QS EDIZIONI
Giovedì 09 FEBBRAIO 2023
Oss
La Regione aggiorna i percorsi di studio realizzati negli Istituti Professionali di Stato ad indirizzo “Servizi per la sanità e l'assistenza sociale”, che sono stati modificati e integrati con l'entrata in vigore del d.g. n. 61 del 13 aprile 2017. Lai: “Con l’invecchiamento progressivo della popolazione il ruolo dell’Oss assume sempre più una rilevanza sociale. È dunque necessario aumentare le possibilità di accesso alla professione”. LA DELIBERA di Elisabetta Caredda Leggi...

Tumori
Attivazione in via sperimentale di un CUP dedicato al paziente oncologico e indicazione ai DG di privilegiare nelle agende di prenotazione tutte le patologie oncologiche. Iniziative anche per abbattere le liste di attesa chirurgiche in oncologia. Doria: “Nella riorganizzazione dei sistemi sanitari post Covid è d’obbligo pensare in primis ai pazienti oncologici che non possono aspettare tempi lunghi per accertamenti e terapie”. di Elisabetta Caredda Leggi...

Lea
Il nuovo sistema del ministero della Salute valuta distintamente le tre aree di assistenza (ospedale, distretto, prevenzione) attribuendo un valore distinto (tra 0 e 100, soglia minima di adempienza 60) in modo da non consentire la compensazione tra livelli e restituire una fotografia più corretta sul rispetto dei Lea. La Sardegna, per il 2020, 70,79 punti in Prevenzione, 48,95 per l’area Distrettuale e scende a 59,26 per l’Ospedaliera. Leggi...

Asl del Sulcis
Nei giorni scorsi, a causa dell’improvvisa e inaspettata malattia di tre medici si era reso necessario il trasferimento dei pazienti ricoverati in altre strutture di Rianimazione dell’isola mentre il reparto era comunque rimasto aperto per le urgenze. La Asl ha attivato tutte le procedure per garantire la totale ripresa delle attività del reparto avvenuta ieri mattina. Al Cto di Iglesias le urgenze ostetriche e chirurgiche. Leggi...

Finanziaria
Tra le misure più importanti: l’incremento del fondo sanitario regionale per 196 milioni di euro nel triennio, e 50 milioni di euro sono stanziati per la continuità assistenziale sanitaria (guardie mediche). Altri 10 milioni di euro annui sono stati stanziati per assicurare la perequazione contrattuale del personale del SSR, e 3 milioni di euro per l’anno in corso saranno destinati all’attivazione delle UCA. Ancora, tra gli altri interventi sono stati autorizzati i lavori di adeguamento della struttura riabilitativa con sede nel Comune di Guspini, incrementando il tetto di spesa a partire dal 2024 di 5 milioni di euro (6 milioni per il 2025)”. di Elisabetta Caredda Leggi...

Nursing Up: &ldquo
II sindacato delle professioni infermieristiche “in assenza dell'immediata apertura dei tavoli negoziali con la Regione, è pronto ad attivare le procedure di agitazione e di sciopero: i lavoratori del Brotzu non devono essere i più sfruttati e i meno pagati della Sardegna. Non ci sottomettiamo al tentativo maldestro di bavaglio”, Oggi alle 9 l’incontro tra Doria, i vertici del Brotzu e altri sindacati “all’insaputa del Nursing Up”. Leggi...

Mater Olbia
La delibera sulla convenzione tra la struttura e la Regione lo definisce ‘ospedale e polo di ricerca nell’Area Socio Sanitaria della Gallura’. Nell’atto è previsto che la Fondazione riservi almeno 10 mln di euro all’anno per finanziare progetti di ricerca in ambito regionale. Cuccu: “Non abbiamo alcuna notizia riguardo ai progetti, alle pubblicazioni scientifiche e sui risultati di ciò che stato realizzato. Importanti per tutti da conoscere, se ci sono stati”. di Elisabetta Caredda Leggi...

Finanziaria
La manovra è in discussione in Consiglio regionale. Solinas: “Le risorse  andranno a perequare i fondi contrattuali di tutte le aziende sanitarie per sanare le disparità di trattamento”. Doria “La misura rappresenta un intervento equo con ricadute positive su tutto il personale del Ssr”. Dal Consiglio Tedde insiste inoltre “sull’esigenza di varare in tempi ragionevoli anche la delibera per la realizzazione dei nuovi ospedali e attuare la riforma sanitaria” di Elisabetta Caredda Leggi...

Emicrania
Nelle donne l'incidenza della patologia è tre volte superiore rispetto agli uomini. Lo sanno bene anche i Centri dediti allo studio e cura delle Cefalee distribuiti sul territorio isolano. A Cagliari la Neurologia del PO Santissima Trinità segue 600 pazienti, a Sassari la Clinica neurologica dell’Aou ne conta attualmente 350. Oltre a questi due Centri, hanno aderito all’(H)-Open-day promosso da Onda l'Aou di Sassari e la Asl di Nuoro di Elisabetta Caredda Leggi...

Infermiere di comunità
Durante il workshop promosso dalla Asl 3 si è discusso di medicina di prossimità. Cannas: “Abbiamo parlato di tele assistenza, di telemedicina e anche dell’ Infermiere di comunità. Quest’ultima rappresenta una figura sanitaria che presidierà il territorio per iniziative innovative nuove che sono fondamentalmente legate alla telemedicina, telemetria, televisita e teleassistenza”. di Elisabetta Caredda Leggi...

Talassemia
Con la scadenza del brevetto, la distribuzione del farmaco è passata dalla diretta alla convenzionata, ma sono stati riscontrati problemi di approvvigionamento dei pazienti. Da qui la decisione di Ares di riattivato la procedura di distribuzione Diretta presso le farmacie territoriali. Leggi...

Farmaci
Predisposto dagli uffici di Ares in condivisione con la Direzione alla Sanità. Ares e Aziende socio-sanitarie locali dovranno ora provvedere alla sua attuazione. Doria: “Abbiamo dato mandato ad Ares di procedere inoltre al trasferimento degli uffici tecnici e delle farmacie territoriali e ospedaliere e del relativo personale alle Asl, partendo dalla data del 1 febbraio 2023, ed abbiamo infine stabilito che dovrà essere comunque garantito da Ares, a regime, il presidio delle funzioni relative alla "omogeneizzazione della gestione del patrimonio". LA DELIBERA di Elisabetta Caredda Leggi...

Riforma
Doria: “Ho proposto ed abbiamo approvato in Giunta che il candidato possa indicare nella domanda di partecipazione al concorso un numero massimo di 3 preferenze in ordine di gradimento (anziché una) e che, in sede di scorrimento della graduatoria, qualora non accetti un'Azienda per la quale ha espresso la preferenza, decada automaticamente dalla graduatoria della stessa, rimanendo comunque in posizione utile nelle restanti graduatorie per le altre due sedi scelte”. LA DELIBERA di Elisabetta Caredda Leggi...

Curava tumori con ultrasuoni e terapie alternative
La pm aveva chiesto per l'imputata 24 anni di carcere, ma la decisione della Corte di Assiste di Cagliari in primo grado è stata durissima: ergastolo con sei mesi di isolamento diurno. Il medico è stato riconosciuto colpevole di omicidio volontario aggravato, circonvenzione di incapace e truffa. L’inchiesta era partita dal decesso di tre pazienti, a cui il programma di cura con terapie alternative - ultrasuoni, radiofrequenze e rivitalizzazioni del sangue - avrebbero ridotto l'aspettativa di vita e accelerato la morte. Leggi...

Sardegna
Istituita con L.R. 21/2022, la Giornata sarà celebrata il 24 febbraio. Si terrà nell’Aula consiliare, con la consegna di speciali riconoscimenti alle famiglie delle persone che hanno deciso, con le loro donazioni, di compiere un grande gesto di generosità ed altruismo. Pais ricorda che la data decisa ha un alto valore simbolico: “In quel tragico giorno del 2004, persero la vita in un incidente aereo il dr. Alessandro Ricchi, la sua equipe ed i membri dell’equipaggio, mentre trasportavano all’ospedale Brotzu un cuore da trapiantare”. di Elisabetta Caredda Leggi...

spacer Intervista a D’Antonio (Crt) e Argiolas (Prometeo Sardegna): “Importante occasione per rilanciare il tema dei trapianti”di E.C.  
Prescrizioni mediche specialistiche
L‘assessore riferisce al nostro giornale di avere già inviato una nota ai direttori generali sulla questione: “Se un paziente è stato visitato in una struttura pubblica da uno specialista - è la posizione di Doria -, è pertinenza e compito dello specialista della struttura pubblica compilare le impegnative sugli accertamenti consigliati al proprio paziente. Ciò in maniera che il paziente, uscito da un ambulatorio specialistico pubblico, abbia pronte tutte le impegnative su terapie, esami e approfondimenti diagnostici che deve fare. Fanno eccezione per norma gli specialisti in intramoenia“. di Elisabetta Caredda Leggi...

Aou di Sassari
Prende il posto di Stefano Sau, che si è dimesso il 9 gennaio scorso. Paolo Pinna Parpaglia, sassarese 59 anni appena compiuti, specializzato in Cardiologia, ha una lunga esperienza nel Pronto soccorso dell’ospedale di Sassari. È inoltre componente del consiglio direttivo nazionale della Simeu, la Società italiana di Medicina dell’emergenza e dell’urgenza e componente del direttivo dell’Ordine dei medici della provincia di Sassari. Leggi...

Figli di genitori separati
Numerosi i casi nell’isola di genitori separati o divorziati affidatari, anche in via condivisa, che sono in grande difficoltà economica e di figli minori che non riescono ad ottenere l'assegno di mantenimento stabilito dall'autorità giudiziaria. Cuccu sollecita la calendarizzazione della Pdl che ha presentato a tutela dei minori: “L’obiettivo è realizzare un intervento organico a sostegno dei minori affidati”. IL TESTO di Elisabetta Caredda Leggi...

Fibromialgia
La delibera di Giunta disciplinerà l’applicazione della L.R. n. 22/2022 che istituisce in via sperimentale, fino al 2024, l'indennità regionale per la fibromialgia. Piga, primo firmatario della Pdl, spiega: “La legge assegna un minimo sostegno economico di 800 euro ai pazienti affetti da fibromialgia auspicando in un miglioramento della qualità di vita degli stessi. Il nostro obiettivo è tenere alta l’attenzione su questa patologia, far si che possa aumentare la consapevolezza sugli interventi anche sui pazienti affetti da questa malattia e che il Ssn la riconosca nei Lea”. di Elisabetta Caredda Leggi...

 
 
 
 
 
 
Il 100% degli operatori dei Pronto soccorso ha subito violenza fisica o verbale. Federsanità e Simeu consegnano dossier buone pratiche all’Osservatorio del Ministero
Tiziana Frittelli riconfermata alla Presidenza nazionale di Federsanità
Prevenzione. Federsanità Anci FVG rilancia il progetto "10mila passi di salute”
Sanità territoriale. Al via l’Osservatorio delle buone pratiche di integrazione socio-sanitaria. Un’iniziativa Agenas-Federsanità
Federsanità Anci Campania. Il Dg dell’Asl di Salerno Gennaro Sosto è il nuovo presidente
Oscar Sanità 2022. D’Amato: “Lazio la Regione con più riconoscimenti”
Demenze. A Reggio Calabria due giornate per formare ed informare
Per le aziende del Servizio Sanitario Nazionale dare priorità alla sicurezza sui luoghi di lavoro
Federsanità sempre più digital
FVG. Riccardi incontra Federsanità, rinnovata la “forte alleanza”
Cronicità e diabete. Federsanità: “Un paziente curato male costa annualmente oltre 2 volte il costo medio per paziente in Italia”
Dal Pnrr una riforma strategica per le persone anziane e le famiglie italiane
Buone Pratiche Federsanità Marche: Oncologia, siglato l’accordo tra Marche Nord e INPS per la tutela dei pazienti
Oltre il 95% dei manager della sanità pubblica  crede nella gestione “snella” per ottimizzare i processi. La survey di Federsanità
Federsanità: “Ci troviamo di fronte ad una rivoluzione attesa da oltre vent’anni”
Sanità del Sud. Federsanità: “Fondamentale integrazione socio sanitaria”
Comparto Sanità. Nuovo webinar di Federsanità Academy sul nuovo contratto
Stati Generali dell’Invecchiamento Attivo. Dalla Best practice in FVG ad un modello diffuso nel Paese
Sport terapia integrata. Siglato protocollo d’intesa tra Federazione italiana canottaggio e Federsanità

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Sede legale:
Via Giacomo Peroni, 400
00131 - Roma

Sede operativa:
Via della Stelletta, 23
00186 - Roma
Direttore responsabile
Luciano Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente
Ernesto Rodriquez

Tel. (+39) 06.89.27.28.41

info@qsedizioni.it

redazione@qsedizioni.it

Coordinamento Pubblicità
commerciale@qsedizioni.it
    Joint Venture
  • SICS srl
  • Edizioni
    Health Communication
    srl
Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy