seconda puntata
seconda puntata
QS EDIZIONI
Venerdì 30 OTTOBRE 2020
Covid
“La decisione è stata presa di fronte all’evidenza dei dati” e “tiene conto anche dell’appello dei pediatri pugliesi”, spiega il governatore Michele Emiliano. “L’impegno encomiabile dei bambini, degli studenti e di tutto il personale scolastico non è stato un argine sufficiente a tenere il virus fuori dalle nostre scuole. Sono almeno 286 le scuole pugliesi toccate da casi Covid. Tutto questo in un solo mese di apertura”. Gli studenti positivi sarebbero “almeno 417” e 151 i casi positivi tra docenti e personale scolastico. L'ORDINANZA Leggi...

spacer Azzolina ad Emiliano: "Si riaprano subito le scuole"   spacer Orlando (PD): "Regioni possono adottare misure più restrittive, ministri leggano il Dpcm"  
Covid
Il governatore dopo la presentazione di un ddl regionale che nelle intenzioni dovrebbe rimodulare le misure di prevenzione anti-Covid, precisa: “Avere una legge che consente di rimodulare apertura e chiusura delle attività non significa applicarla a novembre o a dicembre. In questo momento non credo ci siano le condizioni per potere riaprire. Ma se a febbraio ci fossero le condizioni non capisco perché non dovremmo ridurre il calvario delle attività”. Leggi...

Covid
La Provincia autonoma si era voluta differenziare dalle norme dell’ultimo Dpcm (rispetto al quale ancora rimane la Dad almeno al 50% e non al 75%). Negozi e ristoranti adesso chiuderanno alle 18 come nel resto d’Italia. Stop anche a feste private, sport solo se individuale. Il governatore: “Dobbiamo intervenire immediatamente e in maniera incisiva per bloccare la catena dei contagi”. di Lorenzo Proia Leggi...

Fiaso
Le tre nomine nel corso dell’Assemblea nazionale della Federazione. Il presidente Ripa di Meana: “Ci sono volontà, opportunità e mezzi per riorganizzazione profondamente e potenziare il SSN. Aziende sanitarie e management hanno competenze ed esperienza per i cambiamenti necessari all’insegna della innovazione” Leggi...

Covid
Il presidente della Regione Liguria contesta il Dpcm e il ritardo con cui Arcuri ha firmato le deleghe per autorizzare la Regioni ad agire sul potenziamento della rete ospedaliera. Piuttosto che imporre chiusure, secondo Toti, il Governo avrebbe dovuto pensare, tra le altre cose, ad assunzioni, al trasferimento di alcune funzioni tra gli operatori per alleggerire il peso su quelli più impegnati nella battaglia contro il covid, alla semplificazione della notifica di quarantena. “Le Regioni su tutto questo non hanno purtroppo alcun potere”, rimarca Toti Leggi...

Lazio
Terminato il lavoro della commissione degli esperti che ha stilato delle rose di candidati idonei a ricoprire il ruolo di Direttore generale per l’Asl di: Frosinone, Latina, Rieti, Roma 2, Roma 3 e Viterbo. Pubblicati anche gli idonei per dirigere il Policlinico di Tor Vergata e il Policlinico Umberto I. IL DOCUMENTO Leggi...

Milano
Il sindacato: “Oltre a tutte le abituali patologie, i medici del territorio stanno curando casi di COVID 19 che stanno continuamente aumentando in modo esponenziale. Questo sforzo straordinario mantiene in vita la rete ospedaliera, ma non può sopportare anche il peso di numerose richieste burocratiche che causano notevoli perdite di tempo” Leggi...

Covid
La Regione aveva richiesto l'invio immediato da parte della Protezione Civile di 600 medici (con particolare attenzione agli anestesisti) e 800 infermieri. “Ad oggi sono arrivati solo 22 medici e 81 infermieri”, fa sapere De Luca. Il presidente campano mette quindi in dubbio la capacità del Governo di gestire la situazione: “Ci troviamo di fronte a decisioni improvvisate, male preparate e peggio motivate”. Chiesto l'apertura di un tavolo con la Regione. Leggi...

Covid
La Fimmg Lazio, che per prima aveva avanzato la proposta di consentire ai medici di medicina generale di effettuare i tamponi, interviene sulle polemiche in merito all’accordo siglato martedì. "L’effettuazione di questa prestazione è legata alle caratteristiche dello studio medico e ai criteri di sicurezza dello stesso. Nessuno sarà obbligato ad eseguire questa prestazione se non se la sente o se non ha uno studio che rispetti i criteri di sicurezza previsti o semplicemente se non è stato formato”. Nel Lazio, fa sapere la Fiimg, circa 350 medici di medicina generale hanno dato la loro disponibilità. Leggi...

L&rsquo
Installati due impianti per trattamento ed erogazione dell’acqua, al via anche i bicchieri riutilizzabili. Nel 2019 la mensa dell’ospedale ha generato “1.256 kg di plastica l’anno che non dovrà più essere né prodotta, né smaltita”, ha spiegato l’ecomanager dell’Ausl Romagna, aggiungendo quindi che “questo sistema di acqua alla spina fa anche risparmiare, passando da una spesa da 16mila annui a 6mila”. Leggi...

Covid
La Asl spiega di star lavorando a “tutte le possibili strategie per fronteggiare l’arrivo di pazienti Covid”. E tra le ipotesi di lavoro vi è anche quella di destinare la Cappella come area di degenza. “Si tratta solo di una precauzione necessaria in considerazione della possibile evenienza di dover fronteggiare un afflusso di pazienti non gestibile attraverso altre azioni”, evidenzia la Asl spiegando che al Goretti “i margini di manovra sono ancora discreti prima di dover procedere anche all’utilizzo della Cappella”. Leggi...

Covid Hotel
Le strutture serviranno per l’isolamento di soggetti positivi, al fine di garantire la piena funzionalità delle strutture ospedaliere, nonché di soggetti per i quali è stato disposto l’isolamento fiduciario, sulla base delle indicazioni della ASL territorialmente competente. La prima di queste strutture è già in allestimento presso l'hotel Melody di Deruta che ha messo a disposizione 52 camere. Leggi...

Covid
Sospeso, di conseguenza, anche il servizio di supporto all’attivazione della Tessera Sanitaria, del fascicolo sanitario elettronico e dello Spid (Sistema Pubblico di Identità Digitale). L’attività dell'Urp sarà in ogni caso garantita attraverso l’utilizzo del telefono e della posta elettronica. Leggi...

Asl Roma 1
Ora servono test rapidi per il Covid. E' quanto emerso nel corso del progetto ‘HAND - Hepatitis in Addiction Network Delivery’, il primo progetto pilota di networking a livello nazionale patrocinato da SIMIT, FeDerSerD, SIPaD e SITD, che  dopo Pozzuoli, Alessandria, Brindisi, Benevento e Siracusa ha toccato Roma Leggi...

Covid
La sospensione dei ricoveri programmati negli ospedale pubblici è causata della pressione dovuta dall’aumento dei casi covid. Rimane sospesa l’attività intramoenia di ricovero, resta garantita l’attività ambulatoriale ordinaria. E il privato accreditato proseguirà nelle attività ordinarie. Leggi...

Codiv
Cresce la preoccupazione tra i professionisti sanitari. Anaao e Nursind sollecitano, dunque, l'allestimento di un'area modulare di degenza extra ospedaliera, con letti di Terapia Intensiva e Subintensiva. A questo scopo, per Anaao e Nursind, potrebbe essere utilizzata l’area Lingotto Fiere. “Si potrebbe anche valutare la possibilità di utilizzare unità modulari di terapia intensiva, adiacenti ma esterne agli ospedali, come in Francia”. Leggi...

Covid
“Su alcune materie, non su tutte. Penso ai Beni culturali e alcune attività legate al turismo. Il Dpcm è stato molto restrittivo e noi abbiamo evidenziato come alcune norme di quel provvedimento, in particolare la chiusura degli esercizi commerciali alle 18, costituisse un serio problema”. E sul Recovery Fund: “Disponibili oltre 20 miliardi di euro per la Sicilia. Cogliere l’occasione” Leggi...

spacer Miceli (Pd): “Musumeci pensi alla salute dei siciliani ed eviti provvedimenti dannosi”  
Covid
I consiglieri toscani dell’Aaroi Emac invocano nuove assunzioni per fronteggiare la seconda ondata covid, che rischia di essere peggiore della prima, anche per lo stress e la stanchezza accumulata dagli operatori. “Con la fine della prima ondata agli Anestesisti Rianimatori è stato richiesto di riprendere immediatamente l’attività chirurgica, parzialmente sospesa. Anzi è stato loro richiesto di incrementare tale attività con un numero esagerato di sedute operatorie aggiuntive”. Appello a politici e amministratori affinché si concentrino “sulle priorità senza rincorrere il consenso”. LA LETTERA APERTA Leggi...

Covid
L’Unità di crisi: “Tutte le segnalazioni dei cittadini verranno puntualmente riscontrate e avviate le revoche delle autorizzazioni lì dove permanga una modalità difforme dall’accordo sottoscritto”. Leggi...

Covid
La Asl di Latina interviene con una lunga nota sull’attuale situazione Covid, per evidenziare gli sforzi che i vertici aziendali e gli operatori stanno compiendo per fronteggiarla. “La pandemia si trova nel pieno della seconda ondata così drammatica da superare, per complessità e numeri, quella precedente. Situazioni difficili ce ne sono e ce ne saranno. E le situazioni difficili creano disagi nelle persone”. Per la Asl chiede di smettere di “stigmatizzare in modo drammatico queste situazioni”. “Nessuno di noi vuole essere ringraziato per quello che si sta facendo, in definitiva è il nostro lavoro. Ma il rispetto, questo lo pretendiamo”, mette in chiaro la Asl. Leggi...

Corruzione
L’accusa è di condotte illecite nelle procedure di approvvigionamento di materiali e dispositivi medici utilizzati all’interno della Cardiochirurgia dell’ospedale. Le indagini hanno fatto emergere un consumo anomalo e spropositato di protesi cardiache e di altri dispositivi medici “approvvigionati dall’Asl al di fuori di qualsiasi procedura di evidenza pubblica, a prezzi più elevati rispetto ad altre aziende e sovente venivano lasciati inutilizzati, lasciati scadere o sperperati di proposito, per fare lievitare il volume degli acquisti”. Tra i benefir ottenuti dal primario del reparto per il suo ruolo, la posa del ‘parquet’ nel suo studio ospedaliero, diversi viaggi a Cuba e numerose cene in rinomati ristoranti della riviera adriatica. Leggi...

Sanità
“Il Distretto e le Comunità. Verso nuove alleanze a favore delle fragilità e della continuità di cura” il titolo del Congresso che si svolgerà dal 29 al 31 ottobre in versione digitale. Dal futuro dei Distretti alle Case della salute, agli ospedali di comunità fino ai servizi residenziali per anziani, alcuni dei temi affrontati. Volpe: “Senza la concretezza di nuove risorse, strumenti, poteri, mandati di funzioni per i Distretti è difficile pensare a un cambio di passo nei servizi territoriali” Leggi...

Covid
Accolto in via definitiva il ricorso di Artemisia contro i provvedimenti della Regione che, istituendo la rete Coronet, escludeva a priori i laboratori privati. In una lunga sentenza, i giudici osservano, tra le altre cose, come “non c’è ragione sanitaria alcuna per cui non debba essere svolto da più soggetti possibili”. Inoltre, la discrezionalità della Regione in materia sanitaria, “non è né può essere illimitata né schiudere la strada ad ingiustificate e sproporzionate restrizioni dell’iniziativa economica”. LA SENTENZA Leggi...

Coronavirus
Si estende la campagna in collaborazione con le farmacie convenzionate. Quasi 41mila i test effettuati, il 96,6% negativi. Cresce anche il numero delle farmacie dove è possibile effettuarli: da Piacenza a Rimini sono già 900, su un totale di 1.343 convenzionate. Donini e Salomoni: “Rafforziamo ulteriormente questa operazione, importantissima per mappare e circoscrivere il virus” Leggi...

Covid
Per il presidente del Friuli Venezia Giulia, le misure intraprese dall'Esecutivo “senza la condivisione delle Regioni”, non produrranno “alcun effetto significativo nel contrasto alla pandemia” ma “colpiscono interi settori” con il rischio di vedere sparire “migliaia di attività economiche”. Su eventuali interventi regionali, Fedriga ha messo le mani avanti: “Verrebbero impugnate dal Governo e rischierebbero di creare solo illusioni”. Per il presidente del FVG la soluzione sta nella collaborazione tra Governo e Regioni. Leggi...

Vaccino influenza
Lo prevede una legge regionale del 2018. L’assessore Lopalco e il direttore del Dipartimento Salute Montanaro hanno quindi inviato alle Asl, alle Ao, agli Irccs pubblici e privati, agli enti ecclesiastici, ai  sindacati e agli Ordini professionali una nota con le indicazioni in tema di obblighi vaccinali. “Vaccinarsi tutela la sicurezza di operatori sanitari e dei pazienti. Invitiamo quindi tutti gli enti, i sindacati, gli ordini e le associazioni a dare la massima diffusione alla nota, evidenziando l’importanza del rispetto degli obblighi vaccinali”. Leggi...

Covid
Comunicati stampa, interviste, dichiarazioni social. I presidenti delle Regioni, dal Nord al Sud, di ala destra o sinistra, hanno usato ogni mezzo per esternare la loro disapprovazione al nuovo Dpcm. “Non sono state ascoltate le nostre proposte”, è la frase più utilizzata dai governatori. Alcuni contestano che le nuove misure punitive di settori, come quelli della ristorazione o dello spettacolo, che invece si erano resi luoghi sicuri applicando tutte le disposizioni anticovid indicate nei mesi passati. Qualcuno pensa che il nuovo Dpcm aiuterà a contenere un poco i contagi, ma tutti concordano che non sarà sufficiente. Ecco le opinioni dei governatori. Leggi...

Covid
Giani: “Cerchiamo di non concentrare tutto sul Covid a scapito delle altre patologie che devono continuare ad essere curate. Per questo stiamo investendo risorse per potenziare personale medico, infermieristico e assistenziale”. Con una nuova ordinanza prevista l’istituzione di 30 Usca per la gestione dei casi Covid a domicilio o presso alberghi sanitari. Previsto il reclutamento di personale medico anche proveniente dagli ultimi due anni dei corsi universitari. Leggi...

Governo e Parlamento
 
 
 
 
segui quotidianosanita.it
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente e AD
Vincenzo Coluccia

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy