Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Giovedì 17 GIUGNO 2021
Scienza e Farmaci
segui quotidianosanita.it

Farmaci. Proposta Ue: "Sul mercato entro 120 giorni, 30 per i generici"


Ridurre la durata dei processi decisionali nazionali sulla fissazione dei prezzi e al rimborso dei medicinali. E’ quanto propone la Commissione Europea, che rileva come oggi i ritardi possano raggiungere i 700 giorni per i medicinali innovativi e i 250 giorni per i medicinali generici.

02 MAR - “I farmaci dovrebbero entrare nel mercato più velocemente”. Per questo la Commissione Europea annuncia l’intenzione di lavorare a una direttiva che snellisca e riduca la durata dei processi decisionali nazionali sulla fissazione dei prezzi e al rimborso dei medicinali. Secondo la proposta, presentata da Antonio Tajani, vicepresidente della Commissione e responsabile per l'Industria e l'imprenditoria, l’ingresso dei farmaci nel mercato in futuro dovrebbe avvenire in 120 giorni per gli innovative e in 30 giorni per i generici, invece degli attuali 180 giorni. La Commissione ha inoltre proposto rigorose misure sanzionatorie in caso di superamento dei tempi fissati; “su cui i Paesi Membri spesso eccedono”, si legge nella nota della Commissione. Che sottolinea come alcuni studi abbiano permesso di rilevare che oggi i ritardi nelle decisioni relative ai prezzi e ai rimborsi possono arrivare fino a 700 giorni per i medicinali innovativi e fino a 250 giorni per i medicinali generici”.

“Abbiamo bisogno di decisioni più rapide per la definizione dei prezzi e dei rimborsi al fine di mantenere un mercato farmaceutico dinamico e offrire ai cittadini un migliore accesso ai medicinali”, ha commentato Tajani. “La nostra proposta – ha aggiunto – prdurrà risparmi sostanziali nei bilanci della sanità pubblica, ad esempio consentendo una commercializzazione più facile dei generici. Inoltre determina un contesto maggiormente prevedibile e trasparente per le imprese farmaceutiche, migliorando la loro competitività”.

 

02 marzo 2012
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Scienza e Farmaci

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente e AD
Vincenzo Coluccia

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy