Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Sabato 27 NOVEMBRE 2021
Lettere al direttore
segui quotidianosanita.it

Enpam, tra preconcetti, amnesie e verità

di Alberto Oliveti (Enpam)

03 NOV - Gentile direttore,
l’ex consigliere di amministrazione Enpam Sciacchitano ha scritto di recente una serie di inesattezze a proposito dell’ente previdenziale. Dalla sua ricostruzione sembra infatti che l’Enpam non abbia voluto adeguarsi al decreto legislativo sulla responsabilità amministrativa da reati. Niente di più lontano dal vero.
 
La cosa grave è che da questa affermazione inesatta l’autore trae tutta una serie di consequenzialità che tra l’altro farebbero risultare “ben motivate le recenti  richieste di commissariamento dell’Enpam” (citazione testuale di Sciacchitano).
 
La realtà è che è stato il Ministero del lavoro nel 2010 a dire inequivocabilmente che l’Enpam non può applicare quel decreto. La nota (protocollo 24/III/0001681 Direzione generale per le politiche previdenziali – Divisione III, a firma dell’allora direttore generale del dicastero Prof. Giovanni Geroldi) dice infatti che “sono esclusi dai destinatari del decreto 231 “lo Stato e gli altri enti pubblici che esercitano poteri pubblici” e così gli “enti previdenziali privati […] in ragione della natura pubblica della funzione svolta”.

 
Il Ministero ha però riconosciuto che "gli enti in questione, nell'ambito dell'autonomia organizzativa riconosciuta dalla legge" per garantire l'attività di internal auditing e di vigilanza possono invece adottare "un modello organizzativo analogo a quello descritto dal menzionato decreto", realizzandolo "nel rispetto delle norme statutarie, senza duplicazioni di funzioni e senza oneri aggiuntivi a carico del relativo bilancio". Ed è precisamente ciò che l'Enpam ha fatto istituendo il Comitato per il controllo interno che esiste ora.
 
È curioso che una contestazione su questa vicenda arrivi da chi in quel periodo faceva parte del Consiglio di amministrazione dell’Enpam e votava a favore delle delibere in materia.
 
Infine un’annotazione: Sciacchitano chiama in causa Hegel per parlare di morale. Vorrei fare un rimando anch’io alla dialettica hegeliana, per cui ogni concetto si deve poi confrontare col Vero, col reale, altrimenti resta preconcetto.
 
Alberto Oliveti
Presidente Fondazione Enpam

03 novembre 2016
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Lettere al direttore

lettere al direttore
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente e AD
Vincenzo Coluccia

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy