QS EDIZIONI
Mercoledì 19 MAGGIO 2021
Covid
Scendono i ricoveri in area non critica (-485 rispetto a ieri) e in Terapia intensiva (-65). Le Regioni che registrano il maggior numero di nuovo casi sono Lombardia (598), Campania (598), Piemonte (437), Sicilia (411), Puglia (407) e Lazio (348). Leggi...

Sui bilanci della sanità
Ecco perché sono assolutamente inattendibili le ipotesi secondo le quali per perfezionare un bilancio di un esercizio appena trascorso (nel caso di specie 2020, cui sono tenuti gli appena nominati nuovi manager calabresi) occorrerebbe prima chiudere ovvero rielaborare quelli precedenti, se non formalmente condivisi a suo tempo dalla governance commissariale di Ettore Jorio Leggi...

Giovani 
Dopo aver formato 12mila studenti di 63 scuole superiori in 7 regioni italiane e coinvolto 8 associazioni di pazienti, Fattore J, promosso da Fondazione Mondo Digitale con Janssen Italia e il patrocinio dell’ISS, lancia una nuova sfida per accrescere la fiducia nella scienza a partire dalle nuove generazioni. Sileri: “Èpartendo dalla corretta conoscenza che si rimuovono gli ostacoli della paura e si vincono quelle resistenze verso tematiche apparentemente lontane come la gestione di malattie e la loro cura”  Leggi...

Vaccinazione anti Covid 19
Solo il 57% dei siti on line delle Ragioni ha uno spazio dedicato ad informare il cittadino su vaccini e vaccinazioni anti Covid. E sempre solo il 57% indica i punti di somministrazione del vaccino e gli indirizzi. Il 19% degli over80 è stato contattato dal Ssn per la vaccinazione, ma il 72% si è dovuto affidare alla prenotazone on line. I risultati dell'indagine Agenas, Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa e Cnr presentati oggi. IL REPORT di E.M. Leggi...

Covid
Scendono i ricoveri in area non critica (-110 rispetto a ieri) e in Terapia intensiva (-25). Le Regioni che registrano il maggior numero di nuovo casi sono Lombardia (675), Campania (550), Lazio (388), Toscana (382), Emilia Romagna (342) e Sicilia (299). Leggi...

La prevenzione è
Scarsi investimenti e tagli al personale dedicato e l’epidemia di COVID 19 ha peggiorato le cose. Si è avvertita in gran parte del Paese la carenza di coordinamento regionale per le attività di sanità pubblica e di tutela della salute collettiva, specie nella prima fase dell’epidemia, che ha determinato gravi criticità nel sistema di Domenico Della Porta Leggi...

L&rsquo
La determinazione della concentrazione urinaria di iodio effettuata su 4 mila bambini di età compresa tra gli 11 e i 13 anni ha evidenziato il raggiungimento della iodosufficienza in tutte le Regioni esaminate, mentre la valutazione ecografica del volume tiroideo in questi bambini ha mostrato la scomparsa del gozzo in età scolare. Leggi...

Monitoraggio Covid
È quanto emerge dalla cabina di regia. Ancora in calo il dato dell’incidenza nazionale che dovrebbe scendere sotto i 100 casi per 100 mila abitanti. Inoltre Molise, Sardegna e Friuli Venezia Giulia registrano un’incidenza inferiore ai 50 casi che se confermata per altre due settimane insieme al rischio ‘basso’ potrebbe far scattare la zona bianca. I DATI, IL REPORT di L.F. Leggi...

spacer Conferenza stampa di Brusaferro e Rezza: "Situazione in netto miglioramento"  
Covid
Scendono i ricoveri in area non critica (-558 rispetto a ieri) e in Terapia intensiva (-33). Le Regioni che registrano il maggior numero di nuovo casi sono Lombardia (1.160), Campania (1.118), Lazio (706), Piemonte (595), Puglia (591) e Sicilia (573). Leggi...

Monitoraggio Covid
Domattina l’ufficialità col report di Iss e Ministero della Salute. Ancora in calo il dato dell’incidenza nazionale che dovrebbe scendere sotto i 100 casi per 100 mila abitanti. Inoltre Molise, Sardegna e Friuli Venezia Giulia registrano un’incidenza inferiore ai 50 casi che se confermata per altre due settimane insieme al rischio ‘basso’ potrebbe far scattare la zona bianca. di L.F. Leggi...

Covid
Il totale dei tamponi (tra molecolari e rapidi) è di 287.026 (ieri erano stati 306.744) con un rapporto positivi tamponi al 2,8% rispetto al 2,5% di ieri. Scendono i ricoveri in area non critica (-672 rispetto a ieri) e in Terapia intensiva (-99). Le Regioni che registrano il maggior numero di nuovo casi sono Lombardia (1.396), Campania (1.110), Piemonte (706), Lazio (654), Toscana (651) e Sicilia (603). Leggi...

<strong><em>I Forum di Qs
Il SSN ha tuttavia compiuto 42 anni ed è stato sottoposto a diversi interventi di manutenzione e aggiornamento. Dopo la modifica del Titolo V della Costituzione, la maggior parte di questi interventi è stata effettuata dalle Regioni con risultati non sempre felici. L’epidemia di Covid-19 ha amplificato alcuni difetti del SSN e questa può essere l’occasione per redigere un piano di rinnovamento che lo aggiorni e ne sani alcune manchevolezze: quae nocent, docent di Girolamo Sirchia Leggi...

Covid
Le tre regioni sono il Friuli Venezia Giulia, l'Abruzzo e il Molise. Da notare che i colori adottati dall'Ecdc per delineare l'entità del rischio Covid sono diversi dalle nostre aree. I colori del centro europeo sono infatti, in ordine crescente del rischio, verde, arancione, rosso e rosso scuro Leggi...

<strong>Giornata nazionale malato oncologico
Il presidente Favo De Lorenzo: “La progettualità per una nuova era oncologica nel nostro Paese deve essere allineata al Piano Europeo di Lotta contro il cancro. Solo così potremo utilizzare le risorse messe a disposizione dalla Commissione”. Colpiti anche i caregiver, il 40% ha problemi economici. Iannelli: “La riduzione del reddito è causata da assenze, diminuito rendimento professionale e spese sostenute” IL RAPPORTO Leggi...

spacer L’indagine Favo: “Il disagio economico colpisce il 40% dei caregiver”  
Covid
Calano i nuovi casi (-19%) e i decessi (-15,4%). Si allenta ancora la pressione sugli ospedali: in 35 giorni -49,1% ricoveri con sintomi e -45,1% terapie intensive. Ma questo riflette gli ultimi effetti di 6 settimane di un’Italia tutta rosso-arancione”. 1 persona su 4 nella fascia 70-79 e 1 su 2 nella fascia 60-69 non sono state ancora vaccinate. Gimbe scettica su una revisione completa del sistema a colori che "rischia di avvitarsi in tecnicismi e divenire terreno di scontro governo-regioni, mandando nel frattempo in arancione alcune regioni". LE TABELLE Leggi...

Donne
Più del 59,2% del campione ritiene che avere un figlio rappresenti un problema per la crescita professionale, mentre per il 53% un ostacolo ancor più grande alla carriera è costituito dall'assistenza ai familiari. Ma tra loro, sorprende il 42,4% che dichiara di non sentirsi discriminata. I risultati saranno presentati il 18 maggio nel webinar “Parità di genere: promuovere le pari opportunità e implementare le politiche di conciliazione vita lavoro” Leggi...

Recovery Plan
L’Italia si allinea all’Europa. Entro il 2023 avremo la riforma per l’assistenza agli anziani non autosufficienti. Chiari gli impegni integrati del ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali e del ministero della Salute, nella Missione 5 e 6 del Pnrr che ha accolto i punti chiave della proposta del Network non autosufficienza. Rilevante l’impatto per CARD, per i Distretti e per milioni di cittadini. di P. Da Col, A. Trimarchi, C. Gori Leggi...

Come sconfiggere il Covid 19 ed evitare una nuova pandemia
E’ stato pubblicato il corposo documento messo a punto dal panel di esperti indipendenti incaricato un anno fa dall’Oms di effettuare una verifica della gestione della pandemia. Individuati anelli deboli in ogni punto della catena di preparazione e risposta all'emergenza. La preparazione è stata "incoerente e sottofinanziata". Ma soprattutto ecco cosa si dovrebbe fare per evitare che quanto accaduto si ripeta. "Il Covid è stato un terribile campanello d'allarme. Quindi ora il mondo deve svegliarsi e impegnarsi per obiettivi chiari, risorse aggiuntive, nuove misure e una forte leadership per prepararsi al futuro. Siamo stati avvertiti" Leggi...

Covid
Il totale dei tamponi (tra molecolari e rapidi) è di 306.744 (ieri erano stati 286.428) con un rapporto positivi tamponi al 2,6% rispetto al 2,5% di ieri. Le Regioni che registrano il maggior numero di nuovo casi sono Lombardia (1.198), Campania (1.127), Piemonte (774), Lazio (633), Puglia (615) e Sicilia (607). Leggi...

Ospedali
Si tratta del 2,9% dei medici ospedalieri che quindi ha deciso di dare le dimissioni, di lasciare il lavoro prima di andare in pensione, di licenziarsi. Se poi analizziamo il trend degli ultimi 10 anni, questa percentuale risulta in aumento in quasi tutte le regioni italiane. In numero assoluto si è passati da una media Italiana di dimessi di 1849 medici nel 2009 a 3123 nel 2019. Ma se analizziamo le dimissioni in relazione al numero totale di medici dipendenti, in 10 anni i medici che si licenziano sono aumentati del 81%. LO STUDIO di C.Rivetti, C.Troise e C.Palermo Leggi...

Screening oncologici
Azioni di prevenzione che si traducono in mesi di ritardo per la diagnosi dei tumori del collo dell’utero, mammella e colonretto. E se qualche Regione ha recuperato sono ancora molte quelle in difficoltà soprattutto nel meridione. Questi i dati emersi dal Terzo Rapporto dell’Osservatorio nazionale screening sui ritardi accumulati in seguito alla pandemia da Covid 19 rispetto al 2019. IL RAPPORTO di E.M. Leggi...

Quelle 
In pochi giorni diversi articoli e commenti apparsi siìu QS sul tema del Recovery Plan sanitario mi hanno fatto pensare a una serie di coincidenze tra diversi punti di vista e ragionamenti che mi hanno ancor più convinto del fatto che quanto scritto nel testo del Piano per la nostra sanità non porti a nulla di buono di Ivan Cavicchi Leggi...

Covid
Scendono i ricoveri in area non critica (-490 rispetto a ieri) e in Terapia intensiva (-102). Le Regioni che registrano il maggior numero di nuovo casi sono Campania (1.109), Sicilia (894), Lombardia (788) e Puglia (684). Leggi...

<strong><em>I Forum di QS
L’obiettivo, già allora, era quello della sostenibilità sociale e finanziaria del servizio sociosanitario anche in presenza di emergenze indotte da pandemie o bioterrorismo, realizzato in termini selettivi inversamente proporzionali ai bisogni. Ora, il Pnrr può rappresentare l'occasione per la reingegnarizzazione di tutto il nostro sistema di tutela della salute. Ecco come di Maurizio Sacconi Leggi...

spacer Quale sanità ha in mente il centro destra? Il nuovo Forum di QS  
Un solo vaccino, il migliore, per tutti
Dopo il balletto seguito alla proposta di Biden di liberalizzare i brevetti e la sostanziale presa di distanza della Ue, riteniamo che non sia ancora tutto perduto e che l’opzione di “un solo vaccino, il migliore, per tutti” sotto l'egida delle Nazioni Unite sia ancora praticabile. Riuscirci o meno dipenderà unicamente dalla volontà politica delle grandi potenze ma accettare, al contrario, che tutto debba dipendere da contratti e accordi bilaterali privati o dalla bontà d’animo di qualche grande multinazionale, ci sembra, onestamente, inaccettabile di Cesare Fassari e Nello Martini Leggi...

Covid
Il totale dei tamponi (tra molecolari e rapidi) è di 130.000 (ieri erano stati 226.006) con un rapporto positivi tamponi al 3,9% rispetto al 3,7% di ieri. Le Regioni che registrano il maggior numero di nuovo casi sono Campania (943), Lazio (680), Sicilia (589) e Lombardia (583). Leggi...

La salute nel Pnrr non ha avuto l&rsquo
Mentre nelle linee guida EU per la predisposizione dei Piani dei singoli stati la salute e, quindi, tutto ciò che concorre a promuoverla e a determinarla viene indicato come fattore da privilegiare perché incidente sulla capacità degli Stati di crescere, nel documento italiano il tema salute appare essere trattato solo in riferimento ad alcuni limitati aspetti dell’organizzazione sanitaria di Filippo Palumbo Leggi...

Bastasse il Commissariamento, alla Calabria serve ben altro
Alla Calabria occorrono: a monte, un legislatore nazionale che sappia il fatto suo; a valle, riforme legislative regionali e nocchieri degni di questo nome. Dunque, ciò che occorre per un corretto ritorno alla gestione ordinaria è una intelligente e accorta exit-strategy dal dannoso commissariamento sopportato per 13 anni di Ettore Jorio Leggi...

Monitoraggio Covid
È quanto emerge dal monitoraggio curato da Iss e Ministero della Salute relativo al periodo 26 aprile – 2 maggio. Per la seconda settimana consecutiva sale l’indice Rt che rimane in ogni caso sotto l’1. Continua invece il calo dell’incidenza settimanale dei casi. Il Ministro della Salute firmerà in giornata nuove ordinanze che andranno in vigore a partire dal 10 maggio. Nessuna regione è in area rossa. Sono in area arancione le regioni Sicilia, Sardegna e Valle d'Aosta. Tutte le altre regioni e province autonome sono in area gialla. IL RAPPORTO, I DATI di L.F. Leggi...

spacer Conferenza stampa di Brusaferro e Rezza: "Vaccini AstraZeneca e J&J già oggi possono essere usati per tutte le età dai 18 anni in su"  
Governo e Parlamento
 
 
Lavoro e Professioni
 
 
segui quotidianosanita.it
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente e AD
Vincenzo Coluccia

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy