QS EDIZIONI
Mercoledì 18 MAGGIO 2022
i
Una soluzione potrebbe arrivare dalla ‘litotrissia’, la tecnica usata per ‘sbriciolare’ i calcoli renali grazie alle onde d’urto degli ultrasuoni che, erogate nel punto giusto tramite mini-cateteri speciali, polverizzano selettivamente il calcio di troppo che indurisce i vasi e aumenta del 20% il rischio di infarti. Il tema trattato dagli esperti della Società Italiana di Cardiologia Interventistica (Gise)  in occasione del congresso EuroPCR, a Parigi Leggi...

Array3
Uno studio basato su dati statunitensi ha riscontrato che il mantenimento di una normale funzionalità tiroidea è fondamentale per ridurre il rischio di decesso per patologie cardiovascolari. Gli anziani sembrano essere i più vulnerabili, con un rischio aumentato di mortalità cardiovascolare sia con l’ipertiroidismo che con l’ipotiroidismo esogeno. Leggi...

i
Pubblicati da Aifa i primi dati provvisori sulla spesa per i farmaci del 2021. I consumi, espressi in numero di ricette (552,5 milioni di ricette), mostrano un lieve aumento (+2,2%) rispetto al 2020; l’incidenza del ticket totale si riduce impercettibilmente (-0,4%). Aumentano dell’2,1% (pari a 503 mln) delle dosi giornaliere dispensate. IL REPORT Leggi...

Array5
Alcuni ricercatori australiani hanno identificato un biomarcatore nel sangue che potrebbe aiutare a identificare quali bambini rischiano di morire per Sids, la sindrome da morte improvvisa del lattante. di Nancy Lapid Leggi...

i
Sarà lui a guidare il comitato per i prossimi tre anni. Subentra a David Murphy dell'Health Products Regulatory Authority (Hpra) in Irlanda, che ha completato il massimo di due mandati triennali come presidente dal 2016. "Sono impaziente di guidare il Comitato nella realizzazione dei suoi obiettivi e di contribuire agli obiettivi del nuovo Regolamento sui medicinali veterinari", ha commentato. Leggi...

Array7
Dalla prima allerta lanciata dal Regno Unito il 5 aprile scorso, sono stati segnalati casi probabili di epatite di eziologia sconosciuta nei bambini da diversi Paesi del mondo. L'Ecdc però chiarisce che "non è ancora chiaro se i casi identificati in seguito all'allerta facciano parte di un vero e proprio aumento rispetto al tasso di base di epatite di eziologia sconosciuta nei bambini". Una possibile associazione con l'infezione da adenovirus in corso è stata riscontrata in particolare nei casi in UK, ma altre ipotesi e possibili cofattori sono in fase di studio. Leggi...

i
Secondo uno studio randomizzato durato due anni – condotto da un team dell’Università della California di San Francisco - un esercizio fisico di moderata intensità contribuisce a frenare il deterioramento della funzionalità renale negli anziani sedentari. di Marilynn Larkin Leggi...

Array9
Dalla Società Italiana di Neonatologia in occasione della Giornata mondiale della Kangaroo Care, che si celebra il 15 maggio, arrivano le indicazioni nazionali disposizione di tutti gli operatori ed un appuntamento online gratuito anche per le famiglie Leggi...

i
L’evidenza emerge da uno studio di fase 3 condotto in Cina. Nelle donne che hanno ricevuto niraparib è stata registrata una sopravvivenza libera da progressione della malattia pari a 24,8 mesi, con una riduzione del 55% di possibilità che il tumore si ripresenti o di morire. Leggi...

Array11
Uno studio condotto in USA ha messo in evidenza un’associazione indipendente tra compromissione della capacità polmonare e aumento del rischio di insufficienza cardiaca. Il lavoro ha preso in considerazione oltre 31 mila pazienti. Leggi...

i
Sul “British Medical Journal” i risultati dello studio SPRINTT condotto presso l'Università Cattolica e la Fondazione Policlinico Universitario Agostino Gemelli IRCCS. Un intervento basato su esercizi aerobici, di forza, di equilibrio e su un programma alimentare individuale riduce del 22% il rischio di disabilità motoria negli over-70. Lo studio ha coinvolto 1.519 uomini e donne (età media 79 anni) con "fragilità fisica e sarcopenia" reclutati tra il 2016 e il 2019 in 16 centri clinici di 11 paesi europei. Leggi...

Array13
Frutto di una stretta collaborazione tra Enea e Farmindustria, le linee operative hanno lo scopo di fornire indicazioni e informazioni utili alle aziende farmaceutiche che debbano o vogliano eseguire una diagnosi energetica all’interno dei propri stabilimenti produttivi. La quasi totalità dei circa 450 possibili interventi di efficientamento energetico, riportati nei rapporti di diagnosi energetica, è ascrivibile ai servizi ausiliari. Tali interventi porterebbero a un risparmio pari al consumo elettrico medio annuo di circa 22mila famiglie. Leggi...

i
Primo modello virtuoso di best practice sull’intero territorio nazionale, ideate per garantire al paziente la migliore terapia disponibile, scelta sulla base delle più recenti evidenze scientifiche e prescrivibile uniformemente in tutta la Regione con una ottimizzazione delle risorse sanitarie IL DOCUMENTO Leggi...

Array15
Il presidente Scaccabarozzi: “L’Italia, che può contare su risorse umane altamente specializzate e su molte eccellenze nel pubblico e nel privato, può riuscire ad attrarne una parte. Per farlo bisogna essere competitivi, “svecchiando” la nostra governance, impostata solo su criteri economicisti, e offrendo regole certe”. Leggi...

i
Secondo gli ultimi dati della SINPIA in Italia i disturbi neuropsichici dell’età evolutiva colpiscono quasi 2 milioni di bambini e ragazzi, tra il 10 e il 20% della popolazione infantile e adolescenziale tra i 0 e i 17 anni, con manifestazioni molto diverse tra loro per tipologia, decorso e prognosi. La loro incidenza è in ascesa, in meno di dieci anni è raddoppiato il numero di bambini e adolescenti seguiti nei servizi di Neuropsichiatria dell’Infanzia e dell’Adolescenza Leggi...

Array17
Lo ha evidenziato uno studio retrospettivo internazionale cui hanno partecipato anche ricercatori italiani. Terzolo (Un. Torino): “Lo studio sembra suggerire  che le donne con meno di 65 anni sono quelle che più potrebbero trarre beneficio da una normalizzazione del cortisolo, ottenuta con terapia medica o chirurgica”. Ma serviranno altri studi per confermare questo approccio. LO STUDIO. Leggi...

i
Parte la campagna di sensibilizzazione di Novo Nordisk, in partnership con società scientifiche e l’associazione Amici Obesi, per sostenere chi è affetto da questa malattia, stimolandolo a rivolgersi al medico, ma soprattutto per combattere l’informazione scorretta, molto diffusa sul tema Leggi...

Array19
Il bilancio finale dell’influenza e delle sindromi simil-influenzali mostra numeri nettamente più alti dello scorso anno quando si registrarono solo 2,4 milioni di casi e si avvicina ai livelli pre-pandemia anche se con dati ancora inferiori a quelle stagioni. La conferma anche dai dati virologici: nella stagione 2018-2019 il 31,8% dei campioni risultava positivo ai virus influenzali a fonte del 14,5% di oggi. BOLLETTINO EPIDEMIOLOGICO, BOLLETTINO VIROLOGICO. Leggi...

i
In Italia circa 2 milioni di bambini e ragazzi colpiti da disturbi neuropsichici. Mercoledì 11 maggio 2022 si celebrerà la prima Giornata Nazionale per la promozione del Neurosviluppo. Per l'occasione, monumenti storici e sedi istituzionali si illumineranno dei colori dell’arcobaleno. E la Sinpia promuoverà un webinar gratuito e aperto alla popolazione dedicato alla promozione del Neurosviluppo.
  • Una Tavola rotonda per celebrare i primi 50 anni della Società Italiana di Neuropsichiatria dell’Infanzia e dell’Adolescenza.
Leggi...


Array21
L’approvazione della terapia CAR-T da parte dell’organismo europeo si basa sui risultati dello studio di fase II EULARA, nel quale l’86% dei pazienti trattati con Tisagenlecleucel ha avuto una risposta, incluso il 69% che ha avuto una risposta completa. Per Tisagenlecleucel si tratta della terza indicazione approvata in Europa. Leggi...

i
Oltre alla crescente prevalenza dei fattori di rischio CVD, il rapporto dell'Economist Impact conferma che le persone che sono risultate positive al Covid-19 sono a più alto rischio di incorrere in patologie cardiovascolari ed eventi clinici correlati, quali insufficienza cardiaca, infarto miocardico, ictus e aritmia. La ricerca è stata sponsorizzata da Daiichi Sankyo Europa. Leggi...

Array23
La decisione si basa sui risultati dello studio DESTINY-Breast03 che hanno dimostrato che trastuzumab deruxtecan ha ridotto del 72% il rischio di progressione di malattia o morte rispetto all’attuale standard terapeutico trastuzumab-emtansine Leggi...

i
È dedicato al pittore emblema del Tardo Rinascimento il nuovo volume della collana d’arte del gruppo farmaceutico fiorentino. La monografia curata da Cristina Acidini, già soprintendente dei musei d’arte di Firenze e oggi presidente dell’Accademia delle Arti del Disegno è stata presentata, nel capoluogo fiorentino, nella chiesa sconsacrata di Santo Stefano al Ponte primo centro italiano per le Esperienze di Arte Immersiva Leggi...

Array25
Diversi esperti hanno concordato sul fatto che una grande ondata di contagi durante il prossimo autunno-inverno è più che probabile data anche l'immunità calante da vaccini e delle precedenti infezioni, oltre che per un generale allentamento delle misure restrittive. Omicron ha generato molte sottovarianti che sono ancora più trasmissibili del ceppo originale. la sottovariante BA.2.12.1 sta rapidamente guadagnando terreno e potrebbe presto diventare il ceppo più comune. Leggi...

i
La malattia ereditaria costringe a frequenti accessi nei centri specialistici. La nuova molecola può diminuire il fabbisogno trasfusionale e le complicanze dell’accumulo di ferro nell’organismo. La pratica clinica quotidiana conferma i risultati dello studio registrativo Believe. Leggi...

Array27
Lo ha annunciato il capo della task force vaccini dell'Agenzia europea del farmaco Marco Cavaleri in una conferenza virtuale con i giornalisti che ha anche evidenziato come la “situazione nell'Ue si è stabilizzata, ma i casi nel mondo sono ancora milioni e la pandemia non è finita”. E ancora: “Al momento c'è bisogno di monitorare attentamente la diffusione delle sottovarianti di Omicron BA.4 e BA.5 in Sudafrica”. Leggi...

i
Il tema di quest’anno è il miglioramento della cultura dell’igiene delle mani in ogni punto di assistenza sanitaria. La campagna punta a stimolare l'azione nel punto di cura per dimostrare che l'igiene delle mani è la porta d'ingresso per ridurre le infezioni associate all'assistenza sanitaria e la sicurezza dei pazienti. Leggi...

spacer Cosa possono fare gli operatori sanitari per migliorare gli standard di igiene delle mani. Intervista ad Ana Paola Coutinho Rehse dell’Oms  
Array29
Il Presidente della Federation of Italian Cooperative Oncology Groups Carmine Pinto: “Vanno superate le attuali criticità, che limitano le sperimentazioni, e intervenire sui Centri, Comitati Etici, Reti Regionali, formazione e il riconoscimento di nuove figure professionali” Leggi...

i
L’iniziativa, promossa nell’ambito della campagna Scacco Matto, è stata lanciata in anteprima al Concertone del Primo Maggio per sensibilizzare i giovani sulla Sclerosi Multipla e sulle nuove prospettive di una migliore qualità di vita grazie ai progressi della ricerca Leggi...

Governo e Parlamento
 
 
 
 
segui quotidianosanita.it
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
iPiùLetti [7 giorni] [30 giorni]
1  
2  
3  
4  
5  
6  
7  
8  
9  
10  
iPiùLetti [7 giorni] [30 giorni]
1  
2  
3  
4  
5  
6  
7  
8  
9  
10  
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy