QS EDIZIONI
Giovedì 09 FEBBRAIO 2023
Lea
Il sistema valuta distintamente le tre aree di assistenza (ospedale, distretto, prevenzione) attribuendo un valore distinto (tra 0 e 100, con soglia di adempienza a 60 punti) in modo da non consentire la compensazione tra livelli e restituire una fotografia più corretta sul rispetto dei Lea. Il FVG, per il 2020, ottiene 75,63 punti per l’area Prevenzione, 80,35 per la Distrettuale e 74,06 l’Ospedaliera. Leggi...

Trieste
Il professionista è stato riconosciuto colpevole di omicisio volontario ed è stato interdetto in perpetuo dai pubblici uffici e dall'esercizio di professione medica per cinque anni. Medico e Azienda sanitaria universitaria giuliano isontina (Asugi) sono stati poi condannati in solido al risarcimento dei danni in favore dei congiunti delle vittime che si sono costituiti parte civile, con causa da promuovere davanti al giudice civile per la conseguente liquidazione. Leggi...

Prevenzione, Riccardi: &ldquo
Un documento di buone pratiche promotore di stili di vita sani per tutti i quattro gradi di scuola: scuola dell’infanzia, scuola primaria, secondaria di primo grado, secondaria di secondo grado. “Sosteniamo importanti percorsi per promuovere il benessere psico-fisico dei giovani studenti, perché possano sviluppare stili di vita sani e, di riflesso, portare buone pratiche anche nelle loro famiglie”, spiega l’assessore. di Endrius Salvalaggio Leggi...

Con un algoritmo classificavano assistiti in relazione al rischio di avere o meno complicanze in caso di Covid
Nel corso dell’istruttoria dell’Autorità, che si era mossa dopo la segnalazione di un medico, è emerso che i dati degli assistiti erano stati trattati in assenza di una idonea base normativa, senza fornire agli interessati tutte le informazioni necessarie (in particolare sulle modalità e finalità del trattamento) e senza aver effettuato preliminarmente la valutazione d'impatto prevista dal Regolamento Ue in materia di protezione dati. Leggi...

Medicina generale
C’è preoccupazione fra i medici di medicina generale per il mancato rinnovo di quanto previsto dal Decreto legge del 17 marzo 2020. Lucchini: “Avremo difficoltà a dare aiuto ad un territorio già in sofferenza fra Covid-19 e influenza e carenze di medici. Facciamo appello alla Regione del FVG”. Riccardi:” Siamo fiduciosi che il Governo possa intervenire. Per far fronte a situazioni straordinarie servono misure straordinarie”. di Endrius Salvalaggio  Leggi...

Prevenzione
C’è tempo fino al 25 di febbraio per partecipare al bando “Friuli Venezia Giulia in movimento". Il progetto, nato nel 2018, negli anni ha riscosso interesse, con già 70 comuni aderenti e 330 chilometri suddivisi fra percorsi di montagna, collina, pianura e litorali marittimi. Riccardi: “L'attività di prevenzione è un caposaldo indispensabile sul quale bisogna continuare a investire”. Napoli (Federsanità): “Con la Regione Fvg si rafforza la collaborazione, ultra ventennale, che promuove, tramite iniziative e progetti ad hoc, salute e prevenzione”. di Endrius Salvalaggio Leggi...

Riccardi: &ldquo
L’iniziativa consiste in un sistema di telemonitoraggio domiciliare effettuato tramite Centrale operativa, a cura di alcuni medici di medicina generale volontari, ed è rivolta alle persone che soffrono di scompenso cardiaco non grave. Il progetto prevede la possibilità di attivare il servizio di telemonitoraggio domiciliare tramite la piattaforma ‘TeleCare Connect’ e della relativa centrale operativa. Leggi...

Dopo l&rsquo
Nel 2022 in FVG gli episodi di violenza sono stati oltre 500. Lucchini FROMCeO FVG: “La violenza è un atto ignobile tout court, ma è ancora più ignobile, incivile e vigliacco fare questo ad una donna. Esiste una norma di legge che equipara il medico ad un pubblico ufficiale e che prevede il procedimento d'ufficio, senza bisogno di denuncia da parte del medico. Che venga applicata al più presto” di Endrius Salvalaggio Leggi...

Come garantire la sicurezza ai medici di guardia

Gentile Direttore,
la sicurezza per i giovani medici delle sedi di guardia medica deve essere garantita ai sensi del D.Lgs 81/2008, della raccomandazione ministeriale n.8/2007 e delle linee guida 2015 OSHA e linee guida 2015 NICE per la gestione dei pazienti aggressivi e la prevenzione della violenza contro operatori attraverso una (...) di Mauro Marin Leggi...

Nei prossimi 7 anni in Friuli andranno in pensione oltre il 50% dei mmg
Da qui al 2030 andranno in quescienza 470 unità su 850 medici in totale, solo in quel di Udine i mmg quiescenti saranno circa 200. A fronte di circa 50 borse di studio regionali annue. Per il presidente OMCeO di Udine, Gian Luigi Tiberio sarà inevitabile l’aumento della quota capitaria per chi resta. ”A fronte dei numeri che non lasciano scampo, chiediamo alla Regione FVG di investire sulle medicine di gruppo le quali ci permetteranno di svolgere più attività clinica, delegando il rimanente al personale amministrativo ed infermieristico”. di Endrius Salvalaggio Leggi...

Dottoressa aggredita a Udine
“Faccio appello a che questo post si diffonda perché non posso pensare che un’altra persona ancora, dopo la mia collega, rischi di essere strangolata dall’accompagnatore di un paziente o da chicchessia!”, scrive la dottoressa Giada Aveni collega della dottoressa aggredita. Leggi...

All&rsquo
Le app in sanità offrono la possibilità di migliorare il monitoraggio sui pazienti, la raccolta di dati, e possono anche proporre contenuti sui comportamenti da tenere. Sono questi i capisaldi della nuova App “AreaBurlo” in sperimentazione dell’ospedale per la donna Burlo Garofolo che dai giorni scorsi è attiva sul percorso nascita e per le famiglie che hanno un figlio nel percorso pre-operatorio. Cassone: “È sperimentale, la stiamo testando su un campione di complessivi 540 persone, in parte in possesso della App, per valutare le differenze che emergeranno”. di Endrius Salvalaggio Leggi...

Melanoma
In Italia queste neoplasie colpiscono circa 17 uomini su 100.000 e di 14 su 100.000 per le donne. In FVG negli ultimi 3 anni l’incidenza è stata di 34 uomini su 100.000 e 27 su 100.000 per donne, con Trieste e Gorizia in prima fila rispetto ad Udine e Pordenone. Pricl (Uni Trieste): “Grazie a un finanziamento regionale siamo riusciti ad aprire delle strade nuove sulle mutazioni rare e sui dei farmaci da assumere in presenza di melanomi”. di Endrius Salvalaggio Leggi...

Cgil Fvg: &ldquo
“Spostare il baricentro del Ssn e del Fvg sui servizi territoriali e sull'assistenza domiciliare è la priorità che tutti indicano da tempo”, prima del Pnrr. “Il nodo vero da sciogliere per tradurre gli obiettivi in realtà, però, è quello del personale. Ci chiediamo con quali medici e infermieri si riusciranno a far funzionare case e ospedali di comunità, centrali operative territoriali, unità di continuità assistenziale e hospice”. Leggi...

Malattie del fegato
Un impegno che apre la strada a nuove strategie diagnostiche e terapeutiche. Tiribelli (Fif): “Incentiverà la ricerca scientifica e consentirà di fare grossi passi in avanti. Se riuscissimo a creare una biobanca specifica per le malattie del fegato su tre regioni - FVG-Veneto e Trentino - potremmo dopo pensare di spostare il progetto anche a livello nazionale”. di Endrius Salvalaggio  Leggi...

Il Nucleo etico del Burlo Garofolo incontra i cittadini: &ldquo
Hanno partecipato numerosi all’iniziativa che ha permesso di incontrare i rappresentanti del Nucleo etico per la pratica clinica, in occasione della 53ma Barcolana a Trieste, dove l’Irccs “Burlo Garofolo” era presente con un proprio stand. A suscitare più interesse da parte della cittadinanza sono stati i temi etici. Ponton: “In molti si sono avvicinati al nostro stand a chiedere informazioni sul ruolo preciso del Nucleo etico e come esso possa aiutare i genitori a dare ed avere voce quando i propri figli si dovessero trovare in situazioni critiche di salute”. di Endrius Salvalaggio  Leggi...

Disabilità
Approvata a maggioranza dal Consiglio regionale, con una unica astensione, la nuova Legge regionale sulla Disabilità che mira a dare risposte ai bisogni all’interno dei livelli essenziali di assistenza. Una norma che tocca “tutti i contesti di vita che vanno dai bisogni sanitari, ricreativi, a quelli di trasporto, lavoro, scuola. Attraverso un insieme di norme che favoriscano tutti i diritti di contesto nella vita di un disabile”, spiega l’assessore Riccardo Riccardi. IL TESTO di Endrius Salvalaggio Leggi...

Infezioni ospedaliere
Il piano di formazione coinvolgerà 3.194 dipendenti dell'Azienda sanitaria universitaria Friuli Centrale, 2.396 dell'Azienda Giuliano Isontina, 1.370 dell'Azienda Friuli Occidentale, 237 del Centro di riferimento oncologico, 307 del materno infantile Burlo Garofolo, infine 33 dipendenti dell'Azienda regionale di coordinamento per la salute. Tra gli obiettivi anche favorire l'acquisizione di abilità per il corretto smaltimento di rifiuti potenzialmente infetti in area medica, nelle aree specialistiche mediche e di area intensiva. Leggi...

Amianto
Il presidente Bonanni: “La Regione ha pagato a caro prezzo l’utilizzo che le aziende hanno fatto negli anni del minerale killer. Nei cantieri navali (Monfalcone e Trieste), nelle acciaierie, come nei porti, tra cui quello di Trieste”. Ma è anche vero “che molto si è fatto in Fvg nella terapia e cura, oltre che nella bonifica e Trieste in particolare, centro dell’Europa, è stata la città che tra le prime ha preso atto del rischio”. Leggi...

 
 
 
 
 
 
Il 100% degli operatori dei Pronto soccorso ha subito violenza fisica o verbale. Federsanità e Simeu consegnano dossier buone pratiche all’Osservatorio del Ministero
Tiziana Frittelli riconfermata alla Presidenza nazionale di Federsanità
Prevenzione. Federsanità Anci FVG rilancia il progetto "10mila passi di salute”
Sanità territoriale. Al via l’Osservatorio delle buone pratiche di integrazione socio-sanitaria. Un’iniziativa Agenas-Federsanità
Federsanità Anci Campania. Il Dg dell’Asl di Salerno Gennaro Sosto è il nuovo presidente
Oscar Sanità 2022. D’Amato: “Lazio la Regione con più riconoscimenti”
Demenze. A Reggio Calabria due giornate per formare ed informare
Per le aziende del Servizio Sanitario Nazionale dare priorità alla sicurezza sui luoghi di lavoro
Federsanità sempre più digital
FVG. Riccardi incontra Federsanità, rinnovata la “forte alleanza”
Cronicità e diabete. Federsanità: “Un paziente curato male costa annualmente oltre 2 volte il costo medio per paziente in Italia”
Dal Pnrr una riforma strategica per le persone anziane e le famiglie italiane
Buone Pratiche Federsanità Marche: Oncologia, siglato l’accordo tra Marche Nord e INPS per la tutela dei pazienti
Oltre il 95% dei manager della sanità pubblica  crede nella gestione “snella” per ottimizzare i processi. La survey di Federsanità
Federsanità: “Ci troviamo di fronte ad una rivoluzione attesa da oltre vent’anni”
Sanità del Sud. Federsanità: “Fondamentale integrazione socio sanitaria”
Comparto Sanità. Nuovo webinar di Federsanità Academy sul nuovo contratto
Stati Generali dell’Invecchiamento Attivo. Dalla Best practice in FVG ad un modello diffuso nel Paese
Sport terapia integrata. Siglato protocollo d’intesa tra Federazione italiana canottaggio e Federsanità

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Sede legale:
Via Giacomo Peroni, 400
00131 - Roma

Sede operativa:
Via della Stelletta, 23
00186 - Roma
Direttore responsabile
Luciano Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente
Ernesto Rodriquez

Tel. (+39) 06.89.27.28.41

info@qsedizioni.it

redazione@qsedizioni.it

Coordinamento Pubblicità
commerciale@qsedizioni.it
    Joint Venture
  • SICS srl
  • Edizioni
    Health Communication
    srl
Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy