QS EDIZIONI
Giovedì 19 MAGGIO 2022
Trento
Nursind up Trento e Uil Fpl di Trento parlano di una situazione comune a molte strutture, con i professionisti costretti a rinunciare ai riposi per dare la possibilità ai colleghi di andare in ferie. Hoffer: “Il solito ritornello: per usufruire di un diritto se ne deve perdere un altro”. Varagone: “In alcuni ospedali non vengono pagate tutte le indennità, come le pronte disponibilità, le prestazioni ad orario aggiuntivo, addirittura si saltano i riposi”. di Endrius Salvalaggio Leggi...

PA Trento
Già dalla prossima busta paga gli stipendi dei medici trentini saranno parificati al resto d’Italia. Dopo una lunga trattativa fra OO.SS. ed A.P.Ra.N l’indennità di esclusività sarà ora incrementata del 27%, di fatto uniformandosi al resto del Paese. In arrivo ci saranno anche gli arretrati. Per le OO.SS. dei dirigenti medici e sanitari si tratta di un vero successo se si considera che in apertura delle trattative la PA di Trento voleva calcolare l’adeguamento al contratto più basso.  di Endrius Salvalaggio Leggi...

Liste d&rsquo
Saranno rimborsate solo le prestazioni specialistiche con i maggiori volumi di liste di attesa (dermatologia, cardiologia, otorinolaringoiatria, oculistica, pneumologia, neurologiaIia) effettuate fino al 30 giugno 2022. Per richiedere il rimborso – entro 90 giorni dalla fruizione della prestazione – è sufficiente avere una prescrizione del Ssn. Sono escluse dal rimborso le visite fatte in libera professione nelle strutture Apss. Leggi...

Inaugurato il nuovo centro provinciale cefalee
Una struttura di terzo livello dedicata al trattamento delle cefalee farmaco resistenti. Segnana: “La creazione di questa nuova struttura si inserisce a pieno titolo nel progetto di riorganizzazione che stiamo attuando: un nuovo modello di ospedale diffuso sul territorio con specifici centri di eccellenza, un polo di riferimento per la gestione di casi complessi. L’obiettivo è migliorare le risposte terapeutiche e assistenziali”. Leggi...

Contratto provinciale
L’incontro preliminare, convocato dalla giunta provinciale di Trento ai primi di marzo, con lo scopo di aprire la strada al rinnovo contrattuale 2019-2021, ha avuto un esito positivo fra le maggiori OoSs del comparto. La parola d’ordine è stata quella di ridare potere di acquisto ai salari fermi ormai da anni. di  Endrius Salvalaggio Leggi...

Contratto
Le OoSs aveva anticipato agli organi provinciali che avrebbero partecipato all’incontro preliminare sul rinnovo dei contratti 2019-2021, ma non sarebbero intervenuti nella discussione e questo fintanto che non si chiuderà il triennio contrattuale 2016-2018. “Non è possibile disattendere le norme, così come non è possibile trattare un nuovo contratto ‘dimenticandosi’ del precedente, ancora da concludere” di Endrius Salvalaggio Leggi...

Trento
Mentre a livello nazionale le trattative fra Aran e le OO.SS. per il rinnovo del contratto del personale sanitario e di supporto vanno avanti, nella Provincia autonoma di Trento è ancora tutto fermo. Le organizzazioni sindacali degli infermieri, delle Professioni Sanitarie, Oss ed amministrativi della sanità del Trentino, insorgono e chiedono ad Apran di aprire un tavolo. “Ogni ritardo è del tutto ingiustificato e ingeneroso nei confronti dei nostri colleghi, che tanto hanno dato alla collettività, rispondendo sempre con la loro presenza”. di Endrius Salvalaggio Leggi...

A Trento la Laurea magistrale in Scienze infermieristiche e ostetriche delle cure primarie
Il corso biennale post laurea sarà attivato nell’anno accademico 2022-2023; le iscrizioni apriranno a fine giugno. Segnana: “I cambiamenti richiedono che infermieri e ostetriche acquisiscano conoscenze e competenze sempre più elevate per rispondere in modo efficace sia all’emergere di nuovi bisogni di salute sia alla complessità degli ambienti sanitari e sociosanitari”. Leggi...

Nella PA di Trento è
Parla chiaro lo studio recentemente concluso da Cimo-Fesmed nazionale. Nella PA di Trento il 69% degli intervistati, se potesse tornare indietro, rifarebbe la scelta di fare il medico, ma solo il 26,6% lo farebbe in ambito ospedaliero. Brugnara (Cimo): “Il disagio qui è più alto che altrove e molti colleghi vedono quale unica soluzione quella di passare alle dipendenze delle strutture private abbandonando il pubblico”. I DATI TRENTINI di Endrius Salvalaggio Leggi...

Covid
L’azienda sanitaria provinciale smentisce la notizia in merito alla morte di un uomo in seguito alla vaccinazione in un centro vaccinale della provincia di Trento e annuncia la volontà di “attivarsi a tutela la propria immagine e del lavoro degli operatori con gli organi giudiziari per far luce sui responsabili di questa falsa notizia che diffonde panico tra la popolazione e mina la fiducia nei confronti di iniziative di sanità pubblica fondamentali in questa fase della pandemia”. Leggi...

Direttore generale Apss, ecco la commissione che selezionerà
È composta da quattro membri: Monica Billio, Università di Venezia, con funzioni di presidente; Enrico Zaninotto, Università di Trento; Antonio Fortino,Agenas; Franca Bellotti, Ufficio risorse umane della PA di Trento, con funzioni di segretario. Tra i candidati selezionati dalla commissione, la Giunta sceglierà il nuovo Dg. L'ex Dg Pierpaolo Benetollo si era dimesso a seguito del caso riguardante la scomparsa della giovane ginecologa Sara Pedri. Leggi...

Violenza domestica
Grazie alla convenzione i professionisti psicologi di Apss daranno supporto alla polizia giudiziaria e all’ufficio del pubblico ministero nei casi in cui si renda necessario acquisire informazioni da persone minori o vulnerabili oppure nei casi di violenza domestica e di genere. Solo nel 2021 sono state 121 le richieste di intervento agli psicologi dell’Apss. Leggi...

Covid
Il Covid aggrava la cronica carenza di personale. In un recente confronto con la direzione di Apss, il Nursing Up chiede interventi per aumentare per attrarre e incentivare i professionisti e per migliorare la conciliazione lavoro-famiglia. “La compagine degli infermieri e degli assistenti sanitari è svigorita e senza più risorse psicofisiche, con l’amara conseguenza di un sempre maggiore abbandono della professione o migrazione verso istituti privati” di  Endrius Salvalaggio Leggi...

Covid
La sospensione dell’attività in considerazione della necessità di riorganizzazione le strutture ospedaliere per far fronte alla pressione legata all’impennata dei contagi. Durante questo periodo le donne saranno accolte per il parto negli ospedali di Trento e di Rovereto. I due punti nascita erano stati riaperti lo scorso fine maggio, dopo una prima chiusura nell’inverno 2020/2021, sempre a causa del Covid. Leggi...

Covid
La volontà della Provincia è mantenere le scuole "il più possibile in presenza”, ma "i numeri del contagio sono in crescita e richiedono la massima attenzione”. Intanto cambia il sistema di comunicazione delle positività: i provvedimenti di quarantena saranno inviati dall’Apss e non più dai sindaci. “Una misura semplificatoria per garantire maggiore tempestività alla luce dell’aumento dei contagi". Leggi...

Covid
La Giunta provinciale ha aggiornato il protocollo per potenziare l’attività di diagnostica, autorizzando i farmacisti anche per i test effettuati a carico del servizio sanitario provinciale. Sui test antigenici eseguiti in libera professione o in regime di servizio sanitario provinciale risultati positivi, le farmacie effettueranno anche il test di conferma molecolare. Leggi...

Covid
Entro il 20 dicembre i non vaccinati contro il Covid, ma obbligati dalle ultime disposizioni (ad esempio il personale scolastico), dovevano presentare la documentazione relativa. “Dal 15 dicembre molti medici si sono trovati assaliti da pazienti che richiedevano l’esonero temporaneo o definitivo adducendo diverse motivazioni, più o meno fondate. Molti pazienti hanno rafforzato la loro richiesta con l’intervento di avvocati”, riferisce la Cisl, che valuta la protesta. Leggi...

A
Contratto scaduto da 15 anni, carenza del personale ed emergenza sanitaria. La giunta provinciale Fugatti chiede ai medici ulteriori sacrifici con la modifica dell’articolo sulla mobilità, in cambio propongono un adeguamento del 27% lordo sull’indennità di esclusività, che secondo le Oo.Ss. è già previsto a livello nazionale e doveva essere erogato da gennaio 2021. “i dirigenti medici veterinari e sanitari non si aspettavano questo trattamento”. di Endrius Salvalaggio Leggi...

Trento
Fallito l’incontro con il Prefetto per il tentativo di conciliazione, i sindacati proclamano la giornata di protesta. Al centro della vicenda il mancato rinnovo del contratto del pubblico impiego provinciale per gli anni 2019-2021. “Il giorno del tentativo di conciliazione, la Giunta Fugatti ha inviato due funzionari senza alcun mandato per aprire una trattativa”, dichiarano Fp Cgil, Flc Cgil, Cisl Fp, Cisl Scuola, Uil Fpl Sanità, Fenalt, Nursing Up e Satos del Trentino di  Endrius Salvalaggio Leggi...

 
 
 
 
 
 
Violenza contro gli operatori sanitari. Assegnati i premi Federsanità-Simeu per le migliori soluzione di prevenzione
Pnrr. Dialogo aperto tra comuni e rete di assistenza per una reale prossimità e integrazione
#LOTTOcontrolaviolenza: oltre 130 adesioni e più di 150 iniziative svolte in tutta Italia
Donazioni organi. Al via coordinamento (aperto) per informazioni e “buone pratiche” per i cittadini
Al via il progetto formativo di Federsanità per organizzare e gestire la piattaforma ambulatoriale delle Aziende sanitarie
Per contenere la spesa basta cacciare il Dg?
Sicilia. Regione e Federsanità siglano protocollo di intesa per l’integrazione socio sanitaria
Contratto sanità. Federsanità scrive a Sindacati e Regioni: “Serve chiarezza su questioni che da anni trascinano aziende e lavoratori in contenziosi estenuanti”
Stati generali della Comunicazione per la Salute. Speranza: “Il Covid ci ha insegnato che comunicare in modo corretto, contrastare le fake news, può fare la differenza”
Comunicare la salute è una scelta etica
Gimbe: “La nostra esperienza di comunicazione della pandemia agli Stati generali di Federsanità”
Federsanità apre gli Stati generale della comunicazione per la salute
Le Parole della Salute, un glossario on line per semplificare il linguaggio sociosanitario
“Stati generali della comunicazione per la salute”. Appuntamento a Roma il 4 e 5 marzo
Iva occulta in sanità: un costo che va convertito in risorse
Violenza operatori sanitari. Federsanità avvia raccolta strutturata delle soluzione innovative per prevenirla
Strutture per Anziani, attualità e prospettive: tra pandemia, esigenze di personale, innovazioni e PNRR
Rischio clinico e responsabilità professionale. Federsanità: “Via libera Stato Regioni dà concreta operatività alla legge Gelli”
Rischio clinico e responsabilità professionale. Il parere Federsanità sulla nuova bozza di regolamento per le polizze assicurative

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
iPiùLetti [7 giorni] [30 giorni]
1  
2  
3  
4  
5  
6  
7  
8  
9  
10  
iPiùLetti [7 giorni] [30 giorni]
1  
2  
3  
4  
5  
6  
7  
8  
9  
10  
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy