Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Venerdì 20 SETTEMBRE 2019
Governo e Parlamento
segui quotidianosanita.it

Fazio: “Fascicolo elettronico, importante passo avanti"

11 FEB - È questo il commento espresso in una nota dal ministro della Salute Ferruccio Fazio. Secondo il parere del ministro il nuovo Fse sarà una “vera e propria carta d’identità sanitaria che consentirà di migliorare enormemente l’assistenza, permettendo di intervenire in maniera rapida ed efficacie in caso di emergenze, e facendo anche risparmiare notevoli risorse al sistema sanitario”. Fazio ha poi spiegato che l’adozione di linee guida condivise su tutto il territorio è stata realizzata con l’obiettivo di una progettazione omogenea del Fse, non solo su base nazionale ma anche europea.
Riguardo al suo funzionamento, “l’accesso al Fse - ha spiegato - potrà avvenire mediante l’utilizzo della carta d’identità elettronica (Cie) e della carta nazionale dei servizi (Cns). Si potranno adoperare anche strumenti di ‘autenticazione forte’, ossia smart card rilasciate da certificatori accreditati; oppure  strumenti di ‘autenticazione debole’, quindi userid e password”. “In futuro - ha concluso - potremmo considerare anche altre soluzioni, purché siano tutelate le misure minime di sicurezza nel rispetto del Codice in materia di protezione di dati personali”.


 

11 febbraio 2011
© Riproduzione riservata

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy