QS EDIZIONI
Mercoledì 29 GIUGNO 2022
Anaao
Prende il posto di Carlo Palermo (eletto presidente) alla guida del principale sindacato della dirigenza medica e sanitaria. L’elezione oggi durante il 25° Congresso nazionale in corso a Napoli. Leggi...

Più
Pubblicato il decreto del Ministro Messa che definisce modalità e contenuti dei test. La nuova ripartizione della prova di selezione prevede il 15% del test per quiz di ragionamento logico, ragionamento numerico e humanities. La restante percentuale del test è attribuita alle materie disciplinari (biologia, chimica, fisica e matematica). Per la prova di ammissione i candidati dovranno rispondere a 60 quesiti a risposta multipla e avranno a disposizione 100 minuti. IL DECRETO Leggi...

Infermieri
E per la prima volta negli ultimi 11 anni il numero dei laureati in Infermieristica scende sotto 10 mila. Per gli Infermieri, rispetto alla media annuale sugli ultimi 11 anni, i laureati sono 11.436 sui 15.464 posti messi a bando, pari al 74%. Valore questo che è sceso dall’81% del 2013 al 69% del 2020 e al 67% del 2021 di Angelo Mastrillo Leggi...

Consiglio di Stato boccia le Unità
Per i giudici “al personale medico compete la gestione del percorso terapeutico e clinico del paziente, mentre alla struttura infermieristica spetta il compito di attuare il percorso propriamente assistenziale”. Quici: “Non si tratta della mera tutela degli interessi di una categoria, ma di un’attenzione tenace per la sicurezza delle cure e la tutela della salute dei pazienti”. LA SENTENZA Leggi...

Congresso Anaao
Se la pandemia aveva in qualche modo rappresentato l’opportunità per l’Italia e la politica di comprendere l’importanza del Ssn e di finanziarlo, la crisi energetica ed economica derivante dal conflitto in Ucraina rischiano di riportare la sanità in fondo all’agenda del Governo. Per gli ospiti alla tavola rotonda del Congresso Anaao (Carlo Palermo, Walter Ricciardi, Filippo Anelli, Domenico Mantoan, Chiara Rivetti e Paola Pedrini) sarebbe però un errore strategico, perché “la salute è alla base di ogni Paese. E non c’è Ssn senza personale sanitario” di Lucia Conti Leggi...

Congresso Anaao
Il 69% ha definito la professione faticosa e per il 75% è peggiorata negli ultimi 10 anni. A rendere impossibile la vita in corsia è l’aumento dei carichi di lavoro sia per carenze di personale che organizzative denunciato dal 77% degli intervistati. Altrettanti lamentano una retribuzione insoddisfacente soprattutto nei confronti dell’impegno richiesto Leggi...

Federfarma Servizi
Rinnovati oggi gli organi dell’Associazione che rappresenta la distribuzione intermedia nel comparto farmaceutico. Mirone, al quarto mandato di presidenza: “Portiamo avanti le istanze delle Società dei Farmacisti in un momento di grande difficoltà per il comparto della Distribuzione Intermedia consapevoli del nostro ruolo”. Leggi...

Congresso Anaao
“La politica – sottolinea l’Anaao - deve oggi perseguire per costruire un modello che favorisca le condizioni di benessere lavorativo, al passo con i tempi, che tenga anche conto della pressione ultimamente esercitata sugli Ospedali e dai paradigmi determinati dalla pandemia da Covid-19”. Leggi...

Osteopati
“È l’ultimo passo per fare uscire la categoria dalla precarietà” ha detto la presidente Sciomachen al 7° Congresso nazionale della categoria. Per 4 italiani su 5 è prioritario concludere l’iter di regolamentazione dell’osteopatia e l’82% ritiene che i trattamenti osteopatici debbano rientrare nei Lea. Speranza: “Osteopatia un supporto significativo il nostro Ssn” Leggi...

Ecmo
La gestione dell’Extracorporeal membrane oxygenation è di esclusiva competenza del Tfcpc. Per disincentivare quindi ogni forma di abuso della professione sanitaria e sostenere la tutela delle sue competenze il documento chiarisce quindi il ruolo del Tfcpc e fornisce un quadro completo delle norme di riferimento, il profilo professionale, il codice deontologico Leggi...

Si è
Il segretario uscente: “È tempo di comprendere che il lavoro dei Medici del SSN e dei Dirigenti sanitari reclama, oggi e non domani, un diverso valore, anche salariale, diverse collocazioni giuridiche e diversi modelli organizzativi. Il futuro della sanità può nascere solo da un impegno collettivo, da un confronto e un dialogo con le istituzioni per condividere un progetto comune”. LA RELAZIONE Leggi...

25°
Si aprirà a Napoli domenica 26 giugno. Si voteranno anche gli organismi dirigenti nazionali. Per il sindacato dei medici e dirigenti sanitari del Ssn "serve un intervento strutturale e urgente sull’intero sistema sanitario per arrestare la deriva verso la frammentazione regionalistica e la privatizzazione. Servono investimenti adeguati sulle dotazioni organiche, anche per consentire l’aumento dei posti letto ordinari, oggi ai livelli più bassi in Europa. Serve mettere in campo tutte le condizioni per restituire appeal al lavoro del medico". Leggi...

Donne e divari stipendiali
Nonostante nei comparti infermieristico, tecnico e dell’assistenza le donne superino il 50% sono però gli uomini ad avere posizioni di potere, persino negli ordini professionali a prevalenza femminile. Le azioni per colmarlo sono state al centro della convention delle “Donne protagoniste in sanità” in corso a Bologna Leggi...

spacer Fiaso: “Troppi pochi ruoli di vertice per le donne in sanità”  
Nuovi standard assistenza territoriale
Il sindacato commenta il Dm77 appena pubblicato in Gazzetta: “Abbiamo più volte sottolineato che questo pachidermico progetto calato dall’alto senza alcun confronto con chi rappresenta gli addetti ai lavori, cioè i Medici di Medicina Generale, è fallito prima ancora di partire perché è totalmente privo di concretezza”. Leggi...

Vaccini Covid
Il sindacato: “Gli ambulatori ingolfati da pazienti che chiedono certificati per evitare le sanzioni. Parliamo di cittadini over 50 che hanno fatto la terza dose, anche se in ritardo, rispetto al termine del 1 febbraio, magari anche per disfunzioni organizzative delle Aziende sanitarie locali. La multa è un automatismo in questo caso inutile e punitivo, non parliamo di no vax”. Leggi...

Speranza agli psicologi: &ldquo
Il messaggio del Ministro della Salute, Roberto Speranza, alla Conferenza “Deontologia e valori per la Comunità professionale psicologica” organizzata dal Consiglio nazionale dell’Ordine degli Psicologi e dalla Commissione Deontologia e Osservatorio Permanente del Codice Deontologico Leggi...

spacer Lazzari (Cnop): “Cresciuto ruolo psicologia nella società”  
Farmacie comunali
Per il presidente delle farmacie comunali occorre riavviare al più presto il tavolo per il rinnovo della Convenzione, dunque ridefinire la nuova Remunerazione. Va poi discusso e chiarito il ruolo della farmacia nelle nuove Case di Comunità e il tema della stabilizzazione delle vaccinazioni in farmacia. Poi il contratto: “La nuova Farmacia dei Servizi ha bisogno di professionisti motivati. Raggiungere un pieno accordo con i nostri dipendenti è una condizione essenziale”. Leggi...

Precari ricerca
Il sindacato: “I nostri Enti hanno perso per almeno 2/3 generazioni lavorative (cioè per più di 20 anni) la possibilità di sostituire i Dirigenti della Ricerca con personale altamente qualificato, con gravi danni per la produttività scientifica e la competitività anche internazionale della Ricerca Sanitaria Pubblica”. Leggi...

Obbligo vaccinale
Approvata dal Comitato centrale delle Federazione degli ordini dei medici una mozione in cui si chiede al Governo e alle altre Federazioni di aprire un confronto sul ruolo degli ordini anche alla luce del fatto che solo l’1% dei medici non si è vaccinato. LA MOZIONE Leggi...

Fabbisogni formativi delle Professioni sanitarie 2022-2023
Trasmesso alle Regioni l’attesissimo provvedimento. In particolare, per l'anno accademico 2022/2023, sono 31.640 le richieste per l'Area infermieristica ed ostetrica, 9.336 per l'Area della riabilitazione, 6.098 per l'Area tecnico-diagnostica e tecnico-assistenziale, 2.135 per l'Area della prevenzione, 19.307 per i Laureati magistrali a ciclo unico in Medicina e 1.749 per i Laureati magistrali farmacista, biologo, chimico, fisico e psicologo. IL TESTO di Luciano Fassari Leggi...

Salute neonati
Negli Standard, la salute del neonato viene affrontata a 360 gradi, abbracciando il nuovo modello di cura volto non solo a trattare le malattie, ma a garantire benessere, salute e sviluppo al bambino in senso globale, in collaborazione con la famiglia, unendo alla tecnologia la cura della relazione.  Leggi...

Comparto sanità
La Federazione commenta l’ipotesi d’accordo sottoscritta all’Aran dai sindacati la scorsa settimana: “In particolare, un rapido calcolo delle cifre riportate nelle tabelle dimostra come proprio all’ostetrica/o sia riconosciuta la quota economica minore rispetto a tutti gli altri professionisti delle aree Professionisti della salute e funzionari, area assistenti, area operatori”. Leggi...

Liste d&rsquo
Il sindacato: “In assenza di soluzioni alternative che siano realmente percorribili e che non sacrifichino la qualità dell’assistenza, occorre dunque proporre un ulteriore sacrificio ai medici in servizio, retribuendoli tanto quanto previsto per le attività in autoconvenzionamento (60 euro l’ora)”. Leggi...

Ecm
In particolare, con una delibera, sono stati modificati alcuni paragrafi relativi alle "Attività formative non erogate da provider"; alle "Pubblicazioni scientifiche"; al "Tutoraggio individuale" e all’"Autoformazione". Con altra delibera è stato inoltre inserito un nuovo paragrafo dedicato all'Attività di ricerca scientifica. Leggi...

Massofisioterapisti
Lo ha chiarito il Consiglio di Stato con una recente sentenza con la quale ha respinto gli appelli contro analoga pronuncia del Tar Lazio da parte di numerosi massofisioterapisti che avevano chiesto l’annullamento del DM della Salute del 2019 che aveva dato corsa alle disposizioni della legge di Bilancio del 2019 per gli elenchi speciali ad esaurimento per alcuni profili sanitari. LA SENTENZA. Leggi...

Comunità
Ausilia Pulimeno è stata fino al 2020 presidente dell’ordine degli infermieri di Roma e ha fatto parte del consiglio direttivo fin dal 1993 e del Centro di Eccellenza per la Cultura e la Ricerca Infermieristica di cui è stata anche tra gli ideatori e fondatori. Mangiacavalli: “Una donna con grande senso di giustizia, dell’uguaglianza e della tradizione”. Leggi...

spacer D’Amato: “Con lei tante iniziative per migliorare l’assistenza e innovarne l’organizzazione”   spacer Magi (Omceo Roma): “Dolore per la scomparsa dell’amica Lia”  
Comparto sanità
Dopo una trattativa serrata arriva la firma sul rinnovo 2019-2021 che riguarda circa 550 mila lavoratori della sanità (dagli infermieri ai tecnini di radiologia, al personale amministrativo, oltre, tra gli altri, a ostetriche e ricercatori). Soddisfatti i sindacati: “Con questo rinnovo, a fronte delle risorse stanziate dal governo, riconosciamo salario, diritti e tutele a lavoratrici e lavoratori che in questi anni difficili hanno affrontato l’emergenza pandemica garantendo la tenuta del Servizio sanitario nazionale”. Le Regioni: “Un passo in avanti importante per il servizio sanitario”. IL TESTO di L.F. Leggi...

spacer Speranza: “Un passo avanti importante. Il personale sanitario è la nostra risorsa più preziosa”   spacer Brunetta: “Doveroso riconoscimento a chi ogni giorno lavora accanto ai più fragili”   spacer Landini (Cgil): “Grande soddisfazione per l’intesa raggiunta”   spacer Sbarra (Cisl) e Petriccioli (Cisl Fp): “Soddisfazione per l’intesa sul rinnovo”   spacer De Palma (Nursing Up): “Il rinnovo del Ccnl finalmente realtà. Soddisfatti del lavoro svolto in questi mesi”   spacer Bottega (Nursind): “Bene intesa su contratto, miglioriamo condizioni infermieri”   spacer Frittelli (Federsanità): “Un risultato nella giusta direzione”   spacer Carnevali e Boldrini (PD): “Ottima notizia, più tutele e valorizzazione economica e professionale”   spacer Mammì (M5s): “Rinnovo contratto del comparto migliorerà condizioni di lavoro”   spacer Fnopi: “Riconosciuto il ruolo peculiare degli infermieri”   spacer Librandi (Uil- Fpl): “Rinnovo passo importante per la valorizzazione dei lavoratori”  
Assistenza territoriale
I Mmg sono già schiacciati da un aumento burocratico insostenibile, immaginare ulteriori carichi è impensabile e poco praticabile. Il presidente del sindacato chiede a Governo e Regioni di fermare la “follia” del Dm 71 e di sedersi ad un tavolo ad ascoltare proposte e soluzioni diverse da quelle che hanno portato “anche solo a pensare che la via intrapresa potesse essere quella corretta” Leggi...

Una farmacia non può
In definitiva per i Giudici amministrativi di secondo grado la vetrina e l’insegna, avendo “la chiara funzione di attrarre la clientela, così concorrendo all’offerta farmaceutica”, non possono essere collocate in una zona diversa da quella assegnata. LA SENTENZA Leggi...

Governo e Parlamento
 
 
 
 
segui quotidianosanita.it
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
iPiùLetti [7 giorni] [30 giorni]
1  
2  
3  
4  
5  
6  
7  
8  
9  
10  
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy