QS EDIZIONI
Sabato 17 AGOSTO 2019

In occasione delle festività di Ferragosto Quotidiano Sanità sospenderà i suoi aggiornamenti quotidiani fino al prossimo 26 agosto. Buone vacanze ai nostri lettori.

Leggi...

Il decreto individua i requisiti e i titoli che si devono possedere per essere iscritti in tali Elenchi. In questo modo si realizza un sistema completamente regolamentato in cui soltanto chi è iscritto negli Albi professionali o negli Elenchi speciali ad esaurimento potrà operare. L’iscrizione negli Elenchi, prevista dai commi 537 e 538 dell’articolo 1 della legge di bilancio 2019, dovrà avvenire entro il 31 dicembre 2019. Grillo: “Salvi 20.000 operatori. Un gesto di rispetto per i lavoratori, che continuiamo a tutelare anche in queste ore”. IL TESTO Leggi...

La fine dell’esperienza dell’Esecutivo Lega-M5S consente di analizzare i provvedimenti andati in porto e quelli invece che rischiano di non veder mai la luce. Dalle risorse per il Fsn, al personale, passando per la farmaceutica, i rapporti tra Ministero e Regioni, le nomine degli Enti del Ssn, ecco punto per punto come sono andati i 14 mesi del Governo Conte di Luciano Fassari Leggi...



La prima tappa prevede una parlamentarizzazione della crisi con la sfiducia a Conte. Il premier già oggi chiederà ai presidenti di Camera e Senato di calendarizzare il dibattito sul Governo. Salvini preme per sciogliere le Camere già dalla prossima settimana. Ma a frenarlo ci sono i regolamenti parlamentari. Prima sarà necessario riunire la conferenza dei capigruppo che dovrà decidere la data più consona per la convocazione di un Parlamento in ferie. Con ogni probabilità si dovrà attendere fino al 20 agosto. A quel punto la palla passerà a Mattarella. Possibile governo di garanzia o tecnico per traghettare il Pasese al voto di Giovanni Rodriquez Leggi...

Le organizzazioni che hanno sottoscritto il contratto replicano punto per punto alle critiche dei sindacati che non hanno firmato (Cimo-Fesmed, Anpo-Ascoti-Fials Medici) e contrattaccano: “Le loro critiche sono non solo approssimative e superficiali in generale, ma in alcuni loro aspetti anche completamente fuorvianti, in quanto non corrispondenti alla realtà dei fatti”. Leggi...



Gentile Direttore,
i dibattiti suscitati dal recente Parere del CNB sul suicidio medicalmente assistito sono il segno che nel paese si sentiva l’esigenza di un testo che sta diventando un punto di riferimento sul tema, e riceve apprezzamenti per la puntualità delle analisi e l’equilibrio delle proposte. L’auspicio è che oltre al pubblico sia di qualche (...) di Maurizio Mori Leggi...


La luce del sole è vivificante, è un potente anti-depressivo, protegge le nostre ossa, fa crescere le piante. Nessuno però aveva mai sostenuto che l’esposizione ad una luce intensa potesse avere un effetto anti-infarto. Eppure è quanto suggeriscono i risultati di un singolare studio pubblicato su Cell Reports. La luce intensa aumenta l’espressione del gene PER2 e le concentrazioni di adenosina cardiaca, due condizioni che aumentano la cardio-protezione. di Maria Rita Montebelli Leggi...



Gentile direttore,
leggendo l’articolo dell’Associazione Italiana Chiropratici (Aic), che chiedono una formazione con laurea magistrale, si notano ancora alcune difficoltà di lettura della complicata normativa italiana che regola le professioni sanitarie.
...) di Mauro Gugliucciello Leggi...


Scelto tra oltre 2100 candidati provenienti da tutta Europa, è tra i due italiani che fanno parte del gruppo di 75 esperti che daranno il via ai progetti di ricerca e innovazione di Horizon Europe. Nell’elenco anche Maria Cristina Pedicchio, dell’Istituto nazionale di Oceanografia e di Geofisica Sperimentale, che metterà le sue competenze a disposizione del board “Oceani sani, mari, acque costiere e interne”. L'ELENCO Leggi...



Uno studio dell’Università di Harvard dimostra che il rischio di un attacco di emicrania aumenta se si consumano tre o più bevande contenenti caffeina al giorno; il consumo di 1-2 bevande al giorno appare invece sicuro nei pazienti affetti da emicrania episodica. L’attacco, associato ad un elevato consumo di caffeina, si scatena il giorno stesso o quello immediatamente successivo. Paradossalmente, ad attacco iniziato, la caffeina può addirittura avere un effetto analgesico. di Maria Rita Montebelli Leggi...

Interrogazione della deputata Dem: “La carenza del farmaco Questran è iniziata nell’agosto dell’anno scorso e doveva concludersi nel febbraio di quest’anno. Tuttavia la mancanza persiste. Per questo ritengo che il Ministero della Salute debba intervenire al più presto perché si arrivi ad una soluzione definitiva del problema” Leggi...



Gentile Direttore,
la riforma sulle specializzazioni mediche non vedrà la luce, sarebbe stata approvata a settembre, risolvendo in un paio di anni l’enorme imbuto formativo di tutti (...) di Manuel Tuzi Leggi...


Con le sue declinazioni e varianti: payment by performance, risk sharing, success fee e, in ultimo ora appunto “payment at result”, adottate in Italia da una decina di anni (ma perché sul CAR-T è stata in questi giorni definita una novità, incluso il pagamento a rate, già in essere da anni per lo Strimvelis?) Insomma, come per un altro centinaio di farmaci rimborsati nell’ultimo decennio, si paga solo a risultato ottenuto. di Fabrizio Gianfrate Leggi...



Lettere al direttore

Calabria. Fate presto

Gentile Direttore,
fate presto. Con quest’accorato appello, una nota testata d’informazione economico-finanziaria invocò un intervento urgente delle Istituzioni quando lo spread (...) di Filippo Maria Larussa Leggi...


Le motivazioni del Direttore Generale in una lettera aperta al personae dell’Istituto e ai cittadini della Basilicata. “Non lascio la nave in balia delle onde né la lascio per le criticità. Anche sul versante del riconoscimento del carattere scientifico vorrei ricordare che i requisiti posti dal Ministero della Salute non sono mai stati così stringenti come ora. La mia scelta è un altro atto d’amore verso il Crob”. Leggi...



L’obiettivo è realizzare un modello di presa in cura “anticipata”, basata su percorsi clinico assistenziali. Figura cardine del sistema è l’infermiere “flussista”, con formazione certificata, dedicato alla presa in cura immediata delle persone in attesa dopo il triage, con esigenze di salute iscrivibili ad alcuni PDTA specifici (es. dolore addominale, dolore toracico..). Così si ottimizza l’attesa, di decongestionano i Pronto Soccorso e si migliora l’assistenza. LA PROPOSTA Leggi...

Pubblicato dall’Istituto di statistica europeo un vero e proprio atlante dei decessi in Europa per tassi e genere (2017) e le cause (2016). Italia in media Ue per numero di decessi ogni 100.000 abitati, ma anche se non con grandi cifre detiene il record delle morti per epatite, neoplasie del fegato e malattie del sangue. Agli ultimi posti in Europa invece tra le “cause esterne” per aggressioni, avvelenamenti, suicidi e cadute. TUTTI I DATI PER SINGOLA CAUSA DI MORTETUTTI I DATI PER SINGOLA CAUSA DI MORTE “ESTERNA” Leggi...



Nel documento (un verbale di preintesa) si dichiara la volontà di chiudere le trattative dopo l’estate. Inoltre previsto che oltre ai medici in graduatoria potranno accedere agli incarichi anche i medici in formazione (circa 6.000 unità). Scotti (Fimmg): “Consiglio nazionale straordinario per ritirare lo stato di agitazione”. Sul piatto 88 milioni. IL DOCUMENTO Leggi...

Lo studio evidenzia che l’acqua ad uso idropotabile è il principale veicolo dell’esposizione; gli alimenti prodotti localmente (soprattutto latte, uova e prodotti a base di uova, pesce) contribuiscono in maniera inferiore. Il sottogruppo di popolazione con esposizione più elevata è rappresentato dai soggetti che consumano alimenti locali/autoprodotti, soprattutto alimenti di origine animale (uova, carne bovina) e contemporaneamente consumano a scopo potabile acqua di pozzo autonomo: in tal caso si possono raggiungere livelli espositivi elevati, soprattutto di PFOA, nella zona rossa A. di Dipartimento Sicurezza Alimentare dell'Iss Leggi...



Dopo il Ddl Trizzino depositato nelle scorse settimane alla Camera, ad agosto al Senato i pentastellati hanno presentato una nuova proposta di legge sempre in tema di farmacie a prima firma Sileri. Anche qui si prevede che l'assenza di una maggioranza delle quote in mano a farmacisti iscritti all'Albo possa costituire causa di scioglimento della società. Si interviene inoltre sulla legge concorrenza abbassando dal 20 al 10% tetto per l'ingresso delle società di capitali nel territorio di una regione. IL TESTO Leggi...

Gentile direttore,
poco meno di due mesi fa è stato pubblicato il decreto del Ministero della Salute per la determinazione della composizione delle commissioni di Albo all’interno dell’Ordine dei TSRM e PSTRP, reso noto anche (...) di Marco Bertolino Leggi...



Gentile Direttore,
ritorno sul rinnovo del CCNL della Dirigenza del Medica, Veterinaria e Sanitaria del SSN, firmato il 24 luglio u.s. a distanza di 10 anni, già scaduto il 31 dicembre 2018, (...) di Marcello Bozzi Leggi...


La Giunta regionale aveva già individuato la Struttura di Perugia come unico Centro dell’Umbria idoneo all’utilizzo delle terapie geniche CAR-T prodotte dalle case farmaceutiche. Ora è stato deciso di proporre alla Conferenza delle Regioni di realizzare al C.R.E.O. dell’Ospedale di Perugia, il laboratorio regionale per la produzione di tali cellule.   Leggi...



Uno dei principali problemi clinici da risolvere è quello degli effetti collaterali, che possono apparire in circa il 25% dei pazienti. La ragione di questo risiede nella modifica delle cellule T che, essendo attive, possono dare luogo ad una sindrome da rilascio di citochine. Fortunatamente i ricercatori hanno già fatto dei passi avanti in questo campo. Dal lato economico c'è poi un problema di copertura dei costi ($475.000 il trattamento della Novartis, $373.000 quello della Gilead). di Grazia Labate Leggi...

Gentile direttore,
in questi giorni, il nostro SSN mette a disposizione la prima CAR-T che, con una tempistica simile nei diversi paesi europei, ha ottenuto la rimborsabilità. Due le indicazioni: la leucemia linfatica acuta (LLA) in pazienti di età inferiore a 25 anni (indicazione rimborsata pressoché in tutti i paesi che hanno preso una decisione) ed il linfoma (...) di Andrea Messori Leggi...



Il Comitato è composto da 43 membri designati dal ministro della salute e da 41 componenti designati da istituzioni pubbliche e private espressamente individuate e ripartiti in cinque sezioni. I componenti del Comitato tecnico per la nutrizione e la sanità animale durano in carica tre anni, a decorrere dalla data di insediamento. ECCO TUTTI I NOMI Leggi...

L’annuncio del governatore all’inaugurazione del nuovo Pronto soccorso a Feltre. “Non abbiamo alcun interesse che ci siano comunità dove i cittadini non hanno lo stesso livello di assistenza garantito ai nostri”. Inoltre “una realtà che non è in grado di dare risposte adeguate ai propri cittadini peserà inevitabilmente sui conti pubblici e a pagare saremo tutti comunque”, ha detto Zaia motivando la risposta positiva del Veneto al ministero. Leggi...



Fino ad oggi, la sindrome iperchilomicronemica era da considerarsi una malattia orfana. Ma lo studio, durato circa un anno, ha dimostrato che i pazienti sottoposti a volanesorsen hanno visto ridursi la trigliceridemia del 77% dopo soli 3 tre mesi. Riduzione che si è mantenuta fino alla fine della ricerca. Inoltre, nella maggior parte dei pazienti, i valori di trigliceridemia sono scesi al di sotto del livello di rischio di pancreatite. Leggi...

A causa della carenza di pediatri, la delibera stabilisce che, di notte, dal 1° agosto al 30 ottobre, possano essere eseguiti nell'ospedale solo parti fisiologici a partire dalla 37a settimand i ggestazione, senza la presenza del pediatra. Sarnno gli anestesisti a fasi carico dei compiti del neonatologo assente mentre i medici del PS si occuperanno dei bambini sopra i 6 anni che arriveranno in PrS (i bimbi fino a 5 anni saranno inviati a Cittadella). L’Anaao esprime preoccupazione e scrive all’Aulss 6: “Non si può pregiudica la sicurezza”. Leggi...



Gentile Direttore
nel "Malato immaginario" di Moliere il protagonista Argante crede di essere gravemente malato, al suo capezzale dottori e farmacisti si alternano diagnosticando malattie fantasiose, inventate. Allo stesso modo e da un po’ di tempo, in molti si stanno prodigando per dichiarare malata la parafarmacia italiana, a volte lo fanno in maniera abile, in altre (...) di Vincenzo Devito Leggi...


La nuova terapia, denominata Kymriah (tisagenlecleucel), potrà essere prescritta secondo le indicazioni dell'EMA e utilizzata presso i centri specialistici selezionati dalle Regioni, per pazienti adulti con linfoma diffuso a grandi cellule B (DLBCL) resistenti alle altre terapie o nei quali la malattia sia ricomparsa dopo una risposta ai trattamenti standard e per pazienti fino a 25 anni di età con leucemia linfoblastica acuta (LLA) a cellule B. Come annunciato, per la prima volta utilizzato il modello di rimborso del “pagamento al risultato”. Grande soddisfazione da parte  del Ministro della Salute Giulia Grillo, del Dg dell'Aifa, Luca Li Bassi, e del presidente delle Regioni, Stefano Bonaccini. Leggi...



spacer Grillo: “Un risultato straordinario”   spacer Novartis: “Portare in Italia l’accesso a CAR-T è il risultato di una politica sanitaria attenta a mettere i pazienti al centro”   spacer De Maria (Rete Oncologica Nazionale): “Soddisfazione, ma è solo il primo passo, entro l’anno via al progetto per cura altre neoplasie”   spacer Cittadinanzattiva: “Grande traguardo per il diritto all’accesso alle terapie innovative”  
I ricercatori italiani hanno passato al setaccio gli studi pubblicati tra il 1999 e il 2017 confermando la mancanza di associazione tra l’uso del cellulare per le chiamate vocali e l’incidenza di neoplasie. Anche l’andamento dei tumori cerebrali negli ultimi 30 anni non risulta coerente con l’impressionante diffusione dell'uso dei telefonini nello stesso periodo. Restano però da verificare gli effetti delle radiofrequenze quando l’uso del cellulare inizia durante l’infanzia e sullo sviluppo dei tumori a più lenta crescita. IL RAPPORTO Leggi...

spacer Radiazioni a radiofrequenze e tumori: la sintesi delle evidenze scientifiche di A cura di Susanna Lagorio e Mauro Biffoni

Un dubbio di grande attualità in questi giorni di canicola, al quale un gruppo di ricercatori australiani ha cercato di dare risposta attraverso uno studio clinico. Il verdetto è chiaro: il ventilatore è di grande aiuto per la salute e il benessere delle persone in presenza di caldo umido; può addirittura essere dannoso in condizioni ambientali di caldo secco. di Maria Rita Montebelli Leggi...



Siglata una convenzione che prevere la possibilità, per il Commissario ad acta, gli eventuali Commissari Straordinari e Commissari Straordinari di liquidazione, di avvalersi delle Fiamme Gialle in caso di irregolarità e violazioni commesse a danno delle risorse pubbliche destinate al sistema sanitario calabrese. Grillo: “ Non c’è salute senza legalità”. Leggi...

Semaforo verde dal Consiglio dei Ministri al decreto che attua la direttiva 2012/39/UE della Commissione del 26 novembre 2012, e introduce prescrizioni tecniche relative agli esami effettuati su tessuti e cellule umani. IL TESTO Leggi...



Contrariamente a quanto si crede, un miracolo non è solamente un fatto sensazionale, incredibile ed inspiegabile, ma implica anche una dimensione spirituale. Così, per essere qualificata come miracolosa, una guarigione deve ottemperare a due condizioni: che avvenga secondo delle modalità straordinarie e imprevedibili, e che sia vissuta in un contesto di fede Sarà perciò indispensabile che si crei un dialogo tra la scienza medica e la Chiesa. di Domenico Della Porta Leggi...

A designare i vertici delle strutture sanitarie la Giunta Regionale sulla base delle risultanze dei lavori della Commissione. Leggi...



spacer Frittelli (Federsanita Anci) su nomina Sosto all'Asl Na3: “Qualità e professionalità caratterizzeranno il suo mandato”  
La Federazione degli Ordini dei Medici commenta positivamente l'appello dei sindacati confederali a Grillo e Conte, e propone di andare oltre. “I tempi sono maturi per un’assunzione di responsabilità a tutto campo e il Governo e i Ministri competenti hanno già di fatto dimostrato la volontà di concretizzare percorsi coerenti e concertati. Mi auguro che tutti insieme riusciremo a porre in essere quei correttivi necessari alla ottimale funzionalità del nostro Ssn”, scrive in una lettera a Furlan, Landini e Barbagallo. LA LETTERA Leggi...

Gentile Direttore,
è troppo comodo colpire chi sta in prima linea, colui che deve  applicare leggi finalizzate alla tutela dei cittadini. Ripetere la consolidata abitudine di scaricare, (...) di  Luigi Arru Leggi...



Salve per tutto agosto le attività delle Uo di Medicina Interna dell'ospedale Delogu di Ghilarza e del Mastino di Bosa grazie all'arrivo di nuovi medici in sostituzione degli assenti per malattia e ferie. Ma nulla si è potuto fare per garantire il Ps di Ghilarza e l'Ortopedia di Lanusei. L'attività, nel PS di Ghilarza, sarà sospeso dal 6 al 25 agosto, mentre l'Ortopedia di Lanusei si fermerà a partire dall’11 agosto di  Elisabetta Caredda Leggi...

Gentile Direttore,
ormai siamo al grottesco. Sembra che qualcuno non sia in grado di leggere i dati, recentemente pubblicati, riguardanti l’andamento delle parafarmacie in Italia. Il nostro paese può (...) di Daniele Viti Leggi...



Gentile Direttore,
alla luce di quanto il Ministro ha disposto  con il decreto attuativo sulle professioni sanitarie con il quale esclude di fatto l’oss da quanto previsto dalla legge (...) di Angelo Minghetti Leggi...


“Non stiamo parlando di una problematica sanitaria, ma è un tema di tutela e rispetto dell’ordine pubblico”, spiega l’assessore, che al prefetto ha chiesto “collaborazione affinché sia ripristinato un clima sereno, che permetta agli operatori di lavorare in piena sicurezza”. Leggi...



I sindacati confederali all’indomani dell’incontro a Palazzo Chigi scrivono al premier e al Ministro della Salute auspicando un confronto in vista della stesura della Manovra. “Il diritto alla Salute non può essere negato né parziale, la Sanità è un grande settore che garantisce diritti e cura e produce ricchezza e occupazione”. LA LETTERA Leggi...

La misura era stata fortemente richiesta dalla Fimmg per evitare di perdere borse in quanto in molti parteciperanno ai test per le scuole di specializzazione e senza un’ulteriore proroga non si potranno recuperare per scorrimento di graduatoria i posti dei rinunciatari. Grillo: “Non possiamo permettere che il grande sforzo per raddoppiare le borse sia vanificato lasciando centinaia di posti di formazione vuoti”. IL DECRETO Leggi...



spacer Snami: “Provvedimento positivo”  
gli speciali
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
segui quotidianosanita.it
Lettere al direttore
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

iPiùLetti [7 giorni] [30 giorni]
1  
2  
3  
4  
5  
6  
7  
8  
9  
10  
 
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy