QS EDIZIONI
Mercoledì 01 DICEMBRE 2021
Covid
Lo hanno prima precisato fonti di governo nel pomeriggio spiegando che, alla luce della situazione epidemiologica attuale e dopo i necessari approfondimenti, continuano a valere le precedenti regole sulla quarantena in classe. E in serata arriva la nuova circolare del Ministero della Salute che annulla quella diramata ieri. LA NUOVA CIRCOLARE. Leggi...

Fisioterapista di famiglia
Il provvedimento mira a riconoscere la figura professionale come riferimento "per lo sviluppo e il potenziamento dei servizi territoriali di assistenza domiciliare, al fine di salvaguardare lo stato di salute dei cittadini introducendo un professionista di prossimità con un vero legame con il territorio, combattendo così l’abusivismo e abbattendo i costi per lo Stato e i tempi dì attesa per i cittadini.” Leggi...

Ue
Concluso un accordo politico per rinnovare il mandato del Centro europeo per la prevenzione e il controllo delle malattie. Previsto di allineare e coordinare meglio le raccomandazioni e le azioni con l'Organizzazione mondiale della sanità, al fine di assicurare coerenza e complementarità. Leggi...

Covid
L'incidenza settimanale è di 125 casi per 100.000 abitanti, "valore ben lontano dal quello ottimale di 50 per 100.000, utile per un corretto tracciamento dei casi". Di conseguenza, "si ritiene opportuno sospendere – provvisoriamente - il programma di sorveglianza con testing e di considerare la quarantena per tutti i soggetti contatto stretto di una classe/gruppo dove si è verificato anche un singolo caso tra gli studenti e/o personale scolastico". LA CIRCOLARE Leggi...

Variante Omicron
È quanto emerge dal comunicato finale della riunione dei Ministri della Salute del G7. Speranza: “Non basta donare dosi - ha proseguito il Ministro - dobbiamo supportare concretamente chi non ha servizi sanitari strutturati e capillari come i nostri. Occorre essere certi che i vaccini donati vengano effettivamente somministrati e per farlo nei paesi più fragili, ci sarà bisogno del ruolo di coordinamento di ONU e OMS”. Leggi...

spacer La denuncia delle organizzazioni africane: "Fino ad oggi donazioni senza preavviso, con vaccini al limite della scadenza e senza siringhe"  
Covid
Lo ha detto il sindaco di Bari e presidente Anci Antonio Decaro. “Sono i giorni del Natale dove per lo shopping, per la voglia giustamente di stare insieme e di fare comunità, nelle nostre città c’è maggiore possibilità di assembramento”. Leggi...

Covid
Dal 6 dicembre arriva il Green Pass solo per vaccinati e guariti. Sarà indispensabile per spettacoli, eventi sportivi, bar e ristoranti al chiuso, feste e discoteche, cerimonie. Terza dose obbligatoria per i sanitari e obbligo per militari, polizia, scuola e amministrativi della sanità. Novità anche per il green pass “base” attuale, ossia quello ottenibile anche con i tamponi, che resta comunque in vigore e diventerà obbligatorio per i clienti degli alberghi comprese le relative attività di ristorazione, gli spogliatoi per l’attività sportiva, il trasporto ferroviario regionale e trasporto pubblico locale. IL DECRETO Leggi...

Specializzandi assunti a tempo determinato
Sbarca in Conferenza il decreto con l’accordo quadro che disciplina le modalità di svolgimento della formazione specialistica in caso di assunzione a tempo determinato degli specializzandi a partire dal terzo anno come normato dalla legge di Bilancio 2019. IL TESTO di L.F. Leggi...

Vaccini Covid
“La battaglia sui brevetti è una questione di equità e giustizia. Ma anche di salute internazionale: senza una vaccinazione di massa a livello globale, alla variante Omicron ne seguiranno molte altre e la fine della pandemia si allontanerà sempre di più. Dobbiamo comprendere che in tempi di pandemia occorrono misure straordinarie”. Così le deputate e i deputati del MoVimento 5 stelle in commissione Affari sociali. Leggi...

Dipendenze
"Un recentissimo studio condotto dall'Istituto di fisiologia clinica del Cnr, mette in luce il nesso diretto esistente tra le politiche sulle droghe e il loro utilizzo in particolare tra i giovani consumatori occasionali. In base all'analisi condotta, le restrizioni normative portano una riduzione del consumo di stupefacenti mentre la depenalizzazione ne comporta l'aumento". Così il responsabile sanità di Forza Italia in occasione della VI Conferenza nazionale sulle dipendenze.  Leggi...

Covid
Questa settimana sono stati 122.442 gli italiani che alla fine hanno deciso di vaccinarsi (120.215 la scorsa settimana). Ma all'appello mancano sempre diversi milioni di no vax. La fascia tra i 12 ed i 19 anni è quella più restia all’iniezione, il 23,96% non l’ha fatta (1.108.749 persone); seguono quella tra i 40 ed i 49 con il 15,52% (1.363.413), e quella tra 30 e 39 anni, con il 14,95% (1.015.507). I più diligenti sono gli over 80: soltanto il 4,49% è senza protezione (205.137).  Leggi...

Covid
Ieri notte Regno Unito e Israele hanno chiuso rispettivi Paesi ai voli provenienti da Sudafrica, Lesotho, Botswana, Zimbabwe, Mozambico, Namibia ed Eswatini. Questa mattina anche il ministro Speranza ha firmato un'ordinanza per chiudere il Paese a questi Stati. Si chiudono anche Austria, Germania, Francia, Paesi Bassi e Repubblica Ceca. La presidente della Commissione europea Von der Leyen chiede agli Stati membri di attivare il "freno di emergenza". A spaventare è la variante B.1.1.529 che, per alcuni scienziati inglesi potrebbe essere "la peggiore vista da inizio pandemia". Ha 32 mutazioni nella proteina spike, circa il doppio della variante Delta. di G.R. Leggi...

spacer Ecdc: “Variante probabilmente associata a trasmissibilità elevata e fuga immunitaria”   spacer Oms: “La nuova variante può avere un impatto sul comportamento del virus”. E invita i Paesi a non chiudere i voli diretti con l’Africa  
Covid
Per le categorie per le quali è stato esteso l'obbligo vaccinale si invitano le Regioni a garantire un accesso diretto agli hub, senza prenotazioni, per tutti gli over 18. Ricorrere sistematicamente alla "chiamata attiva"  per la prenotazione delle terze dosi. Utilizzare in modo bilanciato entrambi i vaccini di Pfizer e Moderna. Rafforzare la capilarizzazione del sistema vaccinale ricorrendo anche a farmacie e medici di famiglia. Queste le nuove indicazioni del commissario all'emergenza. IL DOCUMENTO Leggi...

Manovra
L'ordine del giorno a prima firma della presidente della XII Commissione del Senato, Annamaria Parente, impegna il Governo  a considerare l'opportunità di "intraprendere progettualità innovative per il rafforzamento del sistema trasfusionale pubblico, finalizzate all'incremento dei volumi di sangue e di plasma raccolti, alla attuazione regionale degli accordi sanciti, alla promozione del buon uso del sangue e degli emoderivati, al rafforzamento della medicina trasfusionale". IL TESTO Leggi...

Manovra
Se Governo e Parlamento non correggeranno le previsioni finanziarie per il sostegno ai nuovi "Livelli essenziali delle prestazioni sociali per la non autosufficienza", la riforma dell'assistenza sociale non andrà mai in porto. Le risorse attualmente stanziate vanno quanto meno raddoppiate di Livia Turco Leggi...

Servizi erogati dal Ministero della Salute su richiesta: ecco le nuove tariffe
Entrano in vigore oggi le nuove tariffe dovute per servizi erogati su richiesta dalla Direzione generale dei dispositivi medici e del servizio farmaceutico. IL DECRETO Leggi...

Covid
La circolare raccomanda però di garantire la priorità di accesso alla vaccinazione sia a tutti coloro che non hanno ancora iniziato o completato il ciclo vaccinale primario, sia ai soggetti ancora in attesa della dose addizionale (pazienti trapiantati e gravemente immunocompromessi) e ai più vulnerabili a forme gravi di Covid per età o elevata fragilità oltre a tutti i soggetti per i quali è prevista l’obbligatorietà della vaccinazione. LA CIRCOLARE Leggi...

Covid
Per dare agli Stati tempo sufficiente ad avere un approccio coordinato, che eviti la frammentazione nazionale con ripercussioni negative sulla libertà di circolazione, le nuove regole dovrebbero applicarsi a partire dal 10 gennaio 2022. Gli Stati membri non dovrebbero più accettare Green Pass in cui si attesti che il completamento del ciclo vaccinale è avvenuto più di nove mesi prima. Leggi...

Super Green Pass
"Appena due giorni fa, Forza Italia ha chiesto di introdurre il Certificato sanitario rafforzato, valido solo per vaccinati o guariti, e di prevedere l'obbligo vaccinale non solo per il personale sanitario ma anche per quello scolastico e per le Forze dell'Ordine. Abbiamo inoltre auspicato l'anticipo della terza dose a cinque mesi. La nostra linea è diventata quella dell'esecutivo". Così il responsabile Sanità di Forza Italia. Leggi...

Super Green Pass
"L’Europa è il nuovo epicentro della pandemia e l’Italia non può considerarsi avulsa dal contesto: per questo le misure che il governo sta adottando sono quanto mai opportune. Il rafforzamento del Green pass va sicuramente nella direzione giusta. La certificazione Covid si sta rivelando uno strumento prezioso che ha permesso all’Italia di trovarsi in una situazione migliore rispetto ad altri paesi europei". Così i deputati pentastellati della XII Commissione della Camera. Leggi...

Governo approva il Green Pass solo per vaccinati e guariti
Novità comunque anche per il green pass “base” attuale, ossia quello ottenibile anche attraverso tamponi, che resta comunque in vigore e diventerà obbligatorio dal 6 dicembre anche per i clienti degli alberghi comprese le relative attività di ristorazione, gli spogliatoi per l’attività sportiva, il trasporto ferroviario regionale e trasporto pubblico locale (ricordiamo che al momento quest'ultimo obbligo vale infatti solo per i trasporti di lunga percorrenza intrarregionali). Dal 1° dicembre via libera a terza dose anche per gli over 18. LA BOZZA DEL DECRETO. Leggi...

spacer La conferenza stampa. Draghi: “Situazione in lieve ma costante peggioramento, no a rischi”. Speranza: “Dosi pediatriche vaccino per 5-11enni disponibili a fine dicembre”   spacer Il comunicato stampa di Palazzo Chigi: ecco tutte le misure del decreto approvato  
Dl fiscale
La proposta che verosimilmente sarà votata nel corso dei prossimi giorni prevede una dotazione complessiva di 990 mln per gli Enti locali di cui 600 quale contributo statale a titolo definitivo alle spese sanitarie collegate all'emergenza rappresenta quest'anno da regioni e provincia autonoma.  Leggi...

Manovra
Il verdetto dell’Ufficio Parlamentare di Bilancio in audizione ieri alle Commissioni bilancio di Camera e Senato. “Dal punto di vista finanziario, non sembra si intenda dare luogo a un effettivo rafforzamento strutturale del SSN, ma sarebbero piuttosto confermate le precedenti scelte di allocazione delle risorse, che ponevano l’Italia tra i paesi europei con spesa sanitaria meno elevata e in progressiva riduzione”. L’AUDIZIONE. Leggi...

Manovra
Audizione della magistratura contabile sulla Legge di Bilancio che evidenzia anche come gli aumenti previsti “attenuano ma non interrompono la discesa della spesa sanitaria rispetto al Pil”. Su proroga misure per recupero liste d’attesa: “Una scelta condivisibile, ma richiederà un attento monitoraggio delle soluzioni che consentirà di attivare”. E su tetti di spesa farmaceutica: “Sbagliato slegare l'aggiornamento dei tetti rispetto al saldo del payback da parte dell'aziende". TESTO AUDIZIONE Leggi...

spacer Grillo (M5S): “Su tetti spesa farmaceutica un passo indietro”  
<strong>Hiv/Aids
È questo il messaggio emerso dal convegno «1981-2021 di hiv: quarant'anni nella storia» organizzato in occasione della Giornata Mondiale contro l'AIDS che si celebra il 1° dicembre. Fico: “Ribadire l'importanza della prevenzione e dei test”. Mandelli: “Dobbiamo aumentare la consapevolezza sui fattori di rischio”. Sileri: “Abbiamo trovato pochi casi perché il 2020 è stato un anno drammatico a causa del Covid”. Leggi...

Covid
A comunicarlo è la struttura commissariale del generale Figliuolo, anche alla luce dell'apertura delle terze dosi agli over 40, oltre che all'imminente possibilità di somministrazione dei richiami a 150 giorni dal completamento del ciclo vaccinale primario. L'obiettivo è quello di garantire alle Regioni personale di supporto sufficiente per le somministrazioni. Leggi...

Covid
Confronto oggi tra i presidenti e l’Esecutivo in vista del prossimo decreto che dovrebbe inasprire alcune misure per far fronte alla quarta ondata del virus. Dalle Regioni forte la richiesta di interventi che non vadano a penalizzare coloro che si sono vaccinati. Il provvedimento previsto per mercoledì. Leggi...

Covid
Il ministro, in un messaggio inviato a un workshop promosso oggi da Aiop, ha parlato di “ore molto delicate in cui stiamo valutando ulteriori scelte da compiere nell’interesse del Paese”, perché “la priorità sarà tenere la curva sotto controllo ed evitare l’esplosione del contagio che stiamo vedendo in altri paesi europei”. E sull’87% degli over 12 anni che ha ricevuto la prima dose di vaccino commenta: “È un dato molto rilevante ma è una tappa, non un punto di arrivo”. Leggi...

Manovra
È quanto hanno chiesto le Regioni in audizione al Senato sulla Legge di Bilancio. Come noto molti Enti locali rischiano di andare in disavanzo a causa delle spese sostenute per far fronte alla pandemia che però non sono state rimborsate dallo Stato. Mancano all’appello 2,2 miliardi. Leggi...

 
 
 
 
segui quotidianosanita.it
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente e AD
Vincenzo Coluccia

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy