Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Sabato 28 GENNAIO 2023
Studi e Analisi
segui quotidianosanita.it

Covid. Con la fine dello stato di emergenza stabili i prezzi dei tamponi rapidi in farmacia per gli adulti ma rincari per i ragazzi. L’indagine Altroconsumo


Dal 1 aprile infatti non è più in vigore l’accordo tra Governo e farmacie per i prezzi calmierati. L’Associazione dei consumatori ha contattato (anonimamente come un normale cittadino) 111 farmacie in 10 regioni. Dalle risultanze è emerso che il prezzo di un test rapido per gli adulti è rimasto quasi ovunque a 15 euro mentre per i minori tra 12 e 15 anni si è passati dagli 8 euro fissati dal protocollo emergenziale a quasi 13 euro di media.

08 APR -

Con la fine dello stato di emergenza Covid il 31 marzo è scaduto anche il protocollo firmato il 5 agosto 2021 tra Commissario straordinario Figliuolo con il Ministro della Salute e Federfarma, A.S.SO.FARM. e FarmacieUnite.) che garantiva la somministrazione dei test antigenici rapidi a prezzo calmierato da parte delle farmacie aderenti.  L’accordo prevedeva il prezzo di 15€ per gli over 18 anni,  mentre  per i minori di età compresa tra i 12 e i 18 anni l’importo era pari a 8 Euro. Per i test eseguiti ai ragazzi 12 - 18 anni le farmacie aderenti avrebbero ricevuto un contributo da parte dell’Amministrazione Pubblica pari a 7 Euro.

Ma cosa è successo a partire dal primo aprile?

A indagare è stata Altroconsumo che tra il 4 e il 5 aprile ha contattato (anonimamente come un normale cittadino) 111 farmacie in 10 regioni: (Piemonte, Liguria, Lombardia, Veneto, Emilia Romagna, Toscana, Lazio, Campania e Sicilia) che hanno aderito all’accordo per l’esecuzione dei tamponi rapidi a pagamento chiedendo se eseguivano tampone rapido.

Il primo risultato è che le farmacie riescono più facilmente a rispondere al telefono (lo possiamo intendere come un minor affanno). Se infatti sotto Natale un quarto delle farmacie non riusciva a rispondere al telefono oggi su 111 farmacie sono solo 3 a non rispondere al telefono (3%).

Quanto costa un tampone rapido per un adulto? E per un ragazzo di 15 anni? Fino a fine marzo la risposta era: per l’adulto 15€, per il ragazzo 8€

Adulti: delle 108 farmacie contattate che  hanno risposto una sola farmacia a Milano ha alzato il prezzo a 20€, in tutte le altre il prezzo è rimasto a 15€.

Per i Ragazzi 12-18 anni la situazione è più varia.

I prezzi variano da 8€ fino a 20€. In media lo si paga 12.95€ con una variabilità da 12.10€ in Piemonte fino a 15€ in Emilia Romagna

Il 27% delle farmacie continua ad applicare 8€ (anche se non c’è più il fondo che integra il compenso dei farmacisti). Il 68% si è allineato al prezzo degli adulti pari a 15€. Nella tabella che segue i diversi comportamenti nelle singole regioni.

Bisogna prenotare per fare un tampone? Mediamente quanto si aspetta?

Nel 55% dei casi bisogna prenotare. A Natale era il 77%.

Quanto si aspetta per avere un appuntamento? In quasi tutte le farmacie contattate si riesce a fare tampone un entro 1 massimo 2 giorni.

La minore necessità di prendere appuntamento e il fatto che si possa fare un tampone il giorno stesso o quello successivo dimostrano che c’è una miglior gestione delle rischiste e un minor affanno delle farmacie dovuto probabilmente anche al calo della domanda rispetto ai mesi di dicembre/gennaio.

Bisogna comunque rilevare che nelle ultime settimane il numero dei tamponi rapidi è aumentato (circa 400 mila al giorno)  e le farmacie hanno registrato un aumento del 20%.



08 aprile 2022
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Studi e Analisi

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Giacomo Peroni, 400
00131 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy