Quotidiano on line
di informazione sanitaria
26 MAGGIO 2019
Governo e Parlamento
segui quotidianosanita.it

Tumori. Castellone (M5S): “Da oggi in vigore legge su rete nazionale registri”

"Ne sono molto orgogliosa perché era il primo grande obiettivo che mi ero posta da ricercatrice oncologica: fornire lo strumento per creare una rete valida per programmare interventi di prevenzione mirati, diagnosi più accurate, metodologie di coordinamento basate su analisi di fattori ambientali, differenziate a seconda dei territori, strutture più efficienti, cure più specifiche, che garantiscano maggiori percentuali di guarigione”. Questo il commento della capogruppo M5S in Commissione Sanità.

20 APR - “Oggi è entrata in vigore una legge importantissima, di cui sono prima firmataria, che istituisce e disciplina la Rete nazionale dei registri dei tumori e dei sistemi di sorveglianza e il referto epidemiologico per il controllo sanitario della popolazione. Ne sono molto orgogliosa perché era il primo grande obiettivo che mi ero posta da ricercatrice oncologica: fornire lo strumento per creare una rete valida per programmare interventi di prevenzione mirati, diagnosi più accurate, metodologie di coordinamento basate su analisi di fattori ambientali, differenziate a seconda dei territori, strutture più efficienti, cure più specifiche, che garantiscano maggiori percentuali di guarigione”.
 
Così, in un post su Facebook, la senatrice Maria Domenica Castellone, capogruppo del Movimento 5 Stelle in Commissione Igiene e Sanità di Palazzo Madama.

“Questa grande vittoria - prosegue -, possibile solo grazie al lavoro portato avanti già nella scorsa Legislatura dai miei colleghi alla Camera Massimo Enrico Baroni ed Alberto Zolezzi, voglio dedicarla alla mia terra ed a tutte le vite spezzate prematuramente. Tante, purtroppo, originarie o residenti nel mio paese, uno dei vertici di quel triangolo infernale che chiamano tutti ‘terra dei fuochi’. Questo strumento servirà a mettere in luce le tante terre dei fuochi sparse in tutta Italia.  Da oggi le interconnessioni tra neoplasie e fattori inquinanti saranno monitorate e registrate con attenzione e non si potrà più negare, in nessuna regione d'Italia, la stretta correlazione tra gli scempi ambientali e i danni provocati alla salute dei cittadini. Ho lottato senza arrendermi, anche e sopratutto in nome di chi aveva tanti sogni da realizzare e non ha potuto farlo”.  

 

20 aprile 2019
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Governo e Parlamento

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy