QS EDIZIONI
Mercoledì 19 MAGGIO 2021
i
La sfida del futuro è guidare la tecnologia, la digitalizzazione e l’Intelligenza artificiale verso uno sviluppo “gentile” il cui scopo non sia andare oltre i limiti finora conosciuti, ma realizzare un bene comune. I dilemmi dell’Etica e della Privacy rappresentano lo strumento per centrare questo obiettivo. È questa la riflessione scaturita dalla puntata di ieri nel confrotno promosso dall’Intergruppo parlamentare Scienza & Salute e SICS editore con parlamentari bio-eticisti e scienziati di diverse discipline di Lucia Conti Leggi...

Array3
Una recente analisi fatta da ricercatori canadesi avvalora l’utilità della telemedicina nella diagnosi e nella gestione di una patologia geriatrica come la demenza senile. I ricercatori canadesi hanno esaminato i dati di 121 studi per un totale di oltre 15 mila partecipanti.
  di Lisa Rapaport
Leggi...


i
Uno studio condotto in Corea del Sud ha osservato una correlazione tra inquinamento atmosferico, in particolare diossido di azoto e polveri sottili, e aumento del rischio di sviluppare la malattia di Parkinson. Lo studio ha preso in considerazione oltre 78 mila abitanti di Seul. L’età media alla diagnosi di malattia di Parkinson era di 66,5 anni. di Lisa Rapaport Leggi...

Array5
Sottolineata la necessità della riabilitazione per superare le complicanze neurologiche del decorso. Lo studio è stato pubblicato su Acta Neurologica Scandinavica. “Abbiamo visto come la neuromiopatia del paziente critico– sia una complicanza frequente nelle persone gravemente colpite dal Coronavirus e questo induce a porre sempre più attenzione agli interventi riabilitativi sia respiratori che muscolari”. Leggi...

i
Il Fondo ha contribuito a ridurre i tempi necessari per accedere a trattamenti che hanno cambiato la storia di molte neoplasie. Ora è necessario aumentarne la dotazione e poi allungare oltre i 3 anni la permanenza in assenza di alternative terapeutiche. Queste le proposte lanciate nel corso di un convegno organizzato dal Centro Studi Americani Leggi...

Array7
La dicitura spingerebbe a pensare a un prodotto più sano, senza peraltro chiarire con che cosa sia stato sostituito. Gli autori delle ultime Linee Guida per una Sana Alimentazione del Consiglio per la ricerca in agricoltura e l’economia agraria hanno chiarito alcuni aspetti durante un convegno Leggi...

i
I dati degli studi si riferiscono alla sicurezza e all’immunogenicità del candidato vaccino. Non è stato segnalato nessun evento avverso e l’immunogenicità è stato 10 volte superiore rispetto a quella delle persone che si stavano riprendendo dal Covid. Leggi...

Array9
Ema ha approvato una modifica alle condizioni di conservazione del vaccino Cominarty prodotto da Pfizer-BioNTech estendendo da 5 giorni a un mese la possibilità di conservare a 2-8° gradi le fiale di questo vaccino. Il prolungamento, che faciliterà la gestione nei centri vaccinali, è stato approvato dopo alcuni studi di stabilità presentati a Ema dall'azienda produtrrice. Leggi...

i
Non posso nascondere, infatti, la soddisfazione e la gratitudine per la fiducia che mi viene nuovamente accordata, ma soprattutto quello che considero un privilegio: poter continuare a lavorare per migliorare il benessere di pazienti e famiglie attraverso una carica importante e attraverso gli strumenti che sono propri dell'International Collaboration on Rare Diseases and Orphan Drugs Leggi...

Array11
I risultati di uno studio con dati di pazienti diabetici della Regione Toscana. Condotto da VIHTALI, spin off dell’Università Cattolica, Campus di Roma, in collaborazione con l’Agenzia Regionale di Sanità della Toscana. Leggi...

i
Il report presenta i dati a partire dal 27 dicembre 2020 al 3 maggio 2021, relativi a 13,7 milioni di persone vaccinate. Dai dati emerge che il 95% delle persone vaccinate con vaccino Comirnaty (Pfizer) o Moderna ha completato il ciclo vaccinale, ricevendo due dosi nei tempi indicati dal calendario vaccinale mentre per il vaccino AstraZeneca nessuna delle persone incluse nello studio aveva ricevuto il ciclo completo. IL REPORT Leggi...

Array13
Lo studio conferma l'elevata efficacia (del 95% circa) dei vaccini contro il Covid-19. Tutti i vaccini si sono rivelati molto efficaci, anche contro la variante inglese. Gli autori riportano il 95% di contagi in meno, 99% di malati con sintomi in meno tra i vaccinati rispetto ai non vaccinati. Il vaccino AstraZeneca sembra avere un'efficacia che sfiora il 100%, anche dopo una singola dose. Ne abbiamo parlato con il professor Lamberto Manzoli dell'ateneo ferrarese che ha diretto la ricerca di Camilla de Fazio Leggi...

i
"Sono ancora necessarie ulteriori indagini per determinare l'origine della pandemia", hanno scritto gli scienziati sottolineando che "le teorie del rilascio accidentale da un laboratorio e dello spillover zoonotico rimangono entrambe valide”. LA LETTERA SU SCIENCE. Leggi...

Array15
È quanto rileva uno studio in pubblicazione su European Journal of Cancer. Francesco Cognetti, Direttore Oncologia Medica Regina Elena di Roma: “La mancata aderenza ha invece raggiunto quasi il 20% a metà marzo, dopo lo stop temporaneo al farmaco di AstraZeneca. Il 30% di questi cittadini molto fragili muore se ospedalizzato in seguito al contagio. Serve più attenzione da parte dell’autorità regolatoria e dei media”.
 
Leggi...


i
Il think tank a cui aderiscono oltre 300 accademici di varie discipline ha stilato una strategia in 10 punti per mettere in sicurezza il Paese. Dai test molecolari su vasta scala alla produzione nazionale dei vaccini al sequenziamento delle varianti fino alla detraibilità fiscale delle mascherine ffp2 e alla purificazione dell’aria negli ambienti chiusi, dai trasporti alle scuole, alcune delle proposte Leggi...

Array17
Ma anche semplificazione del consenso informato. Tre le forti raccomandazioni contenute in un documento redatto dalla Società Italiana di Igiene, Medicina Preventiva e Sanità Pubblica per garantire una campagna vaccinale sempre più sicura, tempestiva ed appropriata. IL POSITION PAPER Leggi...

i
Grazie ai metodi di “machine learning”, modelli matematici attraverso i quali i computer imparano connessioni e a risolvere problemi usando diversi insiemi di dati, è possibile predire quali individui testare e isolare per rendere più efficiente il controllo e l’estinzione di una epidemia. Lo Studio dell’Università di Goteborg e del Cnr-Ipcf pubblicato sulla rivista “Machine Learning: Science and Technology Leggi...

Array19
Secondo uno studio retrospettivo condotto negli USA, mentre nel primo trimestre di gravidanza una colecistectomia è sa considerare piuttosto sicura, nel terzo trimestre espone la donna e il feto a un maggior rischio di complicazioni. di Marylinn Larkin Leggi...

i
Il malfunzionamento del “Gene RAI1” è alla base di malattie rare molto severe e di patologie del neuro sviluppo infantile. Lo studio di questo gene e della sua implicazione nelle patologie sarà al centro di progetto multidisciplinare triennale, condotto da team di ricerca coordinati dall’Istituto Veneto di Medicina Molecolare (VIMM). Il progetto sarà sostenuto da una donazione di 300 mila euro della Fondazione Just Italia. Leggi...

Array21
Novartis Italia dà il via alla campagna Scacco Matto. Storie audaci di persone con Sclerosi Multipla, per fare sapere che è possibile raggiungere i propri traguardi nonostante la patologia. Sette storie vere di pazienti – raccontate attraverso i video - che vogliono essere d’ispirazione mostrando come si possano superare i limiti imposti dalla SM. Leggi...

i
L’Agenzia europea del farmaco ha fatto oggi il punto sui vaccini anti Covid. In linea con quanto deciso dal Governo italiano Ema ha confermato la possibilità di fare la seconda dose di Pfizer fino a 42 giorni. E poi l’annuncio che il vaccino Pfizer preso sarà approvato anche per la fascia di età 12-15 anni come già fatto dalla Fda Usa. Leggi...

Array23
Un’ampia metanalisi condotta in Gran Bretagna ha determinato che in molti pazienti con infezioni dell’apparato respiratorio si potrebbe ritardare la prescrizione di una terapia antibiotica e ottenere il successo terapeutico e la soddisfazione dei pazienti. di Megan Brooks Leggi...

i
La medicina di precisione è un approccio diagnostico-terapeutico destinato a riscrivere la storia dell’oncologia. Roche crede in questa sfida e premia sei progetti di ricerca vincitori del Bando “Roche per la Medicina di Precisione”. I finanziamenti, di 50 mila euoro ciascuno, vanno a sei Centri di eccellenza italiani impegnati nella ricerca avanzata in ambito oncologico. Leggi...

Array25
Avviato lo studio clinico, il primo in Italia a valutare l’efficacia di un dispositivo medico di classe III in spray nasale a base di Acido Ipocloroso come presidio anti Covid-19. Previsti entro 4 mesi i primi risultati e, se positivi, il prodotto potrà essere disponibile entro l’anno. I risultati dei test preliminari in vitro e in vivo, pubblicati sul Giornale della Società Europea di Otorinolaringoiatria Leggi...

i
"Dati su di un più lungo range di somministrazione al momento non ne abbiamo se non nelle osservazioni di vita reale, come è stato fatto nel Regno Unito. E' una valutazione del Comitato tecnico scientifico italiano, osserveremo quello che succede. Come Pfizer dico però di attenersi a quello che è emerso dagli studi scientifici perché questo garantisce i risultati che hanno permesso l'autorizzazione". Così il direttore medico di Pfizer Italia Valeria Marino a Sky Tg24. Leggi...

spacer Negli Usa ok al vaccino Pfizer-BioNTech anche nella fascia 12-15 anni. Efficacia del 100%  
Array27
Lo studio è stato condotto seguendo nel tempo 162 pazienti positivi a SARS-CoV-2, con sintomi di entità variabile, che si sono presentati al pronto soccorso dell’Ospedale San Raffaele durante la prima ondata della pandemia in Italia. A otto mesi dalla diagnosi erano solo tre i pazienti che non mostravano più positività al test. La persistenza di questi anticorpi per almeno otto mesi è indipendente dall’età dei pazienti o dalla presenza di altre patologie. Leggi...

i
In attesa di liberarci dall’obbligo delle mascherine, con il caldo l’insofferenza aumenta. I dermatologi della SIDeMaST hanno approntato un vademecum per far “convivere” temperature alte e mascherine, per evitare irritazioni dovute a dermatite da contatto e il peggioramento di acne e rosacea. Leggi...

Array29
"Fibro…che? Diamo un volto alla fibromialgia”: clinici, pazienti, associazioni, caregiver ed esperti di informazione insieme per scardinare i pregiudizi e le fake news su una patologia così poco conosciuta Leggi...

i
Nel corso dell'ultimo National Summit dedicato al diabete, esperti a confronto sulla tecnologia per la gestione della malattia. Il passaggio è fondamentale, ma va inserito in un contesto e accompagnato in un percorso che permetta di aiutare davvero il paziente e il clinico. di Michela Perrone Leggi...

Governo e Parlamento
 
 
Lavoro e Professioni
 
 
segui quotidianosanita.it
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente e AD
Vincenzo Coluccia

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy