Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Giovedì 26 MAGGIO 2022
Scienza e Farmaci
segui quotidianosanita.it

Coronavirus. Aifa, Farmindustria e Assogenerici: “Produzione farmaci in Italia è capace di rispondere alle esigenze di salute”


In una nota congiunta, sottolineano la costante collaborazione, in contatto con le Regioni, per garantire accesso e continuità delle cure, l’ininterrotta produzione e distribuzione di farmaci, e l’intensificazione delle attività di ricerca e sperimentazione per le terapie e i vaccini. E ringraziano medici e personale sanitario in prima linea, e tutti coloro che hanno assicurano la continuità operativa

16 APR - Un invito a fare riferimento innanzitutto alle Istituzioni e al Ssn per acquisire informazioni affidabili sul Covid-19 e un ringraziamento a medici e personale sanitario in prima linea, alle donne e agli uomini dell’Aifa e delle numerose imprese del farmaco e di tutta la filiera farmaceutica che assicurano la continuità operativa. Ed anche un ringraziamento particolare alle aziende che hanno promosso attività compassionevoli e benefiche con le quali sostengono le difficoltà della comunità nazionale e delle comunità locali.

È quanto scrivono in una nota congiunta Aifa, Farmindustria e Assogenerici che in questo momento di emergenza, fanno fronte comune per garantire farmaci, cure appropriate, ricerca e sperimentazione nella lotta al Covid-19

“In questo momento di grande emergenza in Italia a causa del Covid-19 – si legge nella nota congiunta – Aifa, Farmindustria e Assogenerici hanno promosso modalità di costante collaborazione, in assiduo contatto con le Regioni, per garantire accesso e continuità delle cure per tutti i pazienti che ne hanno bisogno, con l’ininterrotta produzione e distribuzione di tutti i farmaci, l’appropriatezza delle cure, l’intensificazione delle attività di ricerca e sperimentazione per le terapie e i vaccini.

Aifa, Farmindustria e Assogenerici invitano a fare riferimento innanzitutto alle Istituzioni e al Ssn per acquisire informazioni affidabili sul Covid-19. Informazioni false o prive di fondamento scientifico reperibili online possono condurre a gravi conseguenze per la salute. Controllare l’attendibilità delle fonti è indispensabile.
 
La produzione in Italia è straordinariamente flessibile e capace di rispondere alle esigenze di salute, grazie alla qualità del suo lavoro, internazionalmente riconosciuta – proseguono – così come l’eccellenza di gran parte degli ospedali del nostro Paese consente elevati livelli qualitativi e quantitativi di studi clinici. E la ricerca italiana è leader indiscussa in molti ambiti della salute.
 
Aifa, Farmindustria e Assogenerici ringraziano i medici e il personale sanitario in prima linea, le donne e gli uomini dell’Aifa e delle numerose imprese del farmaco e di tutta la filiera farmaceutica che assicurano la continuità operativa. Un ringraziamento particolare – concludono – va alle aziende che hanno promosso attività compassionevoli e benefiche con le quali sostengono le difficoltà della comunità nazionale e delle comunità locali”.

16 aprile 2020
© Riproduzione riservata

Altri articoli in Scienza e Farmaci

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
iPiùLetti [7 giorni] [30 giorni]
1  
2  
3  
4  
5  
6  
7  
8  
9  
10  
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy