QS EDIZIONI
Mercoledì 18 MAGGIO 2022
live
In diretta dalle ore 15.00

Il provvedimento estende l'obbligo di mascherine al chiuso fino al 15 giugno in alcuni luoghi. Si prevede poi che le vaccinazioni contro il Covid e l'influenza in farmacia diventino strutturali e quindi proseguano anche nel periodo post emergenza così come la possiblità di effettuare tamponi. E poi, dalle misure per la scuola con i bambini di 6 anni che frequentano gli asili non saranno obbligati a indossare le mascherine, fino a quelle previste per il contrasto delle patologie oncologiche e per la tutela delle persone con autismo. IL TESTO

Leggi...

Prevenzione, ricerca e formazione sono i tre capisaldi per una medicina veterinaria in grado di contrastare vecchie e nuove emergenze, dall’Influenza aviaria alla Peste suina africana fino alle malattie trasmesse dagli alimenti e all’antibioticoresistenza. In una fase storica segnata da crisi alimentari e crisi climatiche la medicina veterinaria preventiva è strategica. Ma servono investimenti, rinforzo degli organici ormai ridotti all’osso e borse di specializzazione con contratti di formazione-lavoro negli Izs e nei dipartimenti di medicina veterinaria. LA RELAZIONE di Ester Maragò Leggi...

Fino al 28 maggio a Ginevra i rappresentanti di tutti i 194 stati membri e diversi capi di Stato si incontreranno per la messa a punto dell’agenda dei prossimi due anni. Per l’attuale Dg praticamente certa la conferma per altri cinque anni essendo al momento il candidato unico proposto dall’Executive Board. Leggi...



Presentato oggi il rapporto dell’associazione “Salute di Comunità” sulla sanità territoriale. Il documento formula anche alcune proposte per rispondere alle sfide del dopo-pandemia, a partire dalla riorganizzazione della medicina territoriale. L’implementazione effettiva della Farmacia dei servizi e della figura dell’Infermiere di Comunità e la riforma della medicina generale, insieme alla riorganizzazione dei servizi di prossimità sono i temi dai quali partire prioritariamente per garantire una riforma della medicina territoriale rispondente alle esigenze dei cittadini.”. IL DOCUMENTO Leggi...

Il presidente Piovella: "I pazienti affetti da cataratta che si sottopongono all’intervento di chirurgia rifrattiva del cristallino grazie all’impianto di questi cristallini artificiali hanno la possibilità di guidare la macchina, guardare la televisione, usare il computer, usare il telefonino, leggere un libro o il giornale senza ricorrere agli occhiali.  Eppurenel nostro Ssn le tecnologie digitali sono adottate solamente per il 4% del necessario, una debacle vergognosa". Leggi...



Una sentenza che rappresenta un ulteriore passo verso la strada del ritorno alla logica manicomiale, e della delega del controllo sociale alla psichiatria. Peraltro, alimentando lo stigma nei confronti di milioni di cittadini con disturbi mentali, ritenuti sempre più “pericolosi per sé e per gli altri” e da istituzionalizzare. Eppure, stante l’attuale legislazione la sentenza è pienamente legittima anche se la cura e la custodia rischiano di diventare un unicum, di competenza della psichiatria di Massimo Cozza Leggi...

Un nuovo studio, coordinato dal Dipartimento di Neuroscienze umane della Sapienza, ha proposto un innovativo sistema di monitoraggio a distanza dei pazienti neurologici basato sull’analisi della scrittura attraverso algoritmi di machine learning. I risultati del lavoro sono stati pubblicati sulla rivista Frontiers in Aging Neuroscience. Leggi...



Gentile Direttore,
l’analisi dott. Chesi richiama più volte la multidisciplinarietà e la multiprofessionalità; pure tale argomentare – come peraltro frequentemente sia ricorrente in ogni contesto sanitario – risulta affetto da ciò che diverse (...) di Calogero Spada Leggi...

Queste le indicazioni fornite alla Regioni dal segretario generale del ministero della Salute Giovanni Leonardi e dal direttore dell’Unità per il completamento della campagna vaccinale maggior generale Tommaso Petroni. Questa scarsa risposta, "oltre a compromettere la salute dei singoli, mette sistematicamente a rischio le strutture ospedaliere, impegnate, attualmente, nel recupero del trattamento delle patologie differite causa pandemia". LA LETTERA Leggi...



Dall’indagine “Mai Dati” condotta su 180 strutture emerge che in 31 strutture l’obiezione di coscienza raggiunge il 100%. Ma avere dati certi su tutto il territorio nazionale è difficile e la Relazione del ministero della Salute al Parlamento, secondo l’Associazione, non aiuta. I dati aggregati per regione, infatti, nascondono il fatto che ci sono aree del paese in cui l’accesso all’IVG è fortemente limitato. Per questo l'Associazione Coscioni chiede ai ministri di garantire l'accesso all'IVG e rivedere il metodo di raccolta dati affinché restituisca una fotografia reale dell'IVG in Italia. LA LETTERA A SPERANZA E CARTABIA Leggi...

Ancora oggi l’orientamento sessuale può essere fonte di discriminazione, anche sul lavoro. Lo rileva un’indagine Istat, che rivela come per un omosessuale/bisessuale su cinque il proprio orientamento sessuale ha influito negativamente su aspetti come retribuzione, avanzamenti di carriera e riconoscimento delle capacità professionali. Il 61,8% riferisce almeno una ‘micro aggressione’ in ambiente lavorativo, dall’uso di un linguaggio dispregiativo ad avance non gradite. L’INDAGINE Leggi...



spacer Mattarella: “Occorre educare a una cultura della non discriminazione”   spacer Speranza: “Tanta strada ancora da fare”  
Rispetto a martedì scorso registrano ben 11.526 casi in meno. La regione con più casi odierni è la Lombardia (+6.963) seguita da Campania (+5.291), Lazio (+4.111), Veneto (+3.965), Puglia (+3.355) e Sicilia (+3.281). Leggi...

Appello del presidente della Liguria Toti e del sottosegretario all’Istruzione Sasso per eliminare in quest’ultimo mese di scuola l’obbligo d’indossare il dispositivo di protezione. Ma il Ministro della Salute non si sbilancia: “Sono valutazioni che deve fare la nostra comunità scientifica, non sono mai state scelte politiche”. Leggi...



Per quanto riguarda invece i voli che operano su tratte internazionali si ritengono applicabili le norme in vigore nel Paese che ha rilasciato la licenza al vettore aereo. È quanto prevedono le nuove linee guida dell’Ente nazionale per l’aviazione civile. Leggi...

L’impresa etica è quell’impresa che, consapevole del proprio ruolo sociale, agisce nel rispetto di una scala di valori imprescindibili e ampiamente condivisi all’interno dell’ambiente in cui opera. A maggior ragione in sanità dove il valore della vita umana non può prescindere da chi è posto alla sua tutela e conservazione. di Fabio Florianello, Carlo Palermo Leggi...



Dall'uso obbligatorio della mascherine alla pulizia giornaliera con prodotti igienizzanti degli spogliatoi e delle aree comuni, fino all'isolamento in caso di temperatura superiore ai 37,5° e sintomi di infezione respiratoria come la tosse. Queste alcune delle misure indicate all'interno dell'Ordinanza del Ministero della Salute. IL TESTO Leggi...

Lo prevede un'ordinanza della protezione civile. Agli oneri derivanti dalla misura, nel limite massimo di 7,8 milioni, si prevede tramite le risorse emergenziali residue già precedentemente autorizzate per queste finalità. L’ORDINANZA Leggi...



Una contrazione delle donazioni, emersa dalla terza indagine sull’attività delle Banche del Latte Umano Donato, che danneggerà migliaia di neonati prematuri e donne che non possono allattare al seno il proprio figlio. Ad accendere i riflettori in occasione della Giornata Mondiale della Donazione del Latte Umano, che ricorre il 19 maggio, la Sin e l’Associazione Italiana Banche del Latte Umano Donato Leggi...

Una soluzione potrebbe arrivare dalla ‘litotrissia’, la tecnica usata per ‘sbriciolare’ i calcoli renali grazie alle onde d’urto degli ultrasuoni che, erogate nel punto giusto tramite mini-cateteri speciali, polverizzano selettivamente il calcio di troppo che indurisce i vasi e aumenta del 20% il rischio di infarti. Il tema trattato dagli esperti della Società Italiana di Cardiologia Interventistica (Gise)  in occasione del congresso EuroPCR, a Parigi Leggi...



Gentile Direttore,
in merito alla lettera, a firma del dott. Claudio Testuzza, pubblicata sul Suo giornale, desidero operare alcune riflessioni, che possano aiutare a comprendere come in sanità, tra la componente di diritto pubblico e quella di diritto (...) di Barbara Cittadini Leggi...

Non condivido praticamente nulla di quello che ha scritto ieri Ivan Cavicchi, su cui peraltro ho difficoltà ad entrare nel merito. Perché dopo avere letto e riletto non ho trovato nell’intervento contenuti di merito sul riordino della assistenza ospedaliera, a parte la affermazione secondo cui confermare la concezione di “ospedale minimo” sarebbe un grave errore politico e per i cittadini un sicuro moral hazard. Ma ringrazio ugualmente Cavicchi perché ha rilanciato (spero) il dibattito sul DM 70. di Claudio Maria Maffei Leggi...



Oltre 2 italiani su 3 sono favorevoli alla possibilità di potersi far vaccinare dal proprio farmacista di fiducia e 1 persona adulta su 2 sarebbe più propensa a vaccinarsi se a somministrare il vaccino fosse il farmacista.  Questi i risultati della ricerca di Doxa Pharma, presentata a Cosmofarma, che ha valutato l’orientamento degli italiani rispetto all'introduzione della vaccinazione tra le nuove funzioni del farmacista, anche nella fase post-emergenza. Leggi...

Un modello funzionale e condiviso di gestione del diabete, malattia cronica ad altissima prevalenza e impatto sociale, e migliorare la qualità di cura e di vita dei pazienti. Questo l'obiettivo delle due società scientifiche che hanno prodotto un position paper in 7 punti nel quale hanno raccolto i propri auspici per l’assistenza diabetologica che sortirà dall’impiego delle risorse del Pnrr. A cominciare da un potenziamento e una ottimizzazione dei centri multi-professionali ospedalieri o territoriali. Leggi...



Gentile Direttore,
per superare il problema della carenza di medici, soprattutto nelle discipline destinate all’emergenza, sarebbe utile valutare l’esigenza, in sede di implementazione (...) di Tiziana Frittelli Leggi...

I risultati economici di entrambi gli esercizi esaminati fanno registrare “dati di perdita che, seppur decrescenti (dai circa 79 mln di euro del 2018, ai 49 mln del 2019), sono stati influenzati dall’aumento in conto esercizio della contribuzione proveniente dal bilancio regionale”. Per la Corte dei Conti alla Asl serve “un sistema di contabilità analitica e di un’implementazione delle procedure amministrativo-contabili”. IL DOCUMENTO Leggi...



Uno studio basato su dati statunitensi ha riscontrato che il mantenimento di una normale funzionalità tiroidea è fondamentale per ridurre il rischio di decesso per patologie cardiovascolari. Gli anziani sembrano essere i più vulnerabili, con un rischio aumentato di mortalità cardiovascolare sia con l’ipertiroidismo che con l’ipotiroidismo esogeno. Leggi...

Gentile Direttore,
tra le novità più significative della Legge 22/2021 sulla revisione del SSR lombardo vi è la costituzione della commissione per le cure primarie, incaricata (...) Leggi...



Gentile Direttore,
negli Stati Uniti non sta passando inosservata una campagna di informazione, non limitata agli addetti ai lavori, che trae origine dal progressivo ed incessante aumento del numero (...) di Luciano Cifaldi Leggi...

Gentile Direttore
sebbene siano usati nel mondo ICD-11, per tutte le patologie, e DSM-5 negli USA e nella ricerca scientifica per le sole patologie psichiche, questi manuali sono ignorati (...) di Manlio Converti Leggi...



La strategia è quella di "fare squadra" e unire le forze e le esperienze del mondo dei Comuni, della Cooperazione sociale e del sistema sociosanitario regionale, per condividere progetti che possano partecipare alle risorse del Pnrr, in particolare alla missione 5, relativamente a inclusione e coesione per servizi sociali, disabilità, e marginalità sociale. Leggi...

E’ attivo il sito https://pnrr.toscana.it/, al quale chiunque può collegarsi per conoscere ‘in dati reali’ l’andamento del Pnrr nella regione. Il sito è in evoluzione, è un lavoro in continuo divenire, come del resto il Piano nazionale: “Si arricchirà di informazioni, dati e progetti di pari passo con l'evoluzione del Pnrr”. Leggi...



Gentile Direttore,
le scrivo per evidenziare come in Italia non si stiano risolvendo problemi importanti come quello della separazione tra previdenza e assistenza e come, (...) di Michele Poerio Leggi...

Per l’assessore D’Amato si tratta di “uno strumento importante che ci permetterà di analizzare il profilo regionale di salute e equità, anche su specifici gruppi di popolazione predisponendo inoltre un libro bianco sull’equità nella salute. L’obiettivo è quello di identificare delle buone pratiche”. Attesa per il 31 maggio anche la presentazione del primo rapporto sulla sanità di genere nel Lazio. Leggi...



Il documento prevede un elenco di azioni di pianificazione e, tra le altre cose, l’istituzione di un Comitato pandemico presieduto dal presidente della Regione e coordinato dall’assessore al Welfare. Composto da due nuclei, uno sanitario e l’altro non-sanitario, il Comitato si riunisce due volte all’anno (a marzo e a settembre) per la condivisione dell’attività di sorveglianza epidemiologica. In caso di allerta pandemica, il Comitato viene affiancato dalla Task Force organizzativa regionale. Leggi...

La prevalenza del diabete cresce con l'età (è inferiore al 3% nelle persone con meno di 50 anni e supera il 9% fra quelle di 50-69 anni). Il diabete è più frequente fra gli uomini che fra le donne (5,3% vs 4,1%) ed è più frequente nelle fasce di popolazione socio-economicamente più svantaggiate per istruzione o condizioni economiche. LA RELAZIONE DEL MINISTERO DELLA SALUTE Leggi...



Pubblicati da Aifa i primi dati provvisori sulla spesa per i farmaci del 2021. I consumi, espressi in numero di ricette (552,5 milioni di ricette), mostrano un lieve aumento (+2,2%) rispetto al 2020; l’incidenza del ticket totale si riduce impercettibilmente (-0,4%). Aumentano dell’2,1% (pari a 503 mln) delle dosi giornaliere dispensate. IL REPORT Leggi...

Le grida di allarme sono state lanciate da oltre un decennio, sono state elaborate tante articolate proposte dalle società scientifiche e dai sindacati. Nel pieno del terremoto della pandemia sembrava che le menti si fossero aperte e che finalmente si fosse percepito che la politica di progressiva riduzione degli investimenti sul SSN era scellerata e stava mettendo in ginocchio il Paese di Sandro Petrolati Leggi...



Rispetto a lunedì scorso registrano ben 3.487 casi in meno. La regione con più casi odierni è l’Emilia Romagna (+1.873) seguita da Lazio (+1.745), Lombardia (+1.440), Campania (+1.431), Piemonte (+883) e Sicilia (+848). Leggi...

Ginecologi ed ostetriche, neonatologi e pediatri agli Stati Generali della Natalità, insieme per vincere una delle sfide prioritarie per il nostro Paese. Nel 2021, in Italia sono nati meno di 400.000 bambini, in calo dell'1,3% rispetto al 2020, ma con segni di speranza per il futuro. Comunicare con le famiglie, con le giovani donne, con gli adolescenti e informarli, salvaguardare la vicinanza di mamma, papà e neonato durante il ricovero in ospedale, tra i principali temi affrontati. Leggi...



Quattro le aree tematiche individuate dalla Commissione di Valutazione presieduta da Maria Pia Ruggieri, past president SIMEU, per evidenziare impegno e buone pratiche sulla prevenzione violenza contro medici ed infermieri messe a punto dalle tante aziende sanitarie e ospedaliere partecipanti che potrebbero tornare utili ai lavori dell’  “Osservatorio nazionale sulla sicurezza degli esercenti le professioni sanitarie e socio-sanitarie”. Ecco chi ha vinto. Leggi...

Malattie infettive, cambiamenti climatici e crisi alimentari. Questi i temi che saranno sviluppati al 51° Congresso nazionale dei medici veterinari del Ssn. Tematiche che vedono in prima linea la veterinaria pubblica chiamata a dare risposte alle vecchie e nuove emergenze, come spillover, Peste suina africana, antibiotico resistenza, contaminazione e sicurezza del cibo. IL PROGRAMMA 1/2 Leggi...



Resto dell’idea che per rilanciare l’ospedale si dovrebbe andare oltre il Dm 70 perché oggi  come dimostra la crisi del pronto soccorso,  le sue ideologie anti hospitium non sono più accettabili. Quindi il problema vero non sono gli standard sbagliati ma ancora una volta sono le ideologie contro l’ospedale nate in certa burocrazia sanitaria di Ivan Cavicchi Leggi...

"Con 3.500 candidature ricevute,  l'OMS Health for All Film Festival ha dimostrato che i cortometraggi possono fare una grande differenza per aumentare la consapevolezza su questi importanti problemi di salute e stimolare l'azione per promuovere e proteggere la salute". Il film italo-spagnolo si intitola “Sim-Patia”, diretto da Carlos Gómez-Mira Sagrado e Rossana Giacomelli, ha vinto il premio nella sezione Riabilitazione. Ecco l'elenco di tutti i premiati. Leggi...



Le prime stime del costo corrente a regime del complesso delle nuove strutture della sanità territoriale previste dal Pnrr si aggirano attorno ai 38 miliardi annui, quasi impossibili da rintracciare negli attuali conti del fabbisogno standard nazionale. Una difficoltà seria e da risolvere sin da ora, e con non poche difficoltà di Ettore Jorio Leggi...

A livello di singoli Paesi permangono comunque forti differenze rispetto ai valori medi europei con indici di eccesso di mortalità ancora molto alti a Cipro (+33%) e in Grecia (+31%), mentre Svezia (-5%) e Lussemburgo (-1%) hanno registrato una mortalità al di sotto del valore di base. In Italia registrato un + 5,4% rispetto al + 4,3% di febbraio. Leggi...



iPiùLetti [7 giorni] [30 giorni]
1  
2  
3  
4  
5  
6  
7  
8  
9  
10  
iPiùLetti [7 giorni] [30 giorni]
1  
2  
3  
4  
5  
6  
7  
8  
9  
10  
Lettere al direttore
gli speciali
Governo e Parlamento
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
segui quotidianosanita.it
futuro RSA
scompenso cardiaco
oncologia di precisione
scompenso cardiaco prima puntata
summit cronicita
Gestione della BPCO
Agenda-2030 Secondo incontro
Camerae Sanitatis
Valore opinione epilessia
Sfide regioni
Ipertensione
Infezioni e ventilazione meccanica
Rapporto condizione assistenziale malati oncologici
PNRR Cronicita e territorio
Covid - Aspetti clinici e organizzativi
Opinione Epilessia
Vitamina d nuove prospettive
Asma Grave
Innovazione paziente linfoma
innovazione vaccinazione
Impact Factor
Sala operatoria
Asma grave
Mieloma multiplo
Summit Diabete
Digital Transformation
Tumore al seno: vivi la tua vita
Regional Summit
apnee ostruttive
futuro professione infermieristica
Best Doctor
13esimo rapporto malati oncologici
Maculopatie
Mobilita passiva rete oncologica
Psoriasi
scompenso cardiaco 2
scompenso cardiaco
terza puntata live
Evento Roche
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

 
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy