Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Lunedì 06 DICEMBRE 2021
Scienza e Farmaci
segui quotidianosanita.it

Vaccino Covid. Da Comitato consultivo Fda via libera alla terza dose di Moderna per over 65 e persone a rischio


Voto unanime positivo, 19 voti su 19, per la terza dose di mRna-1273 pari a 50 µg per: soggetti di età pari o superiore a 65 anni, e soggetti dai 18 ai 64 anni ad alto rischio di contrarre il Covid. La terza dose deve essere somministrata almeno 6 mesi dopo il completamento del primo ciclo.

15 OTT - Il Comitato consultivo della Fda ha approvato ieri all'unanimità il via libera alla somministrazione di una dose aggiuntiva pari a 50 µg per: soggetti di età pari o superiore a 65 anni, e soggetti dai 18 ai 64 anni ad alto rischio di contrarre il Covid. La terza dose deve essere somministrata almeno 6 mesi dopo il completamento del primo ciclo.
 
L’azienda stima che la terza dose da 50 µg potrebbe portare fino a 1 miliardo di dosi aggiuntive disponibili per la distribuzione nel 2022. Separatamente, il 13 agosto, Moderna ha annunciato che la Fda ha approvato un aggiornamento dell’autorizzazione all’uso emergenziale per il vaccino Covid negli Stati Uniti per includere una terza dose da 100 µg per individui immunocompromessi di età pari o superiore a 18 anni che hanno subito un trapianto di organi solidi o a cui è stato diagnosticato un livello equivalente di immunocompromissione.

“Questa raccomandazione è supportata dai dati sulla terza dose da 50 µg del nostro vaccino Covid, che mostra forti risposte immunitarie contro il virus originale, ma anche contro la variante Delta - ha dichiarato Stéphane Bancel, Chief Executive Officer di Moderna -. Restiamo impegnati a contrastare il virus e a seguire l’epidemiologia in evoluzione della Sars-CoV-2. Non vediamo l’ora di rendere disponibile la nuova dose ai cittadini Usa per aiutarli a proteggersi dall’attuale emergenza sanitaria”.

15 ottobre 2021
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Scienza e Farmaci

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente e AD
Vincenzo Coluccia

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy