Quotidiano on line
di informazione sanitaria
14 AGOSTO 2022
Sicilia
segui quotidianosanita.it

Covid. A Palermo vaccinazioni anche dal barbiere. E si convince anche un no vax 

Iniziativa di Nunzio Reina, barbiere e responsabile regionale di Confesercenti Area produzione, in accordo con la struttura commissariale per l’emergenza Covid che ha messo a disposizione dosi e operatori vaccinatori. Nella prima giornata di ieri 35 prenotati, 16 vaccinati e persino un “no vax” ha deciso di farsi somministrare la prima dose. "È stato un successo, ripeteremo l’iniziativa”, commenta Reina. 

03 DIC - Per ampliare la copertura vaccinale contro il Covid, parte dalla Sicilia una iniziativa unica: i vaccini dal barbiere. A metterla in pratica, a Palermo, è stato Nunzio Reina, titolare del salone e responsabile regionale di Confesercenti Area produzione, in accordo con la struttura commissariale per l’emergenza Covid diretta da Renato Costa, che ha messo a disposizione dell'esercizio dosi e operatori vaccinatori.

Ieri la prima giornata di sperimentazione dell’iniziativa, con un bilancio più che positivo: 35 prenotati, 16 vaccinati nella sola mattinata e persino un “no vax” che ha deciso di farsi inoculare la prima dose di vaccino. “Siamo partiti dal mio salone in via sperimentale – commenta in una nota Reina– È stato un successo di adesioni e di certo ripeteremo presto l’iniziativa. Il bilancio straordinario di questo primo appuntamento mi porta però a lanciare un appello a tutti i barbieri d’Italia: seguite l’esempio, sconfiggiamo insieme questo virus”.

All’interno di Confesercenti la raccolta delle adesioni di altri parrucchieri iscritti all’Associazione, è già partita. Elemento essenziale per replicare l’iniziativa: la disponibilità di cabine o spazi separati dal salone da barba, dove poter inoculare il vaccino.

L’iniziativa dell’Area Produzione ha avuto anche la collaborazione di Assofioristi Palermo che ha fornito cadeau ben auguranti: mini stelle di Natale all’interno di un piccolo portavaso a forma di mano chiusa col pollice alzato. “Un modo per augurare ad ognuno e a noi stessi che andrà tutto bene”, dichiara il presidente di Assofioristi Palermo, Ignazio Ferrante.

03 dicembre 2021
© Riproduzione riservata

Altri articoli in QS Sicilia

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Giacomo Peroni, 400
00131 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy