toggle menu
QS Edizioni - sabato 13 agosto 2022

Speranza: “Un passo avanti importante. Il personale sanitario è la nostra risorsa più preziosa”

immagine 16 giugno -

"Un gran bel risultato. 545 mila lavoratrici e lavoratori del comparto sanità avranno finalmente il nuovo contratto. La firma dell’intesa è arrivata stanotte con il consenso di tutte le organizzazioni sindacali. L’accordo accresce diritti e tutele e porta un meritato incremento retributivo per tutto il personale del comparto. In particolare, per i circa 270 mila infermieri, c’è una valorizzazione con aumenti tra i 146 e i 170 euro al mese. È un passo avanti importante che indica la direzione giusta. Grazie a tutti coloro che sia per la parte pubblica sia in rappresentanza dei lavoratori hanno incessantemente lavorato all’accordo. Il personale sanitario è la nostra risorsa più preziosa per il futuro del Servizio Sanitario Nazionale. Non dobbiamo dimenticarlo mai".

Così su Facebook il ministro della Salute, Roberto Speranza, commenta l'accordo raggiunto sul contratto del comparto sanità.

16 giugno 2022
© QS Edizioni - Riproduzione riservata