QS EDIZIONI
09 MAGGIO 2021
i
I risultati dello studio dell'Istituto Nazionale dei Tumori di Milano, l'Istituto Clinico Humanitas e l'Università degli Studi del Piemonte Orientale con il sostegno di Fondazione AIRC per la Ricerca sul Cancro, appena pubblicati sulla rivista scientifica Nature Immunology, mostrano un nuovo biomarcatore per la prognosi del melanoma metastatico, aprendo la strada allo sviluppo di innovative strategie terapeutiche Leggi...

Array3
I ricercatori: “Questo studio, seppur condotto su un piccolo numero di pazienti ci ha permesso di dimostrare che la determinazione delle droghe di abuso su matrice pilifera può essere applicata di routine in un contesto clinico per valutare l’efficacia di un trattamento innovativo, come la rTMS, per la dipendenza da cocaina”. Leggi...

i
Si tratta di una patologia ereditaria che provoca grave anemia e costringe chi ne soffre a trascorrere parte della vita nei centri specialistici. In italia vivono 7.000 pazienti. Luspatercept è una molecola in grado di ridurre il fabbisogno trasfusionale e le complicanze dell’accumulo di ferro, spesso causa di comorbidità associate ad una ridotta sopravvivenza. Domani la Giornata Mondiale di sensibilizzazione. Leggi...

Array5
“In un passato non lontano si impediva la procreazione a queste donne, che di conseguenza venivano escluse anche dal matrimonio, basandosi sull’idea che fosse ereditaria e sulla difficoltà o impossibilità della gestione ed alla educazione dei figli a causa delle crisi”. In realtà per la Lice oltre il 90% delle donne con Epilessia ha un esito felice della gravidanza e raramente influisce sulla crisi, al contrario il 20-30% riscontra miglioramenti e la si eredita di rado. Le indicazioni e i consigli. di Lorenzo Proia Leggi...

i
Le Associazioni: “Ci auguriamo che l’Agenzia del Farmaco possa rivedere la nota e porre i correttivi necessari affinché i pazienti con maculopatia possano, su tutto il territorio nazionale, accedere alle terapie secondo i criteri dell’appropriatezza, della personalizzazione e della continuità delle cure e non secondo il criterio del prezzo più basso del farmaco”. Leggi...

Array7
Si tratta della tecnologia nata per scopi militari degli “smart glasses” provvisti di telecamera, microfono integrato e connessione wireless per le sedute operatorie. In particolare è stato effettuato un sofisticato intervento di chiusura percutanea dell’auricola sinistra del cuore con l’inserimento di un piccolo dispositivo “Watchman”, avvalendosi, per la prima volta in Europa, della supervisione a distanza. Leggi...

i
Svolta dell’amministrazione Biden che ha annunciato che si impegnerà attivamente in sede di Wto che dovrebbe decidere ai primi di giugno. Ma è chiaro che la mossa Usa potrebbe spianare la strada ad una accelerazione della produzione e della distribuzione delle dosi in tutto il mondo, soprattutto nei Paesi più poveri, ma che ha già fatto crollare in Borsa i titoli delle case farmaceutiche. Von der Leyen: "Pronti a discutere la proposta Usa, però chiediamo a tutti i Paesi produttori di consentire l'export". Speranza: "Importante passo in avanti. Questa pandemia ci ha insegnato che si vince solo insieme". Leggi...

spacer Farmindustria nettamente contraria: “Tutela del brevetto è fondamentale e una sua deroga non servirebbe ad aumentare la produzione né a offrire le soluzioni necessarie per vincere la pandemia”   spacer Bourla (Pfizer): “Per niente d'accordo su revoca brevetti vaccini”   spacer M5S: “Bene Biden. Ora Ue formalizzi sì a sospensione brevetti vaccini”   spacer Diritto alla Cura: “Italia prenda posizione”   spacer Anelli (Fnomceo): “ Si va nella direzione auspicata: diffondiamo la pandemia della solidarietà”   spacer Serracchiani (Pd): “Ora Ue con Biden. Stop brevetti per battere pandemia”   spacer Zampa (PD): "Ora Europa faccia un passo avanti"   spacer Draghi: “Vaccini sono bene comune, prioritario aumentare la loro produzione”   spacer La svolta di Biden e i “pentiti” del copyright vaccinaledi Cesare Fassari  
Array9
Un ampio studio condotto dal Karolinska Institute di Stoccolma ha messo per la prima volta in correlazione la funzionalità renale e il rischio di demenza. In particolare i ricercatori hanno messo a confronto la velocità di filtrazione glomerulare stimata e il rischio di sviluppare la condizione neurodegenerativa, riscontrando la positività del rapporto nel 5,8% dei 329mila partecipanti seguiti per cinque anni. di Megan Brooks Leggi...

i
Con un’efficacia contro l’Herpes Zoster fino al 97% negli individui tra i 50 e i 69 anni, il nuovo vaccino adiuvato ricombinante contro l'Herpes Zoster, indicato anche nei soggetti immunocompromessi, è ora disponibile in Italia. Gli esperti ricordano l'importanza della vaccinazione contro questa patologia comune negli adulti e potenzialmente invalidante. di C.d.F. Leggi...

Array11
Il 28,6% dei pazienti italiani affetti da malattia di Crohn o colite ulcerosa potrebbe essere curato con farmaci biologici ma non li riceve pur rispondendo ad almeno uno dei relativi criteri di eleggibilità. I risultati della ricerca realizzata da CliCon presentati in un convegno organizzato dal Gruppo Italiano Biosimilari e dal Gruppo Italiano per le MICI. Sileri: “Presto un tavolo di lavoro al ministero che lavorerà a stretto contatto con l’Intergruppo parlamentare sulle Mici” Leggi...

i
Il Presidente Michele Maio: “Dall’inizio della pandemia, sono stati sviluppati 6 trial clinici in diversi tipi di neoplasia. Per la prima volta al mondo, abbiamo dimostrato che la combinazione di 2 molecole immunoterapiche, nivolumab più ipilimumab, funziona a lungo termine nelle persone in cui il cancro della pelle ha attaccato anche il cervello”. E nel mesotelioma il carico mutazionale indica in anticipo chi risponde all’immunoterapi. Leggi...

Array13
Il report offre una visione completa delle attività di Viatris in relazione agli aspetti ambientali, sociali e di governance (ESG) e delinea l’impegno portato avanti nel corso dello scorso anno in cinque aree principali: salute dei pazienti, salute dei collaboratori, salute ambientale, salute pubblica globale e salute della comunità. Il report include anche un approfondimento sul ruolo di Viatris nella lotta contro Covid-19. Leggi...

i
La prevenzione come strumento fondamentale per contrastare i tumori cutanei non-melanoma. Parte la campagna di sensibilizzazione “Te lo dice la pelle”. Le visite si svolgeranno tra maggio e giugno in tutta Italia Leggi...

Array15
Presentato al ministro della Salute un nuovo position paper che sottolinea che le donne in gravidanza vanno considerate popolazione "fragile" alle quali va fatta offerta attiva di vaccinazione, a prescindere dall'età e dalla condizione lavorativa e che ogni donna in gravidanza deve poter avere la possibilità di vaccinarsi. E questo perché i dati epidemiologici e gli studi evidenziano che l'infezione da COVID-19 in gravidanza influisce sia sull'andamento dell'infezione sia sugli outcome materno-fetali della gravidanza stessa. IL DOCUMENTO. Leggi...

i
Raddoppiati i casi gravissimi di Diabete mellito di tipo 1, con grande rischio per la vita. Fondamentale che le famiglie non sottovalutino segni che sembrano quelli di una gastrite o simil-influenzali e che segnalino al medico la comparsa di eventuali sintomi evocativi di diabete. Leggi...

Array17
La pandemia ci ha portato a trascurare abitudini di salute importanti come le visite di controllo e prevenzione. Tra le patologie maggiormente trascurate c’è il melanoma, che pure è il tumore che negli ultimi anni ha fatto registrare il maggior incremento nelle diagnosi. Da queste premesse parte la campagna “Oltre la pelle – La prevenzione al centro”, promossa da Novartis con il patrocinio di associazioni scientifiche e dei pazienti, con un programma ricco di attività per fornire informazioni e strumenti utili a conoscere e prevenire il melanoma
 
Leggi...


i
È quanto emerge dal primo studio italiano sulla variabilità glicemica in pazienti con resezione gastrica parziale o totale dopo un tumore allo stomaco: i dati iniziali suggeriscono che l’89% dei pazienti ha sintomi che potrebbero essere compatibili con un’ipoglicemia con debolezza, vertigini, sudorazione e vampate di calore oppure una vera e propria ‘dumping syndrome’. Leggi...

Array19
La richiesta dovrebbe partire però non prima di settembre. L'azienda è la prima, fra quelle produttrici dei vaccini contro il virus Sars-Cov-2, a voler chiedere un'autorizzazione per questa fascia d'età. La richiesta sarà inoltrata all'ente americano per il controllo sui farmaci, la Food and drug administration (Fda). Lo ha annunciato l'amministratore delegato Albert Bourla. Leggi...

i
La decisione del Chmp di avviare la revisione progressiva si basa sui risultati preliminari di studi di laboratorio (dati non clinici) e studi clinici. Questi studi suggeriscono che il vaccino innesca la produzione di anticorpi che prendono di mira Sars-CoV-2, il virus che causa Covid-19, e può aiutare a proteggere dalla malattia. Leggi...

Array21
Uno studio USA su 250 soggetti ha riscontrato che in alcune persone che si sono infettate con Covid-19 all’inizio della pandemia permangono anticorpi rilevabili a distanza di 12 mesi. Leggi...

i
Il finanziamento pubblico alle sperimentazioni indipendenti è ancora insufficiente (24 milioni e 163mila euro nel 2018). Le regole attuali ostacolano gli scienziati. Vanno velocizzate le procedure autorizzative e le approvazioni dei Comitati Etici. È necessario il riconoscimento della figura professionale dei data manager e investire nell’innovazione. “Richiediamo al più presto un tavolo tecnico istituzionale”. IL DOCUMENTO DELLE SOCIETÀ SCIENTIFICHE. Leggi...

Array23
Pubblicato su Eurosurveillance lo studio che ha analizzato l'efficacia del vaccino mRna Pfizer/BioNTech su 6.423 operatori sanitari. Dopo 2 dosi dimostrata un’efficacia del 95% nel prevenire l’infezione sia sintomatica che asintomatica, con un'efficia dell'84% già dopo la prima dose. Inoltre, quando la quota di operatori vaccinati con due dosi, o vaccinati con una fase ma con un’infezione pregressa, ha raggiunto circa il 70%, non si è osservato un aumento di casi Covid tra gli operatori sanitari, nonostante l’aumento di ospedalizzazioni nella Ulss. LO STUDIO Leggi...

i
Presentato oggi il primo documento congiunto per la diagnosi precoce di parodontite e diabete della Società Italiana di Parodontologia e Implantologia (SidP), Società Italiana di Diabetologia (SID) e Associazione Medici Diabetologi (AMD). Leggi...

Array25
Analisi degli esperti sui farmaci che escono dai fondi allo scadere dell’innovatività che può durare al massimo 36 mesi. Tra il rischio per i pazienti naive di trovarsi senza cure, i costi per le Regioni e la scarsa programmazione ecco cosa si potrebbe fare per non farsi trovare impreparati. Leggi...

i
Viene proposta a meno del 20% delle donne che potrebbero beneficiarne, ma gli esperti assicurano che il vento sta cambiando. Una recente Consensus organizzata dall’Anisc ha riunito la comunità chirurgica italiana proprio per confrontarsi sulle raccomandazioni emerse a livello internazionale di Michela Perrone Leggi...

spacer Caruso (Anisc): "Il chirurgo senologo è al centro di un cambiamento culturale epocale"di M.P.   spacer Fortunato (Roma): "Terapia neoadiuvante nuovo paradigma per tumore al seno aggressivo"di M.P.   spacer Taffurelli (Bologna): "Tumore seno, caratterizzazione biologica ha permesso passi avanti importanti"di M.P.  
Array27
Ciò che attrae gli utenti del web è la possibilità di trovare promozioni, ma anche la maggiore ampiezza dell’offerta e la disponibilità di prodotti giocano un ruolo centrale. “Il rovescio della medaglia – spiega il presidente di Omeoimprese, Giovanni Gorga – è la mancanza di un consiglio da parte del farmacista”. Leggi...

i
La richiesta si basa sui risultati positivi dello studio di fase 1b/2 CARTITUDE-1 e fa seguito alla conferma della valutazione accelerata da parte del Comitato scientifico per i medicinali per uso umano dell'Ema. Leggi...

Array29
Il comitato per i medicinali per uso umano (CHMP) dell’EMA condurrà una valutazione accelerata dei dati presentati dall’azienda che commercializza Comirnaty, compresi i risultati provenienti da uno studio clinico di grandi dimensioni in corso su adolescenti a partire dai 12 anni di età, per decidere se raccomandare l’estensione di indicazione. La decisione è prevista per giugno. Leggi...

i
Uno studio coordinato da ricercatori della Sapienza e dell’Irccs San Raffaele Roma, in collaborazione con l’Irccs Fondazione Policlinico Universitario Gemelli e dell’Università dell’Aquila e pubblicato sulla rivista Open Access di Science (IScience) ha evidenziato per la prima volta specifiche differenze nell’attività elettrica cerebrale durante il sonno che discriminano la malattia di Alzheimer dal decadimento cognitivo lieve e dagli anziani sani Leggi...

 
 
Lavoro e Professioni
 
 
segui quotidianosanita.it
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente e AD
Vincenzo Coluccia

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy