Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Martedì 07 FEBBRAIO 2023
Valle d'Aosta
segui quotidianosanita.it

Usl liquida gli arretrati e adegua gli stipendi (lorenzo)

Uberti: “Disposizione altre Regioni applicheranno nei prossimi mesi. Noi abbiamo invece stabilito di procedere con tempestività, pur con uno sforzo significativo; doveroso riconoscimento al personale a cui tanto è stato chiesto in questi anni. Oltre all’adeguamento stipendiale, liquideremo le spettanze degli arretrati nella busta paga di novembre per tutto il personale interessato dal nuovo contratto”.

14 NOV - Vista la sottoscrizione del Contratto collettivo nazionale di lavoro del personale del Comparto Sanità avvenuta il 2 novembre “l’Usl della Valle d'Aosta ha disposto la liquidazione delle spettanze relative all’adeguamento stipendiale ed agli arretrati per il triennio 2019-2022”.

“Si tratta di una disposizione - spiega il direttore generale dell’Usl, Massimo Uberti - che altre Regioni applicheranno nel corso dei prossimi mesi. Noi, grazie al prezioso contributo ed all’impegno della struttura Amministrazione del Personale, che si è fatta carico della complessa procedura in termini economici ed amministrativi, abbiamo invece stabilito di procedere con tempestività, pur con uno sforzo significativo visti i tempi ristrettissimi come doveroso riconoscimento al personale a cui tanto è stato chiesto in questi anni”.

“Oltre all’adeguamento stipendiale infatti liquideremo le spettanze relative agli arretrati nella busta paga di novembre per tutto il personale interessato dal nuovo contratto, personale sanitario, tecnico e amministrativo non dirigente”, conclude il dg.

14 novembre 2022
© Riproduzione riservata

Altri articoli in QS Valle d'Aosta

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Sede legale:
Via Giacomo Peroni, 400
00131 - Roma

Sede operativa:
Via della Stelletta, 23
00186 - Roma
Direttore responsabile
Luciano Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente
Ernesto Rodriquez

Tel. (+39) 06.89.27.28.41

info@qsedizioni.it

redazione@qsedizioni.it

Coordinamento Pubblicità
commerciale@qsedizioni.it
    Joint Venture
  • SICS srl
  • Edizioni
    Health Communication
    srl
Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy