Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Lunedì 15 APRILE 2024
Cronache
segui quotidianosanita.it

Amiot: “No a strumentalizzazioni contro intera categoria di professionisti della salute”


27 MAG - “E’ sconcertante come la fiducia mal riposta dei genitori nei confronti di scelte mediche probabilmente inopportune, venga strumentalmente usata contro un’intera categoria di professionisti della salute, come al solito per alimentare disinformazione ed odio“. A dichiararlo è Marco Del Prete, Presidente Amiot, l’Associazione Medica Italiana di Omotossicologia, in riferimento al bimbo deceduto a causa di complicazioni per un’otite curata con l’omeopatia.
 
“Non esiste 'il Medico omeopata', e lo dico come Presidente di una delle più rappresentative associazioni scientifiche del settore: esiste ‘il Medico’ punto e basta. Il Medico curerà con medicina complementare laddove necessario – abbiamo ad esempio risultati straordinari sulle allergie, sulle patologie croniche, e su tutte le malattie che per essere combattute richiedono un rafforzamento del sistema immunitario – e curerà poi con la medicina allopatica, o con la medicina d’urgenza, laddove necessario. Se come medico pretendo di curare una frattura con un analgesico, sto usando prodotti allopatici ma sto sbagliando comunque, esattamente come chi pretende di usare prodotti omeopatici per patologie che richiedono antibiotici. Il problema casomai è la formazione del Medici, indispensabile, formazione che proprio chi oggi attacca l’omeopatia si rifiuta sempre di prendere in considerazione. In USA le scuole che offrono percorsi di studio sulle Medicine Complementari è passato in 10 anni dal 68% al 95%, mentre da noi solo a parlare di formazione nelle università su questi temi qualcuno si strappa i capelli. La colpa di problemi gravi come questo bimbo mal curato non è dei Medici specializzati in omeopatia, ma esattamente di chi le medicine complementari le osteggia con pregiudizio, che è il più antiscientifico degli atteggiamenti“, conclude Del Prete.

27 maggio 2017
© Riproduzione riservata
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Sede legale:
Via Giacomo Peroni, 400
00131 - Roma

Sede operativa:
Via della Stelletta, 23
00186 - Roma
Direttore responsabile
Luciano Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Tel. (+39) 06.89.27.28.41

info@qsedizioni.it

redazione@qsedizioni.it

Coordinamento Pubblicità
commerciale@qsedizioni.it
    Joint Venture
  • SICS srl
  • Edizioni
    Health Communication
    srl
Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy