QS EDIZIONI
Martedì 17 MAGGIO 2022
Lea
Ne ha dato notizia oggi la Sigo. Il coordinatore del tavolo tecnico che ha lavorato alla definizione delle tariffe, Luca Mencaglia al nostro giornale: “Finalmente la Pma sarà garantita in tutta Italia”. Le tecniche sono molteplici, per ognuna ci sarà una tariffa specifica, ma per avere un'idea Mencaglia suggerisce di prendere a riferimento la fecondazione omologa in provetta, che riguarda il 75-80% delle prestazioni eseguite in Italia e per la quale è stata stabilita una tariffa di 2.700 euro. Ma per l’entrata in vigore bisognerà aspettare la definizione di tutte le tariffe Lea del decreto di Lucia Conti Leggi...

Speranza: &ldquo
Il Ministro della Salute: “Se il Paese nel 2021 è cresciuto di oltre il 6,5% sopra la media europea, è soprattutto perché abbiamo un grande Servizio sanitario nazionale che dobbiamo difendere e rilanciare. Serve un grande `patto-Paese´ in cui dentro devono starci tutti e dove si dice fino in fondo, con coraggio, che l'asset salute è fondamentale per far ripartire l'Italia”. Leggi...

Covid
Per l'eurodeputata di FI i nostri Paesi con la pandemia "si sono resi conto che solo uniti sono in grado di affrontare una minaccia transfrontaliera e sanitaria come quella del Covid. Occorre dunque delineare proposte per rendere i sistemi sanitari europei finalmente capaci di superare eventi drammatici come la pandemia. Il Ctse ha proprio l’obiettivo di elaborare proposte sul futuro dei sistemi sanitari, imparando dai nostri errori e dai nostri successi”. Leggi...

Gli effetti della pandemia su bambini e ragazzi: &ldquo
La ricerca ha rilevato l'emergere di disturbi del comportamento alimentare, ideazione suicidaria (tentato suicidio e suicidio), autolesionismo, alterazioni del ritmo sonno-veglia e ritiro sociale. In ambito educativo sono stati riscontrati disturbi dell’apprendimento, dell’attenzione e del linguaggio, disturbi della condotta e della regolazione cognitiva ed emotiva, oltre a paura del contagio, stato di frustrazione e incertezza rispetto al futuro, generando insicurezza e casi di abbandono scolastico. LO STUDIO. Leggi...

Covid
Il presidente del Consiglio nel suo videomessaggio al Global Covid Summit evidenzia però i ritardi nella vaccinazione in molti paesi e annuncia che l’Italia donerà ulteriori 31 milioni di dosi attraverso Covax e ci impegniamo inoltre a donare 200 milioni di euro tramite l'ACT-Accelerator Leggi...

Da Stato-Regioni ok a Programma di autosufficienza nazionale sangue e dalle Regioni via libera a 5 nuove strutture per trapiano di rene da donatore vivente
Nella Conferenza di ieri via libera anche alle regole per la compensazione della mobilità sanitaria internazionale e ai fondi per Cnao e Bambino Gesù. Via libera poi dalle Regioni all'autorizzazione all'attività di trapianto di rene da donatore vivente 5 strutture nelle Regioni Abruzzo, Marche e Lombardia. Leggi...

Inquinamento
I giudici del Lussemburgo hanno dato ragione alla Commissione Ue che aveva rilevato alcune infrazioni alla Direttiva del 2008 sulla qualità dell’aria. Oggetto del contendere il mancato rispetto dei valori limite annuali sulla concentrazione di biossido d'azoto nell'atmosfera, in diverse aree urbane e industriali del Paese, nella Pianura padana, in Sicilia e nelle città di Genova, Roma e Firenze e Catania. LA SENTENZA Leggi...

Nuovo DM 70
Dopo ginecologi e dermatologi anche gli anestesisti della Siaarti formulano le loro osservazioni/proposte alla bozza del nuovo DM 70 del ministero della Salute che dovrebbe rvedere gli standard ospedalieri.  Tra le proposte quella di quattro nuovi livelli di intensità di cure nelle terapie Intensive e Semintensive/Subintensive e quella di una dotazione minima di 8 anestesisti nei servizi di anestesia degli ospedali con più di 15mila accessi al Ps. E poi una Uo di anestesia e guardia attiva h24 nella rete dei punti nascita insieme alla implementazione della Rete di terapia del Dolore. IL DOCUMENTO SIAARTI. Leggi...

Elezioni e Referendum
L’intervento normativo intende salvaguardare il pieno esercizio del diritto al voto da parte di tutti i cittadini attraverso modalità operative che assicurino, individuando apposite misure precauzionali di ulteriore prevenzione dei rischi di contagio, la piena garanzia dello svolgimento del procedimento elettorale e referendario e della raccolta del voto, prevedendo anche per gli elettori Covid positivi, collocati in isolamento ospedaliero o domiciliare. LA CIRCOLARE Leggi...

Ddl Concorrenza
La presidente Cittadini: “Esiste il concreto rischio di una fuga all’estero degli imprenditori. Il Ddl Concorrenza interviene con l’articolo 13 sulla disciplina di accreditamento e convenzionamento delle strutture di diritto privato, con l’effetto di promuovere la concorrenza tra i soli erogatori di diritto privato e non tra quelli di diritto pubblico”. Leggi...

Covid
L'obiettivo è quello di "ripensare ad un codice di deontologia medica per affrontare al meglio, in futuro, emergenze sanitarie come il Covid, tutelando sia i medici che i pazienti con linee guida, principi e regole finora non previste né normate”. Ad annunciarlo è la componente della commissione speciale per la pandemia Covid nel corso del convegno organizzato a Bruxelles. Leggi...

Carenza personale
Il Ministro interviene sulle gravi criticità dei pronto soccorso non ultimo al Cardarelli di Napoli dove i medici hanno minacciato di dimettersi in massa per condizioni di lavoro insostenibili. oggi la lezione del Covid è stata nettissima: dobbiamo invertire la stagione dei tagli, come stiamo facendo, e dobbiamo aprire una nuova grande stagione di investimenti sulla sanità nel suo complesso e, in modo particolare, sul personale sanitario. Abbiamo già iniziato a farlo e lo dicono i numeri”. Leggi...

Farmacie
Medici di famiglia e farmacie "sono il tratto di maggiore capillarità del nostro Ssn. Significa che non c'è sostanzialmente un angolo del Paese dove non trovi una di questa due realtà". Rappresentano "una potenzialità enorme che dobbiamo usare di più". Così il ministro della Salute intervenendo all'evento 'SocioTechLab. La tecnologia che fa bene alle persone'. Leggi...

Zampa e Carnevali (PD): &ldquo
"Siamo convinte che il rafforzamento dell’assistenza primaria, territoriale e domiciliare, oltre alla riforma della non autosufficienza, non possano prescindere dalle professionalità, dalla cultura e dalle molte esperienze positive che queste realtà hanno saputo realizzare creando un sistema integrato di servizi”. Così le due dem che hanno raccolto l’appello di chi lavora per garantire più di 400 mila posti di residenzialità insieme a servizi semiresidenziali e progetti a sostegno della domiciliarità, con oltre 350 mila addetti. Leggi...

Ecosistema innovativo della salute
I fondi serviranno per finanziare la creazione di una Rete di centri di trasferimento tecnologico e il rafforzamento e sviluppo qualitativo e quantitativo di Hub life science.  L’investimento rientra fra i programmi finanziati con il Piano nazionale per gli investimenti complementari al Pnrr Leggi...

Covid
Con progetti industriali e di ricerca e sviluppo si punta ad ampliare la capacità dei laboratori di due società del gruppo, Irbm Spa e Advent Srl, incrementando la produzione e la sperimentazione di nuovi vaccini e terapie innovative, anche sulla base delle sinergie venutesi a creare nell’ambito del piano di collaborazione avviato nel 2020 con Oxford University e AstraZeneca. Giorgetti: "Favorire gli investimenti di imprese nel nostro Paese ed evitare così di perdere rilevanti opportunità a causa dei tempi lunghi della burocrazia”. Leggi...

Covid
Il sottosegretario alla Salute: “Il Paese e il governo hanno scelto la gradualità per affrontare la pandemia, nelle misure restrittive e nell'allentamento, dopo due anni da parte dei cittadini c'è una responsabilità diversa, in alcune situazioni continuano a indossare le mascherine, è il momento di dare fiducia agli italiani” Leggi...

spacer Zaia (Veneto): “Da sempre sostengo l’abolizione del test a medicina”  
Sanità
La gara del valore di circa 900 milioni di euro è suddivisa in 6 lotti di cui 4 dedicati ai servizi applicativi e 2 ai servizi di supporto, come di seguito. È l’ultima delle tre iniziative destinate a supportare la trasformazione digitale della Sanità pubblica anche in coerenza con la Missione “Salute” del Pnrr. Il 6 giugno è il termine di scadenza per la presentazione delle offerte Leggi...

Dispositivi medici
I due decreti legislativi tra l’altro definiscono contenuti, tempistiche e modalità di registrazione delle informazioni che fabbricanti e distributori ed utilizzatori sono tenuti a comunicare al Ministero della salute, riordinano il meccanismo di definizione dei tetti di spesa e definiscono il sistema sanzionatorio. I TESTI Leggi...

Peste Suina
Costa: “Con il Commissario Straordinario siamo già al lavoro per attuare azioni e misure opportune ed efficaci per contenere la diffusione del virus. Ciò è reso possibile anche grazie al fondamentale e prezioso contributo dei nostri Istituti zooprofilattici sperimentali”. Leggi...

Interrogazioni/7
La norma transitoria è "applicabile dal 31 gennaio 2022 fino alla data di entrata in vigore dei decreti ministeriali di riorganizzazione dei comitati etici e della imminente introduzione della tariffa unica di adeguamento nazionale alla normativa UE". Nel mentre l'Aifa "ha fornito le indicazioni per il pagamento della Tariffa unica da parte dei promotori di sperimentazioni cliniche commerciali presentate". Così il sottosegretario alla Salute rispondendo a Carnevali (PD). Leggi...

Interrogazioni/6
"Per quanto riguarda le modalità di erogazione del fondo, per ciascuno degli anni 2022 e 2023, le risorse vengono ripartite tra le regioni sulla base del numero di pazienti eleggibili, calcolati sulla stima dei casi di carcinoma non a piccole cellule, non squamoso metastatico del polmone, fino a concorrenza delle risorse disponibili annualmente, prevedendo la possibilità di utilizzo delle risorse entro l'anno 2026". Così il sottosegretario alla Salute rispondendo a Noja (IV). Leggi...

Interrogazioni/5
"Inoltre, saranno intraprese ulteriori iniziative di comunicazione, con particolare riguardo alla Scuola, fondate sul consolidarsi delle conoscenze scientifiche e tenuto conto della situazione epidemiologica, in accordo con le valutazioni del rischio e delle indicazioni provenienti da Oms e Ecdc". Così il sottosegretario alla Salute rispondendo a Mammì (M5S). Leggi...

Interrogazioni/4
"Colgo l'occasione per ricordare che l'ordinamento vigente prevede anche altre misure finalizzate a consentire l'accesso precoce alle terapie per pazienti privi di alternative terapeutiche autorizzate, nel senso che sono previste specifiche disposizioni che consentono di accedere gratuitamente a terapie che possono rappresentare una speranza di cura". Così il sottosegretario alla Salute rispondendo a Bologna (CI). Leggi...

Interrogazioni/3
"L'Aifa e il Ministero della salute abbiano messo in atto, ancora prima che Ema autorizzasse le dosi booster dei diversi vaccini anti Covid, tutte le misure atte a garantire la massima protezione ai soggetti vaccinati con Janssen, privilegiando la strategia vaccinale eterologa con vaccino a mRna". Così il sottosegretario alla Salute rispondendo a Gemmato (FdI). Leggi...

Interrogazioni/2
"Lo schema di decreto è stato prontamente predisposto dagli Uffici del Ministero della salute, condiviso con i portatori di interesse, ed è stato inviato alla Conferenza Stato-regioni. All'esito del confronto regionale ed in particolare a talune osservazioni formulate dalle regioni si è reso necessario un supplemento di attività istruttoria". Così il sottosegretario alla Salute rispondendo a Lapia (Misto-Cd). Leggi...

Interrogazioni/1
Il loro coinvolgimento è "un passaggio rilevante nel corso dei processi decisionali, in quanto rappresentanti delle esperienze reali che consentono di migliorare la promozione e la tutela della salute dei cittadini, in questo senso l'Aifa ha inteso rassicurare che intende garantire e integrare il continuo dialogo con le associazioni in questione". Così il sottosegretario Costa rispondendo a Novelli (FI). Leggi...

Ucraina
I ministri hanno avuto uno scambio di vedute sulle conseguenze causate dal conflitto sul servizio sanitario nazionale ucraino. Speranza ha garantito "massima apertura degli ospedali italiani ad accogliere cittadini ucraini in fuga dalla guerra e bisognosi di cure". Leggi...

Pnrr
Lo rende noto Agenas. L’obiettivo principale della Piattaforma nazionale è quello di creare un livello fondamentale di interoperabilità che garantisca standard comuni ai servizi di telemedicina sviluppati dalle Regioni, valorizzando quanto già disponibile nel panorama dei contesti locali, integrando o completando il portafoglio di servizi. Leggi...

 
 
 
 
segui quotidianosanita.it
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
iPiùLetti [7 giorni] [30 giorni]
1  
2  
3  
4  
5  
6  
7  
8  
9  
10  
iPiùLetti [7 giorni] [30 giorni]
1  
2  
3  
4  
5  
6  
7  
8  
9  
10  
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy