QS EDIZIONI
Lunedì 17 GENNAIO 2022
Covid
Il Covid aggrava la cronica carenza di personale. In un recente confronto con la direzione di Apss, il Nursing Up chiede interventi per aumentare per attrarre e incentivare i professionisti e per migliorare la conciliazione lavoro-famiglia. “La compagine degli infermieri e degli assistenti sanitari è svigorita e senza più risorse psicofisiche, con l’amara conseguenza di un sempre maggiore abbandono della professione o migrazione verso istituti privati” di  Endrius Salvalaggio Leggi...

Covid
La sospensione dell’attività in considerazione della necessità di riorganizzazione le strutture ospedaliere per far fronte alla pressione legata all’impennata dei contagi. Durante questo periodo le donne saranno accolte per il parto negli ospedali di Trento e di Rovereto. I due punti nascita erano stati riaperti lo scorso fine maggio, dopo una prima chiusura nell’inverno 2020/2021, sempre a causa del Covid. Leggi...

Covid
La volontà della Provincia è mantenere le scuole "il più possibile in presenza”, ma "i numeri del contagio sono in crescita e richiedono la massima attenzione”. Intanto cambia il sistema di comunicazione delle positività: i provvedimenti di quarantena saranno inviati dall’Apss e non più dai sindaci. “Una misura semplificatoria per garantire maggiore tempestività alla luce dell’aumento dei contagi". Leggi...

Covid
La Giunta provinciale ha aggiornato il protocollo per potenziare l’attività di diagnostica, autorizzando i farmacisti anche per i test effettuati a carico del servizio sanitario provinciale. Sui test antigenici eseguiti in libera professione o in regime di servizio sanitario provinciale risultati positivi, le farmacie effettueranno anche il test di conferma molecolare. Leggi...

Covid
Entro il 20 dicembre i non vaccinati contro il Covid, ma obbligati dalle ultime disposizioni (ad esempio il personale scolastico), dovevano presentare la documentazione relativa. “Dal 15 dicembre molti medici si sono trovati assaliti da pazienti che richiedevano l’esonero temporaneo o definitivo adducendo diverse motivazioni, più o meno fondate. Molti pazienti hanno rafforzato la loro richiesta con l’intervento di avvocati”, riferisce la Cisl, che valuta la protesta. Leggi...

A
Contratto scaduto da 15 anni, carenza del personale ed emergenza sanitaria. La giunta provinciale Fugatti chiede ai medici ulteriori sacrifici con la modifica dell’articolo sulla mobilità, in cambio propongono un adeguamento del 27% lordo sull’indennità di esclusività, che secondo le Oo.Ss. è già previsto a livello nazionale e doveva essere erogato da gennaio 2021. “i dirigenti medici veterinari e sanitari non si aspettavano questo trattamento”. di Endrius Salvalaggio Leggi...

Trento
Fallito l’incontro con il Prefetto per il tentativo di conciliazione, i sindacati proclamano la giornata di protesta. Al centro della vicenda il mancato rinnovo del contratto del pubblico impiego provinciale per gli anni 2019-2021. “Il giorno del tentativo di conciliazione, la Giunta Fugatti ha inviato due funzionari senza alcun mandato per aprire una trattativa”, dichiarano Fp Cgil, Flc Cgil, Cisl Fp, Cisl Scuola, Uil Fpl Sanità, Fenalt, Nursing Up e Satos del Trentino di  Endrius Salvalaggio Leggi...

P
Sul piatto ci sono 60milioni, ma secondo quanto appreso dai sindacati, si tratterebbe di fondi riservati al triennio 2022-2024. Per il triennio 2019-2021, per i 40.000 dipendenti pubblici, “è prevista solamente la vacanza contrattuale dello 0,7%, che porterebbe in busta 20 euro medi mensili lordi. Per le risorse strutturali destinate all’ordinamento professionale e sistema di classificazione, proroga dei contratti Covid, scuola e sanità, indennità di funzione per i professionisti della sanità, non sarebbe previsto nulla, se non aumenti da erogare una tantum” di  Endrius Salvalaggio Leggi...

Covid
Il Garante Fabio Biasi parla di 312 segnalazioni ricevute sulla “situazione di grave sofferenza e disagio” che stanno vivendo ragazzi e  famiglie, e interviene con frasi shock: “Se mai prima lo fosse stato, è ancora necessario mantenere, nelle Scuole, l’obbligo delle mascherine anche in posizione statica, negli spazi aperti di pertinenza, ovvero nelle attività motorie?”. E ancora: “Le attuali prove disponibili mostrano chiaramente che il calcolo del rischio rispetto al beneficio non supporta la somministrazione frettolosa e sperimentale di vaccini COVID – 19 a bambini, ma affrontano rischi noti e sconosciuti derivanti dai vaccini”. LA LETTERA Leggi...

spacer Fugatti: “Allenteremmo se le condizioni e i dati sulla pandemia ce lo consentissero, ma non è così”   spacer Kaswalder: “La valutazione spetta ai competenti organi. Un conto è dar voce ai cittadini e un altro è schierarsi con loro”   spacer Ioppi (Omceo Trento): “Affermazioni gravi e privi di evidenza scientifica”  
Caso Pedri
A riferirlo la stampa locale. A chiedere il licenziamento era già stata a settembre la commissione dell’ospedale di Trento incaricata di portare avanti l’istruttoria sulla scomparsa, lo scorso marzo, della giovane ginecologa. Ad ottobre il parere favorevole del Comitato dei Garanti dell’Azienda sanitaria trentina. Ora l’ufficializzazione della risoluzione del rapporto di lavoro. Leggi...

Pnrr
Il Direttore dell’Unione Provinciale Istituzioni Per l'Assistenza rivendica come le strutture per anziani siano “nodi organizzativi del territorio più vocati di altri a dare una risposta di raccordo fra assistenza ospedaliera e territoriale, ma non ci pare che il PNRR gli dedichi attenzioni particolari”. La comunità di pratica che fa parte di Upipa e si ispira ai valori di Qualità e Benessere, assieme al gruppo di lavoro “Rinata”, presenta un documento di proposte sul Pnrr. di  Endrius Salvalaggio Leggi...

Continuità
Il nuovo accordo rinnova e potenzia quello siglato a marzo 2020 per introdurre una serie di misure straordinarie per fronteggiare la situazione di carenza di medici sia nell'assistenza primaria che nella continuità assistenziale. Segnana: “Collaborazione proficua con i sindacati. Prosegue il confronto per potenziare supporto infermieristico e amministrativo”. Leggi...

Covid
Dopo la prima tranche su 117 soggetti sospesi (ma in 23 hanno poi deciso di vaccinarsi e sono tornati al lavoro), la Azienda provinciale per i servizi sanitari (Apss) fa sapere che è stato accertato l’inadempimento per altri 150 operatori di Apss e per 236 operatori sanitari non di Apss. La conclusione delle verifiche ha comunque portato, evidenzia l’Azienda, a numeri “molto ridotti rispetto a un primo esame erano emersi circa duemila operatori non in regola con la vaccinazione” Leggi...

Covid
In una Rsa di Trento i test hanno riscontrato otto positivi tra gli ospiti, uno dei quali non era vaccinato per motivi sanitari. Solo due delle otto persone interessate presentano sintomi molto lievi, mentre le altre non hanno attualmente alcuna manifestazione clinica. Oggi ulteriori due positivi in un’altra Rsa della provincia. Apss: “Situazione sotto controllo”. Leggi...

Liste di attesa
Per il sindacato gli strumenti proposti nel Ddl risultano “inadeguati, inefficaci e rischiano di diventare un puro esercizio di propaganda se non affrontano con la dovuta concretezza e confronto con chi la sanità la pratica quotidianamente”. La Cimo Trentino chiede quindi il ritiro del DDL n.7 per cercare "soluzioni strutturali nell’ambito del contratto di lavoro il cui rinnovo è atteso dalla Dirigenza medica e sanitaria da ben 15 anni”. IL TESTO DEL DDL di Endrius Salvalaggio Leggi...

Vaccini Covid
Distrutte a sassate due finestre del condominio che ospita la sede dell’Ordine. Sul muro esterno la scritta “Prima hanno lavorato col Covid, ora li sospendete…servi”, con riferimento alla disposizione che prevede la sospensione dei medici non vaccinati. “È triste ed è l’inizio di tempi oscuri se medici ed operatori sanitari diventano bersaglio di violenza, ‘colpevoli’ di stare dalla parte della scienza e della salute”, commenta l’Omceo trentino. Leggi...

spacer Anelli (Fnomceo): “Solidarietà a Omceo Trento, attaccato luogo simbolo della tutela salute”   spacer Solidarietà dagli Omceo Veneto: “Clima malsano, ma i vili attacchi non ci intimidiscono”  
Covid
L’obiettivo era  fornire ai cittadini uno strumento in grado di rispondere velocemente alle loro domande. In circa due mesi di “rodaggio” ricevute più di 100.000 domande che ci hanno permesso di aggiornare il chatbot nella attuale versione dalla fine di luglio. Facendo una stima, circa l'80-90% delle risposte che il chatbot ha restituito agli utenti sono state corrette ed è stato bravo ad indirizzare le persone verso la soluzione al loro quesito di Claudio Giuliano Leggi...

Covid
Il presidente dell’Omceo di Trento ha denunciato di aver ricevuto lettere anonime minatorie a seguito della sospensione dei medici non vaccinati. “Inaccettabile”, ha commentato l’assessore Segnana. Anelli (Fnomco): “Ci amareggia questo clima di rabbia e di odio, perché ha come innesco l’obbligo di vaccinazione per i sanitari che, a rigor di logica, non si sarebbe neppure dovuto rendere necessario”. Leggi...

Covid
La carenza di personale causata dell’allontanamento del personale non vaccinato sta mettendo a dura prova gli ospedali e i servizi. A Trento Apps recupera alla mancanza di Oss affidando i loro incarichi al personale infermieristico. Una soluzione d’emergenza, ma che Opi, Nursing Up e Uil Fpl, non intendono accettare: “Implica la riduzione delle dotazioni infermieristiche e di personale di supporto Oss. Da mesi l’Apss era consapevole di dover applicare il DL 44/2021, ma non ha provveduto e non sta provvedendo a predisporre una graduatoria”. di Endrius Salvalaggio Leggi...

 
 
 
 
 
 
Formazione e aggiornamento del personale delle aziende sanitarie: i corsi di Federsanità
Ambulatorio terapie precoci Covid
Legge di Bilancio. Federsanità Calabria: “Sanità regionale più tornare a respirare”
Anci e Federsanità incontrano  Speranza su prossimità e integrazione sociosanitaria
Natale in ospedale. Al via la campagna social di Federsanità
Lavoro “agile” poco tutelato
La pandemia da coronavirus e le organizzazioni sanitarie complesse
PR e relazioni interistituzionali in sanità. Al via corso di formazione dell’Associazione PA Social
Anci alle Istituzioni: “Educare i cittadini a considerare la salute un bene comune primario”
La “transazione” come strumento deflattivo utile alla P.A. Un seminario al San Giovanni di Roma
Cronicità. Frittelli (Federsanità): “Troppi ritardi nell’attuazione del Piano”
La transazione nei casi di responsabilità sanitaria. Il convegno il 28 ottobre
“Non smettiamo di comunicare”. Federsanità lancia la proposta degli Stati generali della Comunicazione in Sanità
Salute e inclusione sociale. Il ruolo dei sindaci nella governance dei sistemi sanitari e sociali
Agenas e Federsanità presentano OIS, l’osservatorio per la raccolta delle buone pratiche di integrazione socio sanitaria
Dopo il Covid la definizione delle responsabilità mediche e sanitarie in situazioni emergenziali non può più essere rimandata
La sfida del Pnrr in sanità non si potrà vincere senza un nuovo piano di reclutamento per il personale
Federsanità Anci Lazio diventa social
Il direttivo Federsanità Anci FVG rilancia la mission per il “Sistema Salute Regionale”

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
iPiùLetti [7 giorni] [30 giorni]
1  
2  
3  
4  
5  
6  
7  
8  
9  
10  
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente e AD
Vincenzo Coluccia

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy