Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Mercoledì 19 MAGGIO 2021
Scienza e Farmaci
segui quotidianosanita.it

Covid. Pfizer annuncia l’arrivo di ulteriori 100 milioni di dosi di vaccino per l’Ue nel 2021


Questo annuncio è il risultato della decisione della Commissione europea (CE) di esercitare la sua opzione di acquistare altri 100 milioni di dosi nell'ambito del suo accordo di acquisto avanzato ampliato firmato il 17 febbraio 2021. Il numero totale di dosi da consegnare all'UE arriva così a 600 milioni. Per l'Italia il dato dovrebbe tradursi nell'arrivo di ulteriori 13,4 milioni di dosi aggiuntive entro fine anno.

19 APR - Pfizer/Biontech ha oggi annunciato che forniranno altri 100 milioni di dosi di vaccino contro il Covid-19 dall'Unione europea nel 2021. Questo annuncio è il risultato della decisione della Commissione europea (CE) di esercitare la sua opzione di acquistare altri 100 milioni di dosi nell'ambito del suo accordo di acquisto avanzato ampliato firmato il 17 febbraio 2021. Il numero totale di dosi da consegnare all'UE arriva così a 600 milioni.
 
Per l'Italia il dato dovrebbe tradursi nell'arrivo di ulteriori 13,4 milioni di dosi aggiuntive entro fine anno.
 
"Restiamo impegnati a muoverci il più rapidamente e in sicurezza possibile per portare questo vaccino a più persone in Europa, poiché il virus continua a devastare il continente - ha affermato Albert Bourla, presidente e amministratore delegato di Pfizer -. Ad oggi, abbiamo rispettato tutti i nostri impegni di fornitura e prevediamo di fornire 250 milioni di dosi all'Unione europea nel secondo trimestre, un aumento di quattro volte rispetto alla quantità concordata nel primo trimestre".
 

“I 100 milioni di dosi aggiuntive derivanti da questo esercizio di opzione aiuteranno ulteriormente a sostenere l'accelerazione delle campagne di vaccinazione in tutta l'UE. Intendiamo ora fornire un totale di 600 milioni di dosi all'UE quest'anno, che copre due terzi della popolazione dell'UE e rappresenta il più grande accordo di fornitura cumulativa che abbiamo concordato fino ad oggi a livello globale", ha affermato Sean Marett, Chief Business and Direttore commerciale di BioNTech.

19 aprile 2021
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Scienza e Farmaci

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente e AD
Vincenzo Coluccia

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy