Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Lunedì 19 OTTOBRE 2020
Governo e Parlamento
segui quotidianosanita.it

Gelli (Fiis): “Si rende omaggio al loro sacrificio”


15 OTT - "Quello di oggi è un successo per tutte le professioni sanitarie, socio-sanitari e del volontariato. Professionisti che hanno messo a rischio la loro stessa vita, durante l'emergenza Covid per continuare ad assistere i loro pazienti. Con l'istituzione di questa giornata nazionale si rende omaggio al sacrificio di quei tanti che con eroismo hanno lavorato in prima linea, spesso senza neanche avere a disposizione adeguati dispositivi di protezione, mettendosi quotidianamente a servizio dei cittadini. Ma, soprattutto, il Paese renderà così omaggio alle centinaia di operatori purtroppo caduti nella lotta all'epidemia. Il 20 febbraio potrà diventare un'occasione di riflessione collettiva sull'importanza del lavoro svolto dagli operatori sanitari per garantire quel diritto alla salute sancito dalla nostra Costituzione".
 
Così Federico Gelli, presidente della Fondazione Italia in Salute commenta la conversione in legge della Giornata nazionale dei professionisti sanitari, socio-sanitari, socio-assistenziali e del volontariato.

15 ottobre 2020
© Riproduzione riservata

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
iPiùLetti [7 giorni] [30 giorni]
1  
2  
3  
4  
5  
6  
7  
8  
9  
10  
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente e AD
Vincenzo Coluccia

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy