Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Giovedì 18 LUGLIO 2024
Toscana
segui quotidianosanita.it

Meningite. Sarà prorogata al 31 dicembre la campagna di vaccinazione

La delibera che procrastina l'attività straordinaria di profilassi contro la diffusione del miningococco C andrà il 3 luglio all'esame della Giunta regionale. Nel 2015, in Toscana, sono stati registrati 31 casi di meningococco C con 7 decessi. Nel 2016, invece, 30 sono stati i casi di meningococco C con altrettanti 7 decessi. Fino a metà giugno, nel 2017, sul territorio regionale sono stati accertati 6 casi di meningococco C senza alcun caso mortale.

30 GIU - Lunedì prossimo, 3 luglio, andrà all'esame della Giunta regionale la delibera, firmata dall'assessore al Diritto alla salute, Stefania Saccardi, che procrastina al 31 dicembre l'attività straordinaria di profilassi contro la diffusione in Toscana del meningococco C responsabile della meningite.
 
Nella convinzione che la vaccinazione rappresenta uno degli interventi più rapidi e sicuri a disposizione della sanità pubblica per la prevenzione delle malattie infettive, e visto il significativo calo dei casi di meningococco C, l'assessorato al Diritto alla salute ha deciso di prorogare al 31 dicembre le misure straordinarie di profilassi inizialmente previste fino ad oggi, 30 giugno, anche sulla scia del forte ridimensionamento subito dall'epidemia in questi ultimi due anni proprio grazie alla campagna di vaccinazione.
 
Nel 2015, in Toscana, sono stati registrati 31 casi di meningococco C con 7 decessi. Nel 2016, invece, 30 sono stati i casi di meningococco C con altrettanti 7 decessi. Fino a metà giugno, nel 2017, sul territorio regionale sono stati accertati 6 casi di meningococco C senza alcun caso mortale.
 

30 giugno 2017
© Riproduzione riservata

Altri articoli in QS Toscana

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Sede legale:
Via Giacomo Peroni, 400
00131 - Roma

Sede operativa:
Via della Stelletta, 23
00186 - Roma
Direttore responsabile
Luciano Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Tel. (+39) 06.89.27.28.41

info@qsedizioni.it

redazione@qsedizioni.it

Coordinamento Pubblicità
commerciale@qsedizioni.it
    Joint Venture
  • SICS srl
  • Edizioni
    Health Communication
    srl
Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy