Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Martedì 05 LUGLIO 2022
Valle d'Aosta
segui quotidianosanita.it

Covid. Lockdown in tre comuni della Valle D’Aosta: Chambave, Saint-Denis e Verrayes

Da stamani divieto di accesso e di allontanamento dai tre Comuni. Chi è entro i confini, dovrà restare in casa. Varchi presidiati dalle Forze dell’Ordine. Sospese le attività pubbliche, salvo i servizi essenziali. Scuole chiuse, servizi di trasporto persone e merci interrotto. Un vero e proprio lockdown quello deciso dal presidente Testolin, "considerato l'elevato numero di soggetti positivi al Covid-19 e di soggetti isolati in rapporto alla popolazione complessiva di tali comuni”. L’ORDINANZA

16 OTT - Dalla mezzanotte di stamani tre comuni della Valle d'Aosta sono stati isolati a causa dell'elevato numero di soggetti positivi al Covid-19 e di soggetti isolati in rapporto alla popolazione complessiva di tali comuni”. Il presidente della Regione Renzo Testolin ha firmato l'ordinanza che istituisce la “zona rossa” per i comuni di Chambave, Saint-Denis e Verrayes, preso atto che “il Dipartimento di Prevenzione dell'Azienda Usl Valle d'Aosta, per indifferibili motivi di emergenza sanitaria e per procedere ad un puntuale monitoraggio epidemiologico della popolazione, ha richiesto l'istituzione immediata di una ‘zona rossa’ nei territori" dei tre comuni .

Dunque, divieto assoluto di accesso e allontanamento dal territorio dei Comuni interessati da parte di tutti gli individui, con obbligo di permanenza presso il proprio domicilio.

L'accesso pedonale e veicolare è consentito presso varchi presidiati dalle forze dell'ordine. E´ comunque consentito il rientro al domicilio o alla residenza all'interno dei Comuni interessati per chi al momento dell'entrata in vigore dell'ordinanza si trovasse al di fuori degli stessi. Scuole chiuse, servizi di trasporto persone e merci interrotto. Un vero e proprio lockdown, ritenuto necessario per evitare un'ulteriore espansione del contagio.

16 ottobre 2020
© Riproduzione riservata

Allegati:

spacer L'Ordinanza

Altri articoli in QS Valle d'Aosta

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
iPiùLetti [7 giorni] [30 giorni]
1  
2  
3  
4  
5  
6  
7  
8  
9  
10  
iPiùLetti [7 giorni] [30 giorni]
1  
2  
3  
4  
5  
6  
7  
8  
9  
10  
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy