Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Lunedì 14 GIUGNO 2021
Sicilia
segui quotidianosanita.it

Lavori di ristrutturazione all’ospedale Cervello di Palermo

Opere in padiglione A e in edifici storici, il primo destinato ad accogliere le emergenze e le urgenze mentre i secondi ospiteranno i reparti e i servizi oggi presenti nel Cto, che verrà trasformato in complesso infettivologico. Ad annunciarlo la Regione che sottolinea come saranno operativi 20 posti di TI e sub-intensiva con la riorganizzazione del Ps, rinnovata tutta l’area terapia intensiva con 40 posti.

03 MAG - Nell’ospedale Cervello a Palermo saranno ristrutturati il “padiglione A”, destinato ad accogliere le emergenze e le urgenze e gli edifici storici che ospiteranno i reparti e i servizi oggi presenti nel Cto, che verrà trasformato in complesso infettivologico. I lavori di riqualificazione sono stati disposti dalla Regione siciliana.
 
Il Pronto soccorso sarà riorganizzato, con la creazione, al piano sovrastante, di 20 posti di terapia intensiva e sub-intensiva a servizio della stessa struttura di emergenza. Al quarto piano si procederà a rinnovare per intero tutta l’area di terapia intensiva, che avrà 40 posti. Al quinto e sesto piano sono gia' in corso i lavori per altri 40 posti, di cui 22 di rianimazione e 18 in sub-intensiva.

Nello stesso edificio, si legge in a una nota della Presidenza, stanno per partire anche i lavori per la riqualificazione dell’intero sistema di approvvigionamento dei gas medicali, dell’energia elettrica e di condizionamento, oltre a due nuovi montalettighe a servizio dei reparti delle terapie intensive e sub-intensive.
 
L’opera di ristrutturazione si completa con il miglioramento sismico dell’intero edificio, oltre a quello energetico. Interventi complementari a questo, sono quelli che riguardano la riqualificazione del “padiglione C”, che sarà destinato a farmacia dell'intero complesso. I servizi di ingegneria, infine, saranno affidati ai raggruppamenti di professionisti vincitori della gara europea bandita nello scorso novembre dal commissario straordinario.

03 maggio 2021
© Riproduzione riservata


Altri articoli in QS Sicilia

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente e AD
Vincenzo Coluccia

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy