Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Martedì 26 SETTEMBRE 2017
Lavoro e Professioni
segui quotidianosanita.it

Specializzazione veterinari. Grasselli (SIVeMP): “Continuiamo a batterci per condizioni di formazione/lavoro evolute ed economicamente dignitose”

“Da tempo l’intento del nostro Sindacato è diretto a ottenere borse di studio per gli specializzandi veterinari e il riconoscimento di una funzione di insegnamento e preparazione ai Servizi veterinari delle Asl e agli Izs, completando con l’impiego in campo i percorsi didattici universitari”. Così Aldo Grasselli della SIVeMP.

14 LUG - “Per avere - si legge in una nota del SIVeMP -, anche in futuro, una Sanità pubblica veterinaria solida, competitiva e capace di tutelare la salute animale e umana occorre porre fine al blocco del turnover in atto da 8 anni che, insieme agli effetti della “riforma Fornero”, determina l’invecchiamento della categoria senza possibilità di ricambio sui luoghi di lavoro e contemporaneamente occorre ridefinire i percorsi formativi per i futuri specializzandi medici veterinari”.

“Il SIVeMP - prosegue la nota - continua a battersi per ottenere contratti di formazione lavoro e borse di studio per i veterinari che vorranno specializzarsi ed entrare in servizio nel Servizio sanitario nazionale offrendo loro le stesse condizioni di cui usufruiscono i medici chirurghi, con cui condividono norme per le specializzazioni e per l’accesso al Ssn appunto, così come lo stesso contratto di lavoro e gli stessi accordi collettivi nel caso della specialistica ambulatoriale”.

“I futuri medici chirurghi - si legge ancora nella nota del SIVeMP - però possono specializzarsi impegnandosi totalmente nel Ssn a fronte di un trattamento economico dignitoso, mentre i futuri medici veterinari, (insieme ad altri professionisti come i farmacisti e gli psicologi) per ottenere lo stesso titolo di specializzazione devono pagare e sottrarre tempo alla loro attività lavorativa privata”.


“Ben venga quindi - dichiarano ancora dal sindacato dei veterinari - l’interrogazione parlamentare dei Senatori D’Ambrosio Lettieri e Mandelli che chiede un intervento rapido dei ministri competenti, per assicurare la disponibilità delle risorse necessarie all'attivazione dei corsi di specializzazione per le professioni sanitarie non mediche e consentire a tutti i professionisti del settore di completare il proprio percorso formativo e la possibilità di accedere ai concorsi pubblici del Ssn”.

“Da tempo l’intento del nostro Sindacato è diretto a ottenere borse di studio per gli specializzandi veterinari e il riconoscimento di una funzione di insegnamento e preparazione ai Servizi veterinari delle Asl e agli Izs, completando con l’impiego in campo i percorsi didattici universitari - ha dichiarato Aldo Grasselli - per la formazione del medico Veterinario di domani, che si pone oggi come questione di sopravvivenza della professione nel contesto del Ssn e delle istituzioni pubbliche, abbiamo delle proposte su cui vogliamo confrontarci con Università, Ministero della salute, Regioni e Professione”.

14 luglio 2017
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Lavoro e Professioni

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

In redazione
Lucia Conti
Ester Maragò
Giovanni Rodriquez

Collaboratori
Eva Antoniotti (Ordini e professioni)
Ivan Cavicchi (Editorialista)
Fabrizio Gianfrate (Editorialista)
Ettore Mautone (Campania)
Maria Rita Montebelli (Scienza)
Claudio Risso (Piemonte)
Edoardo Stucchi (Lombardia)
Vincino (Vignette)

Contatti
info@qsedizioni.it


Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy