Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Sabato 28 NOVEMBRE 2020
Scienza e Farmaci
segui quotidianosanita.it

Coronavirus. Fiaso: “Orgogliosi del lavoro degli operatori sanitari in prima linea, meritano il plauso del Paese”


Il presidente Ripa di Meana: “Questo non è il momento delle polemiche e delle divisioni, ma delle competenze professionali e organizzative. Per questo le direzioni aziendali sono impegnate a fare sistema cercando di garantire agli operatori le condizioni migliori per affrontare questa emergenza”.

28 FEB - “Siamo orgogliosi del lavoro degli operatori delle Aziende sanitarie che con grande professionalità e sacrificio stanno affrontando l’emergenza di questi giorni. Nutriamo profondo rispetto per la loro competenza e dedizione, e siamo convinti che meritino il plauso di tutto il Paese”. Così il Presidente della Federazione di Asl e Ospedali (FIASO), Francesco Ripa di Meana, esprime la solidarietà del management della sanità italiana ai professionisti impegnati a fronteggiare la diffusione del Covid-19.
 
“I comportamenti degli operatori e il rispetto delle procedure clinico-assistenziali vanno valutati su basi scientifiche e non possiamo permetterci mai, a maggior ragione in un momento come quello attuale -prosegue - che diventino oggetto di polemica politico-mediatica. Medici, infermieri e tecnici sanitari che stanno sostenendo il peso dell’emergenza negli ospedali e nelle Asl non chiedono medaglie, ma il riconoscimento di una grande professionalità che il resto del mondo ci invidia e che ne fa, non a caso, tra i più ricercati sul mercato internazionale”.
 

“Questo non è il momento delle polemiche e delle divisioni, ma delle competenze professionali e organizzative. Per questo le direzioni aziendali - aggiunge Ripa di Meana - sono impegnate a fare sistema cercando di garantire agli operatori le condizioni migliori per affrontare questa emergenza e coinvolgendoli in uno sforzo straordinario che, non dimentichiamolo, si somma a quello tutt’altro che ordinario di garantire standard di salute tra i migliori d’Europa con risorse tra le più basse. Una delle priorità è riportare un clima di serenità tra gli operatori e di fiducia con la popolazione”.
 
 

28 febbraio 2020
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Scienza e Farmaci

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente e AD
Vincenzo Coluccia

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy