Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Martedì 07 DICEMBRE 2021
Toscana
segui quotidianosanita.it

Omceo Firenze: “Green Pass è  misura di sicurezza e non di imposizione che gli altri Paesi ci invidiano”

Dattolo: “Vaccini fondamentali, il rischio di ricovero scende fino a 20 volte” e grazie a questi “stiamo per vedere finalmente la luce”, importante anche il Green Pass per il presidente dell’Omceo “mezzo potente, di sicurezza sul lavoro” ricordando quindi gli ultimi dati diffusi dall’Iss per i vaccinati a ciclo competo che copre dal contagio “del 77%, 93% per l’ospedalizzazione, 95% per i ricoveri in Terapia intensiva e per i decessi”.

19 OTT - “I vaccini sono fondamentali, i numeri sono chiari, visto che il rischio di ricovero scende fino a 20 volte: se stiamo per vedere finalmente la luce è grazie al vaccino. Così come è importante il Green pass, è un mezzo potente, di sicurezza sul lavoro: gli altri Paesi ci invidiano per averlo introdotto”. È quanto ha affermato Pietro Dattolo, presidente dell’Ordine dei Medici, Chirurghi e Odontoiatri di Firenze, commentando gli ultimi dati diffusi dall'Istituto superiore di Sanità (bollettino di ottobre) dove si afferma che nelle persone completamente vaccinate la copertura del contagio è del 77%, rispetto a quelle non vaccinate, del 93% per l’ospedalizzazione, 95% per i ricoveri in Terapia intensiva e per i decessi.

Dattolo ha ricordato che “come Ordine dei Medici stiamo organizzando, in collaborazione con Misericordia e Azienda Usl Toscana Centro diverse giornate di ‘Vaccino Day’, proprio per sottolineare l’importanza dei vaccini”.

Sul Green pass - le certificazioni verdi hanno superato in Italia quota 100 milioni, con un'accelerazione proprio a cavallo dell'entrata in vigore dell'obbligo del Pass - Dattolo ha precisato che si tratta “di una misura di sicurezza sul lavoro e non di una imposizione”. Le manifestazioni contro la certificazione “sono assolutamente legittime se pacifiche. La violenza non è mai accettabile”.

 

19 ottobre 2021
© Riproduzione riservata


Altri articoli in QS Toscana

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente e AD
Vincenzo Coluccia

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy