Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Sabato 30 MAGGIO 2020
Cronache
segui quotidianosanita.it

Tumore al seno. Il 17 ottobre si celebra il Bra-Day


Il 17 ottobre ricorre nel mondo il ‘Bra-Day’, giornata internazionale della consapevolezza sulla ricostruzione del seno dopo il tumore. Referente per l’Italia è l’associazione Beautiful After Breast Cancer Italia (BABC) che festeggia le donne a Roma, il 17 ottobre presso la Fondazione Policlinico Universitario A. Gemelli IRCCS e il 20 e 21 ottobre a Palazzo Ferrajoli. Dialoghi, un contest fotografico, una sfilata di moda e una mostra dedicati alle donne che ricostruiscono la propria vita dopo la malattia.

09 OTT - I racconti e le immagini di donne che superano la malattia e ricostruiscono la propria vita dopo il tumore al seno sono al centro di un evento pubblico, di un contest fotografico di livello nazionale, giunto alla seconda edizione e che vede la partecipazione di oltre 200 donne e relative famiglie, e di una mostra fotografica che mette in mostra gli scatti più emblematici del concorso. Sono queste, infatti, le iniziative che l’associazione Beautiful After Breast Cancer Italia (BABC) mette in campo, a Roma, per celebrare il ‘Bra-Day’, giornata internazionale della consapevolezza sulla ricostruzione del seno dopo il tumore, in programma il 17 ottobre.

Quella stessa giornata Beautiful After Breast Cancer Italia promuoverà una tavola rotonda che si svolgerà nella hall della Fondazione Policlinico universitario A.Gemelli di Roma il prossimo 17 ottobre dalle ore 18.00 alle 19.00. L’evento si concluderà con una sfilata di moda dello stilista Gian Marco Venturi in cui le pazienti della BABC sfileranno indossando gli abiti della nuova stagione autunno-inverno.

L’incontro-dialogo prevede la partecipazione di giornaliste, personaggi dello spettacolo, scrittrici, registe, psicologhe e rappresentanti del mondo imprenditoriale, oltre che di specialisti che operano nel campo dell’oncologia e della ricostruzione chirurgica del seno dopo la mastectomia. 


Al Bra Day 2018 è abbinata anche la seconda edizione del contest fotografico che riscuote altissimo successo (hanno partecipato oltre 200 donne, le iscrizioni sono state chiuse il 6 ottobre) dal titolo “Resilienza, fotografare il quotidiano vivere di chi ricostruisce il proprio Essere”. Il progetto è organizzato da Obiettivo Fotografico per Beautiful After Breast Cancer Italia onlus ed è nato da una idea del fotografo di moda Silvio Esposito. I migliori scatti saranno scelti nei prossimi giorni da una giuria di fotografi professionisti presieduta da Sandro De Pascalis, direttore della fotografia di pellicole di fama internazionale. La premiazione avverrà durante l’evento del 17 ottobre presso la Fondazione Policlinico Universitario A. Gemelli IRCCS di Roma.

Una più ampia selezione dei migliori scatti, fra le 230 fotografie che partecipano all’edizione di questo anno del contest fotografico, sarà esposta alla mostra ‘Resilienza, fotografare il quotidiano vivere di chi ricostruisce il proprio essere’, che si svolgerà a Palazzo Ferrajoli, in piazza Colonna n. 355 a Roma, il 20 e il 21 ottobre.  L’esposizione è a cura di Obiettivo Fotografico e organizzata da BABC Italia.

09 ottobre 2018
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Cronache

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente e AD
Vincenzo Coluccia

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy