Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Sabato 16 NOVEMBRE 2019
      
      Federsanità
segui quotidianosanita.it

Flavio Boraso è il nuovo presidente di Federsanità Anci Piemonte

Il Direttore generale dell’Asl TO3 è stato eletto dalla maggioranza degli aventi diritto tra i rappresentanti degli Eenti locali e dei Direttori generali di aziende sanitarie. Medico, 58 anni. Da sempre impegnato nelle direzioni sanitarie e generali d’azienda è stato, prima di assumere la guida dell’Asl di Collegno, Direttore generale alla TO4 e, prima ancora, Direttore sanitario ad Alessandria e Novi ligure e altre importanti presidi ospedalieri. 

11 SET - Flavio Boraso è il nuovo Presidente di Federsanità Anci Piemonte. Il Direttore generale dell’Asl TO3 è stato eletto dalla maggioranza degli aventi diritto tra i rappresentanti degli Eenti locali e dei Direttori generali di aziende sanitarie. Medico, 58 anni. Da sempre impegnato nelle direzioni sanitarie e generali d’azienda è stato, prima di assumere la guida dell’Asl di Collegno, Direttore generale alla TO4 e, prima ancora, Direttore sanitario ad Alessandria e Novi ligure e altre importanti presidi ospedalieri.
 
Un nomina che avviene in un momento di grande fermento sia per la sanità, sia per gli Enti Locali. Boraso sostituisce al vertice di Federsanità l’avvocato Gian Paolo Zanetta.
 
Il nuovo presidente, nel suo discorso iniziale, ha sottolineato che proseguirà nel sentiero tracciato da Zanetta e continuerà nei già stretti rapporti di collaborazione con l’Anci per lo sviluppo delle attività sanitarie e di salute sul territorio rio. “Senza trascurare tuttavia – ha detto ancora il neo presidente nel suo intervento iniziale – le tematiche legate alla professionalità dei Direttori generali e dei vertici della sanità pubblica”.
 
Federsanità Anci Piemonte, costituitasi a Torino nel settembre 1997, ha operato fino ad oggi in qualità di rappresentante delle Aziende sanitarie locali e ospedaliere e dei Comuni piemontesi in materia socio-sanitaria. L’attività svolta in questi anni si è concretizzata in una serie di convegni, seminari, corsi di formazione, iniziative istituzionali, oltre che di raccordo a livello centrale con le altre Federazioni regionali. La Federazione intende consolidare il dialogo e la collaborazione con gli Assessorati regionali alla Tutela della Salute e Sanità e alle Politiche sociali, rafforzando la propria presenza quale ruolo determinante per lo scambio di conoscenze, di nuove idee e delle esperienze necessarie per affrontare i cambiamenti futuri alla luce degli aggiornamenti e adeguamenti legislativi in materia socio-sanitaria e salute.

La Federazione, inoltre, opera affinché il dialogo tra Aziende Sanitarie e Comuni, centrato sulla ricerca della definizione dei problemi e della formulazione di soluzioni più adatte, prosegua proficuamente, anche alla luce del lavoro svolto per l’applicazione del Piano socio sanitario regionale e di quanto ivi comprese. La Federazione, quindi, contribuirà a proporre, ogni qualvolta ciò si renda necessario e auspicabile, occasioni di confronto costruttivo tra sistema delle Autonomie locali e Aziende sanitarie, nell’ottica del principio dell’integrazione sociosanitaria di cui è promotrice. In questo contesto, inoltre, risulta opportuno estendere il confronto con altri soggetti istituzionali, con particolare riferimento all’Università e alle parti sociali.
 
Tra le prossime attività, il riavvio del corso di formazione per Amministratori locali in tema socio sanitario e assistenziale, e lo sviluppo della convenzione con l’Università di Torino e la Suism per le buone pratiche del movimento e dell’attività fisica come” terapia” di prevenzione.

11 settembre 2019
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Regioni e Asl

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy