toggle menu
QS Edizioni - martedì 5 marzo 2024

Governo e Parlamento

Taglio pensioni medici. Meloni: “Rivedremo norma per non penalizzare chi accede alla pensione di vecchiaia e chi ha un'elevata anzianità contributiva”

immagine 23 novembre - Il Presidente del Consiglio: “Governo ha già annunciato che intende rivedere la norma, con particolare riferimento proprio al tema degli operatori sanitari e che, in ogni caso, faremo in modo che non subisca alcun tipo di penalizzazione chi accede alla pensione di vecchiaia e chi ha un'elevata anzianità contributiva”.

“Per quello che riguarda l'articolo 33 della manovra, che coinvolge anche alcuni medici, come è stato chiarito in più sedi, si tratta di una misura che interviene su un particolare regime pensionistico di una parte di dipendenti pubblici, rispetto alla quale era stata evidenziata, da più parti, l'esistenza di un trattamento che era disomogeneo tra dipendenti e disomogeneo anche tra gli stessi medici.

Su questa linea, del resto, si sono espressi anche economisti non sospettabili di essere dei sostenitori del Governo. In ogni caso, il Governo ha già annunciato che intende rivedere la norma, con particolare riferimento proprio al tema degli operatori sanitari e che, in ogni caso, faremo in modo che non subisca alcun tipo di penalizzazione chi accede alla pensione di vecchiaia e chi ha un'elevata anzianità contributiva”. Lo ha detto la presidente del Consiglio, Giorgia Meloni al questio time al Senato rispondendo a un'interrogazione del Pd sul tema delle pensioni.

23 novembre 2023
© QS Edizioni - Riproduzione riservata