Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Mercoledì 24 LUGLIO 2019
Cronache
segui quotidianosanita.it

Giornata Mondiale sulla Sla. Aisla promuove veleggiata di solidarietà a Piombino

La manifestazione nasce dalla collaborazione tra lo Yacht Club di Marina di Salivoli e Aisla, impegnata attivamente con i suoi volontari sul territorio. In occasione del Global Day sarà inoltre possibile sostenere Aisla aggiudicandosi uno dei premi messi all’asta su Charity Stars, il portale dedicato alla raccolta fondi per le organizzazioni non profit. 

19 GIU - L’evento principale con cui Aisla, Associazione Italiana Sclerosi Laterale Amiotrofica celebra il Global Day, Giornata Mondiale sulla Sla, è la veleggiata del 21 giugno a Piombino dedicata alle persone con Sla nell’ambito del “Trofeo Thalas” organizzato dallo Yacht Club di Marina di Salivoli.

L’obiettivo è permettere alle persone con Sla e alle loro famiglie di trascorrere una giornata in mare, grazie a imbarcazioni a motore e a vela attrezzate per le loro esigenze che salperanno dalla Marina di Salivoli verso l’arcipelago toscano del canale di Piombino.
Nello stesso contesto va in scena la 17esima edizione della regata competitiva “Trofeo Thalas, ricordando Stefania”. Dal 2013 il Trofeo Thalas è dedicato alla memoria di Stefania, scomparsa a causa della Sla. Stefania veleggiava per passione e, nonostante la sua malattia, ha continuato a farlo grazie all’aiuto del marito, del figlio e degli amici.

Sabato 20 giugno alle ore 21.30 è inoltre previsto il concerto di Ron, da anni amico e testimonial di AISLA, che si terrà sulla banchina del porto di Marina di Salivoli. I conduttori dell’evento saranno Barbara Gasperini, giornalista di Uno Mattina e Marco Ardemagni del programma radiofonico Caterpillar AM di Rai Radio 2. L’ingresso è libero fino a esaurimento posti.


Il 20 e 21 giugno sarà quindi un fine settimana di mare, vela e solidarietà con in programma molteiniziative sportive (le gare di windsurf, vaurien e SUP il sabato, anche con la partecipazione degli atleti della Scuola Vela disabili di Punta Ala e la regata/veleggiata la domenica), canore (le esibizioni delle scuole di musica e canto piombinesi, Associazione Musicale Woodstock, Crossroad Music Lab, il gruppo EMMEPI3, la band NO Frame), ballo (esibizioni e flash mob curati dalla Scuola di ballo Simona & Samanta e dal Centro Coreografico Soul of Dance) nonché stand enogastronomici con Domenico D’Affronto, maestro cioccolatiere, la chef Deborah Corsi e il consorzio “Strade del Vino”, momenti di arte e culturacon Andrea Camerini, regista e fumettista e Deborah Colli, raffinata ceramista, che animeranno il Thalas Village dalla mattina alla sera.

La manifestazione nasce dalla collaborazione tra lo Yacht Club di Marina di Salivoli e Aisla, impegnata attivamente con i suoi volontari sul territorio. In occasione del Global Day sarà inoltre possibile sostenere Aisla aggiudicandosi uno dei premi messi all’asta su Charity Stars, il portale dedicato alla raccolta fondi per le organizzazioni non profit. Sono già in palio 20 posti in prima fila al concerto di Piombino e unMeet&Greet con Ron per 2 persone sempre in occasione del concerto di Piombino. I fondi raccolti inoltre serviranno per finanziare i progetti di assistenza alle persone con Sla già in corso nel territorio di Piombino, Val di Cornia e Isola d'Elba.

Tra gli altri eventi previsti sul territorio nazionale a Cuneo un pranzo conviviale con le persone con Sla e i volontari della provincia cuneese. A Trieste in Piazza Borsa una coriandolata benefica in favore della sezione Aisla Friuli Venezia Giulia presente con i propri volontari per fare opera di sensibilizzazione e raccolta fondi. A Milano, il 20 giugno, alle 19 concerto di solidarietà al Pirellone: prevista anche l'esibizione della band di Massimo Scaccabarozzi, presidente di Farmindustria.
 

19 giugno 2015
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Cronache

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy