QS EDIZIONI
Sabato 01 OTTOBRE 2022
Poliambulatorio di San Gavino
La Asl spiega di avere cercato soluzioni alternative ma il Comune di San Gavino non dispone di locali utilizzabili per finalità sanitarie “e investire risorse per metterli a norma sarebbe insensato e ingiustificato”. I servizi saranno quindi momentaneamente trasferiti, ma resteranno comunque a San Gavino. Nel frattempo la Asl sera le risorse disponibili per riefficentare l’ospedale Nostra Signora di Bonaria “preparandolo ad ospitare tutte le attività sanitarie del territorio”. Leggi...

Distrofia muscolare di Becker
L’intervento per l’impianto del dispositivo di “modulazione contrattilità cardiaca”, andato bene, è stato effettuato in extrema ratio dal team di aritmologia e cardiostimolazione dell’Uo di Cardiologia dell’ospedale San Martino di Oristano. Dettori: “Si auspica che l’impianto del Ccm sul paziente possa potenziare l’azione del farmaco levosimendan per arrivare, magari in un futuro, a poterlo sospendere. L’obiettivo è il miglioramento della qualità di vita del paziente” di Elisabetta Caredda Leggi...

Distretto Ales-Terralba: in arrivo due medici di famiglia e soluzione per i bambini senza pediatra
La Asl di Oristano spiega che “sono numerosi gli interventi messi in campo dalla per dare una risposta alle questioni aperte nel distretto di Ales-Terralba”. Per i bambini di Terralba rimasti privi di assistenza sanitaria di base a seguito del trasferimento di una dei tre pediatri presenti, è stato stabilito l’aumento temporaneo dei massimali fino a 1000 assistiti per i due pediatri attualmente sul territorio o, in alternativa, scegliere un pediatra negli ambiti limitrofi. Procedono anche gli interventi alle infrastrutture sanitarie. Leggi...

Diabete
Nieddu: “Proseguiamo sulla strada che abbiamo tracciato grazie al fondamentale lavoro svolto con la Consulta regionale della diabetologia. Con uno stanziamento iniziale di 4 milioni di euro l’anno -portato a 10 con l’ultima finanziaria- siamo in grado di garantire la fornitura dei dispositivi per tutte le nuove prescrizioni che dovessero rendersi necessarie”. Leggi...

Caregiver
Il Dpcm 28 dicembre 2021 assegna alla Regione Sardegna risorse per un ammontare di 652.122,79 euro. Nieddu: “Obiettivo è potenziare ulteriormente gli interventi in corso nell'ambito del programma “Ritornare a casa plus” per l’annualità 2021/2022, condiviso con le associazioni dedite ad occuparsi di disabilità e di non autosufficienza. Ciò nell’interesse prioritario degli stessi pazienti, ed a sostegno delle famiglie che ne hanno amorevolmente cura da sempre”. LA DELIBERA di Elisabetta Caredda Leggi...

La guardia medica di Pirri si sposta provvisoriamente alla Cittadella della Salute
Lo spostamento, spiega il Dg dell’Asl di Cagliari, “si inserisce nella politica dell’Azienda sanitaria locale n. 8 che guarda con particolare attenzione ai servizi che lavorano in prima linea. Stiamo quindi partendo dalle strutture che presentano maggiori criticità, in un percorso che vedrà la ristrutturazione e l’ammodernamento, in futuro, anche di altre strutture sanitarie per garantire un maggiore comfort sia agli operatori sanitari che ai pazienti”. Leggi...

Medio Campidano
La procedura PV222 è finalizzata all’implementazione di un programma di Patient Blood Management (PBM). Atzeni: “Prevede la presa in carico dal paziente dal momento in cui viene programmato l’intervento chirurgico con un percorso che, in caso di anemia, preveda il miglioramento dei parametri ematochimici per poter evitare la trasfusione”. Carboni: “Il dettaglio del documento per il PBM è stato sviluppato da un gruppo di lavoro multidisciplinare”. LA DELIBERA di Elisabetta Caredda Leggi...

Salute mentale e Rsa
I pazienti destinati a livelli assistenziali più bassi potranno ora essere inseriti in posti letto ancora non occupati dei livelli assistenziali più alti, sino al 30% della capacità operativa massima di posti letto accreditati del livello superiore. Nieddu: “E’ stata riscontrata questa necessità quando si verifica che per il profilo assistenziale richiesto dall'UVT non si dispone di posti letto liberi, mentre per il livello superiore i posti letto risultano in parte ancora liberi”. di Elisabetta Caredda Leggi...

Ripartiti i fondi per l&rsquo
Anche per il 2022 le risorse destinate ai trapianti ammontano a 800mila euro. Nieddu: “300mila euro destinati al CRT sono stati assegnati all’Asl n. 8 di Cagliari, 400mila euro sono andati ad Ares che li ripartirà tra i Coordinamenti locali nelle Asl e nelle tre aziende ospedaliere dell’isola, 100mila euro andranno ad Arnas G. Brotzu per il rimborso delle spese sostenute per il trasporto dei pazienti candidati al trapianto, iscritti in liste d’attesa fuori regione”. Solinas: “Dobbiamo puntare alla crescita della capacità di fare rete dei nostri centri con l’attività dei trapianti”. LE DELIBERE di Elisabetta Caredda Leggi...

Usca
La Giunta dà applicazione a quanto stabilito dalla massima Assemblea legislativa sarda con la legge regionale n° 11/2022 sul ‘Rafforzamento delle strutture sanitarie regionali per le attività di contrasto alla pandemia da Covid-19’. Nieddu: “La ripartizione delle risorse tra le otto Asl è stata effettuata sulla base della ‘popolazione pesata’. Dagli uffici competenti dell’assessorato che dirigo i fondi saranno ora trasferiti ad Ares perché provveda direttamente agli adempimenti di questa ripartizione”. LA DELIBERA di Elisabetta Caredda Leggi...

Autismo
Nel Consiglio dei Ministri di sabato scorso. Il governatore: “Conferma dell’importante lavoro svolto dalla Regione per approdare a un testo organico che ribadisca e rafforzi il diritto all’assistenza e all’inclusione scolastica, sociale e lavorativa”. Da Roma solo un’osservazione dal Ministero dell’Istruzione, relativa al secondo comma dell’articolo 1: “Si tratta di un’integrazione che abbiamo già predisposto”. Leggi...

Ares Sardegna
Hanno già preso servizio a Cagliari, Tortolì, Monastir e Dolianova. Ares: “Prosegue senza sosta l’attività dell’Azienda regionale della Salute di pubblicazione di bandi per l’attribuzione anche di incarichi provvisori o di sostituzione dei medici di famiglia per garantire così l’assistenza sanitaria ai territori della Sardegna. Stiamo cercando di rendere più snelle le procedure così da facilitare il reclutamento”. Leggi...

Liste d&rsquo
Tidore: “Stiamo trasformando l’ospedale di Isili in un hub per questo tipo di attività. L’obiettivo è quello di costruire un percorso virtuoso di collaborazione intra-dipartimentale, un nucleo di aggregazione professionale altamente specializzato nel trattamento di alcune patologie chirurgiche ad alta prevalenza, capace di offrire un servizio di eccellenza all’utenza di tutta regione”. Leggi...

Sanità
Dopo la fiaccolata del 29 luglio, ieri alla conferenza stampa le proposte dei promotori: “Assieme alla ricostituzione delle Asl occorre il pieno coinvolgimento degli amministratori e del sindacato e una decisa azione di reperimento di nuove unità lavorative per il presidio ospedaliero e i distretti territoriali. La mobilitazione del 23 settembre sarà solo il primo appuntamento”. Il sindaco: “Situazione inaccettabile”. Leggi...

Ares, in arrivo quattro nuovi medici di medicina generale nei Comuni di Ballao, Ussana, Siurgus Donigala e Cagliari
"Siamo costantemente attenti e impegnati nella ricerca di professionisti - spiega il dott. Giuseppe Dessì, Direttore sanitario di ARES Sardegna - Abbiamo trovato quattro nuovi medici di famiglia che prendereanno servizio garantendo così l'assistenza di base a tutti i cittadini dei comuni di Siurgus Donigala, Ussana, Ballao e Cagliari". Leggi...

Asl 6 Medio Campidano
Per la giornata mondiale della sicurezza del paziente, da sabato 17 settembre. Quest’anno è dedicata alla Sicurezza della terapia farmacologica, in concomitanza con la conclusione della campagna Medication Without Harm lanciata nel 2017 dall’Oms con l’obiettivo di ridurre del 50% i danni gravi evitabili correlati ai farmaci a livello globale. La Asl ha così aderito al progetto dell’Insh, con l’Iss e patrocinio del “Mario Negri”. Leggi...

La Asl Oristano ricerca quattro medici di famiglia 
I quattro bandi resteranno aperti: i medici interessati potranno presentare la domanda fino a che l’incarico non venga affidato. Il dg Serusi: “Considerata la difficoltà a reperire mmg e l’urgenza di garantire ai cittadini l’assistenza sanitaria di base, non possiamo e non vogliamo permetterci lungaggini burocratiche: appena abbiamo una disponibilità professionale, dobbiamo essere in grado di reclutarla”. Leggi...

Liste d&rsquo
Approvato l’accordo integrativo siglato con le rappresentanze sindacali che riconoscerà agli specialisti ambulatoriali impegnati nell’attività d’abbattimento delle liste d’attesa un compenso orario di 80 euro. Ma le strutture private convenzionate con il Ssn restano fuori dall’accordo. I MedNet: “Dall’11 luglio scorso la Regione non ha ancora risposto alla nostra richiesta di essere coinvolti nell’abbattimento delle Liste d’Attesa”. Cuccu porta la voce dell’associazione in Consiglio regionale chiedendo chiarimenti a Nieddu di Elisabetta Caredda Leggi...

Brotzu di Cagliari
Usb Sanità, Nursing Up, Nursind, Fsi e Cisna hanno confermato la protesta, garantendo comunque le prestazioni sanitarie di emergenza e urgenza. “Grave carenza di personale, assenza di personale di supporto, lavoriamo oltre le 36 ore del contratto, le ore in eccedenza né pagate né recuperate”, e i “dati della Regione confermano” gli infermieri del Brutzu “sono i meno pagati della Sardegna”. Leggi...

 
 
 
 
 
 
Sanità del Sud. Federsanità: “Fondamentale integrazione socio sanitaria”
Comparto Sanità. Nuovo webinar di Federsanità Academy sul nuovo contratto
Stati Generali dell’Invecchiamento Attivo. Dalla Best practice in FVG ad un modello diffuso nel Paese
Sport terapia integrata. Siglato protocollo d’intesa tra Federazione italiana canottaggio e Federsanità
Firmato protocollo tra Sapienza, Federsanità e Health City Institute per la formazione dei manager della sanità pubblica e dei servizi sociali
‘Uniti in barca’ al via in Piemonte il progetto “Sport terapia integrata”
Donazione organi. Da Federsanita Anci Fvg e Crt Fvg alcune proposte per ridurre le opposizioni
Diabete. Anci e Federsanità: “Cittadino e il suo domicilio siano al centro della nuova organizzazione delle cure”
Federsanità. On line il numero speciale di “Sanità 4.0” sugli Stati Generali della Comunicazione
Comparto Sanità. Comunicatori, Giornalisti, Social media manager a pieno titolo tra i professionisti della Salute
Sicurezza delle cure. Federsanità e Sham-Gruppo Reylens rinnovano la partnernship
Pnrr. Speranza: “Aumento personale Ssn fa ben sperare”. Il confronto sulla mission 6 all'evento di Federsanità-Anci
Giornata nazionale per la salute e il benessere nelle città: il 2 luglio “Rigenera in salute la tua città”
Napoli (Federsanità): “Rafforzare reti tra Comuni, Asl e comunità attive per promuovere salute”
Sanità pubblica. Il Papa torna a difenderla: “È una ricchezza: non perderla, per favore, non perderla”. Frittelli (Federsanità): “Preservare l’universalismo del SSN è la strada giusta per vincere la sfida delle disuguaglianze”
#Eleggistofoglio: al via la campagna sull’uso consapevole del farmaco promossa da Farmindustria e Federsanità
Le attività formative in videoconferenza sincrona sono equiparate a quelle in presenza
Salute e sicurezza sul lavoro in sanità: Federsanità, è possibile puntare al rischio “zero”? Quale responsabilità per i manager?
Violenza contro gli operatori sanitari. Assegnati i premi Federsanità-Simeu per le migliori soluzione di prevenzione

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Giacomo Peroni, 400
00131 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy