QS EDIZIONI
Sabato 03 DICEMBRE 2022
In Puglia il &ldquo
L’assessore sollecita le Asl e ricorda che è possibile procedere ad effettuare, entro 60 giorni dalla presentazione della rendicontazione delle attività rese, una liquidazione di un acconto pari al 50% di quanto rendicontato dalle strutture private accreditate. La liquidazione totale, da effettuarsi entro 120 giorni dalla presentazione della rendicontazione è subordinata alla verifica della stessa. Leggi...

Stato di agitazione della medicina generale
Scotti (Fimmg): “Sostegno ai colleghi pugliesi. Se nessuno ci ascolterà siamo pronti ad andare verso una mobilitazione nazionale anche con la serrata dei nostri studi”. Leggi...

Puglia
Il vertice convocato domenica per discutere le “gravi problematiche con cui i medici si confrontano quotidianamente”, per “valutare eventuali azioni da intraprendere” e per “definire un manifesto rivolto alla cittadinanza che spieghi i motivi dell’agitazione dei medici di medicina generale”. Scotti (Fimmg): “Sostegno ai colleghi pugliesi. Se nessuno ci ascolterà siamo pronti ad andare verso una mobilitazione nazionale anche con la serrata dei nostri studi”. Leggi...

Aggressioni contro i medici
Fp Cgil Medici, Simet, Smi, Snami e Ugs Medici chiedono che “si affrontino i problemi reclutando le energie più qualificate d’affiancare chi oggi gestisce ed organizza la sanità sul territorio”. Poi rivolgono “un appello forte" agli Ordini dei Medici e alla Fnomceo, "che sentiamo poco presenti o balbettanti, perché si attivino, per competenza, presso le autorità preposte”. Leggi...

Covid
Palese quindi nella discussione in consiglio regionale ha voluto sottolineare quanto: “È un evento grave la circostanza che siamo alla fine dell’anno e il sistema delle Regioni, insieme al Governo, non hanno ancora definito il riparto del fondo sanitario 2022. Non è mai successo che ci fosse un ritardo così vistoso. Ritardo che è imputabile, è vero, alla circostanza che le Regioni non riescono a trovare l’intesa”. di L.P. Leggi...

Il Covid torna a colpire le Rsa in Puglia
Lo rende noto l’Asl di Lecce. Emblematico il caso di ‘Villa Santa Lucia’, a Scorrano (Lecce), su 30 anziani 29 sono risultati positivi e tre di loro sono morti. L’azienda sanitaria: “Invitiamo le strutture che, per le ragioni più diverse, non avessero provveduto a organizzare le sedute per la seconda dose di richiamo per gli ospiti”. Leggi...

Influenza
“Al momento ci sono oltre 20.000 pugliesi affetti da influenza. A Natale potrebbero essere oltre 100.000”, spiega l’organizzazione dei medici di famiglia che denuncia come tuttavia problemi di tipo tecnico hanno rallentato la campagna vaccinale: "Hanno modificato il tipo di codice da inserire per registrare il lotto, senza informare i medici né i gestori dei gestionali, che non riuscivano quindi ad allinearsi a GIAVA, il sistema regionale. Ci sono colleghi che hanno trascorso ore cercando dì registrare i vaccini effettuati”. Leggi...

Manovra
Il presidente: “Se non hanno trovato il modo di finanziare meglio il sistema sanitario nonostante l'esperienza della pandemia, nonostante il fatto che dobbiamo recuperare le liste d'attesa e tutte le malattie che non sono state diagnosticate durante la pandemia - questa cosa va detta chiaramente”. Leggi...

Nuova aggressione a una dottoressa della continuità
Ieri notte una dottoressa è stata minacciata e aggredita da un paziente a Bari. L’uomo, già noto per aver minacciato in passato il personale della continuità assistenziale, ha aggredito verbalmente il medico di turno e, in un accesso d’ira, ha afferrato e lanciato una sedia. Per il segretario Fimmg Bari "urge mettere in sicurezza i colleghi, ripensando il modello della continuità assistenziale, le cui criticità non sono mai state risolte". Leggi...

I medici di famiglia della Fimmg Puglia proclamano lo stato di agitazione
Monopoli: “A fronte della gravissima crisi del settore della medicina generale, nessuna proposta operativa da parte della Regione” Leggi...

Botta e risposta tra Gemmato e Palese al Caduceo d&rsquo
Emiliano aveva chiesto a Gemmato di “dimettersi per la sua inadeguatezza” dopo che il neo-sottosegretario alla Salute aveva dichiarato che avrebbe fatto ricorso contro il regolamento pugliese che prevede che sia obbligatorio il vaccino Covid al pari di quello influenzale. L’assessore Palese: “È comunque evidente che queste persone non potranno stare a contatto con i pazienti fragili, oncologici e immunodepressi”. di Lorenzo Proia Leggi...

Caduceo d&rsquo
La XVI edizione, che si è svolta lo scorso 5 novembre a Bari - alla presenza, tra gli altri, del sottosegretario Gemmato, del presidente dell'Iss Brusaferro, dell'assessore Palese, del generale Figliuolo, dell'ex ministro della Salute Speranza e del presidente della Fofi Mandelli - oltre a rendere omaggio ai farmacisti di lungo corso che hanno compiuto sessanta, cinquanta e quarant’anni di iscrizione all’Ordine, è stata anche una occasione per discutere sul tema della riforma della sanità territoriale e sul valore della prossimità. Leggi...

Obbligo vaccinale in Puglia
Dopo l'assessore Palese, anche il presidente della Regione sostiene che “la legge regionale non può essere impugnata”. Dura pertanto la replica del governatore al neo-sottosegretario alla Salute Marcello Gemmato, che aveva dichiarato che il governo avrebbe impugnato la norma. “Prendo atto che Gemmato, farmacista, si cimenta in arditi ragionamenti giuridici facendo fare al Governo del quale fa parte da qualche ora una pessima figura”. Leggi...

Caduceo d&rsquo
Saranno presenti il neo sottosegretario alla Salute Marcello Gemmato, insieme a al presidente dell'Iss Brusaferro, l'ex commissario all'emergenza Covid Figliuolo e l'ex ministro della Salute Speranza per discutere della riforma della sanità territoriale alla luce della pandemia. Leggi...

Il presidente Emiliano: &ldquo
Spiega meglio il governatore che in Puglia esiste già “una legge regionale che obbliga tutti i sanitari alla vaccinazione, non solo per il covid ma anche per l’influenza. Nessuno è stato cacciato via, ma i non vaccinati, irresponsabili, non sono a contatto con i pazienti e non torneranno in contatto con loro”, l’intervento a Restart su Rai 2 ieri sera. Leggi...

Vaccinazione ai sanitari e sospensioni, finalmente una linea chiara
Gentile Direttore,
in queste ore si sono diffuse informazioni su un possibile intervento normativo, già con il prossimo Consiglio dei Ministri, atto a rimuovere l’obbligo vaccinale per (...) di Pierpaolo Volpe
Leggi...


Ecm
Il Presidente dell’Opi di Lecce spiega di aver “messo in atto tutta una serie di azioni in questo senso, soprattutto in quest’ultimo triennio, quando abbiamo richiamato gli iscritti all’ottemperanza dell’obbligo perché forse è finalmente arrivato il momento di fare sul serio. Abbiamo emanato diverse note, in particolare alcune in merito all’impossibilità di trovare una copertura assicurativa se non si è in regola con almeno il 70% dei crediti Ecm". Leggi...

Quelle dichiarazioni imbarazzanti di alcuni sindacati medici

Gentile Direttore,
in questi giorni abbiamo assistito ad un imbarazzante teatrino dove alcuni sindacati della Dirigenza Medica, non titolati a parlare di Comparto, hanno effettuato osservazioni e critiche sul CCNL del Comparto sanità (già stato siglato da Aran e Sindacati (...) Leggi...

Inaugurata la nuova area per trapianti allogenici del Giovanni Paolo II di Bari
Al taglio del nastro presente anche il presidente Emiliano: "Oggi abbiamo inaugurato nuovi reparti, è prevista l’entrata in funzione di tanti nuovi macchinari. È in corso una vera e propria rivoluzione”. Il Dg Delle Donne: “L’Uo di ematologia raggiunge 21 posti letto per pazienti affetti da tumori del sangue a cui, da oggi, siamo in grado di dare significative risposte di cura”. Leggi...

 
 
 
 
 
 
Oscar Sanità 2022. D’Amato: “Lazio la Regione con più riconoscimenti”
Demenze. A Reggio Calabria due giornate per formare ed informare
Per le aziende del Servizio Sanitario Nazionale dare priorità alla sicurezza sui luoghi di lavoro
Federsanità sempre più digital
FVG. Riccardi incontra Federsanità, rinnovata la “forte alleanza”
Cronicità e diabete. Federsanità: “Un paziente curato male costa annualmente oltre 2 volte il costo medio per paziente in Italia”
Dal Pnrr una riforma strategica per le persone anziane e le famiglie italiane
Buone Pratiche Federsanità Marche: Oncologia, siglato l’accordo tra Marche Nord e INPS per la tutela dei pazienti
Oltre il 95% dei manager della sanità pubblica  crede nella gestione “snella” per ottimizzare i processi. La survey di Federsanità
Federsanità: “Ci troviamo di fronte ad una rivoluzione attesa da oltre vent’anni”
Sanità del Sud. Federsanità: “Fondamentale integrazione socio sanitaria”
Comparto Sanità. Nuovo webinar di Federsanità Academy sul nuovo contratto
Stati Generali dell’Invecchiamento Attivo. Dalla Best practice in FVG ad un modello diffuso nel Paese
Sport terapia integrata. Siglato protocollo d’intesa tra Federazione italiana canottaggio e Federsanità
Firmato protocollo tra Sapienza, Federsanità e Health City Institute per la formazione dei manager della sanità pubblica e dei servizi sociali
‘Uniti in barca’ al via in Piemonte il progetto “Sport terapia integrata”
Donazione organi. Da Federsanita Anci Fvg e Crt Fvg alcune proposte per ridurre le opposizioni
Diabete. Anci e Federsanità: “Cittadino e il suo domicilio siano al centro della nuova organizzazione delle cure”
Federsanità. On line il numero speciale di “Sanità 4.0” sugli Stati Generali della Comunicazione

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Giacomo Peroni, 400
00131 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy