Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Lunedì 26 FEBBRAIO 2024
Cronache
segui quotidianosanita.it

Da Lampedusa all’ospedale Cervello. Le storie dei migranti raccolte in un libro


Si intitola Antologia di Lampedusa – Storie di migranti il volume realizzato da Linda Pasta, medico palermitano, e Leonardo Antonio Mesa Suero, mediatore culturale cubano. Raccoglie le testimonianze di alcuni dei 489 migranti che da gennaio del 2011 a dicembre del 2015 sono arrivati, “spesso in condizioni estreme di salute”, all’Ospedale Cervello di Palermo.

20 APR - “Racconti della disperazione. Emozioni colte dentro un ospedale, avendo davanti i protagonisti del grande dramma della migrazione”. Così l’ufficio stampa dell’Ao Ospedali Riuniti Villa Sofia-Cervello annuncia l’uscita del volume “Antologia di Lampedusa – Storie di migranti”, un “piccolo-grande libro” edito dalla Fessm, la Fondazione per le emergenze sanitarie del sud del mondo “Vincenzo Cervello”, nel quale sono raccolte le vicende e le testimonianze “più dure e più vere” di alcuni dei 489 migranti che da gennaio del 2011 a dicembre del 2015 sono arrivati, “spesso in condizioni estreme di salute”, all’Ospedale Cervello di Palermo provenienti da Lampedusa.

Testimonianze raccolte da Linda Pasta, medico palermitano, e Leonardo Antonio Mesa Suero, mediatore culturale cubano, chiamati l’uno a registrare violenze fisiche e malattie e predisporre le necessarie cure, l’altro a guardare e a intervenire sulle violenze psicologiche, morali e culturali di chi vedeva in Lampedusa un porto “sicuro” lontano dalle guerre, dalla fame, dagli stenti del proprio paese d’origine.

Fra i 489 migranti “lampedusani”, circa 200 sono arrivati al Cervello nel solo 2011, quasi 300 nei successivi quattro anni, su un totale di circa 100 mila approdati a Lampedusa negli stessi anni.

Il volumetto è stato curato da Gabriella Filippazzo, Presidente della Fessm,  ex Direttore di Presidio di Villa Sofia -  Cervello, e verrà presentato domani, giovedì 21 aprile, nell’aula magna dell’Ospedale Cervello, alle ore 10.00, nel corso di un meeting dedicato agli operatori sanitari dell’Ospedale Cervello.

“Un appuntamento che – spiega l’ufficio satampa dell’Ao - rappresenta anche un’occasione per parlare dell’attività di questa Fondazione, per illustrare la sua storia e la sua progettualità”. Insieme alla Presidente Filippazzo ci saranno i due autori della pubblicazione Linda Pasta e Leonardo Antonio Mesa Suero, Giuseppe Malizia vice presidente e responsabile scientifico della Fondazione, Rocco Di Lorenzo, Presidente dei comitati consultivi aziendali dell’area metropolitana di Palermo e Valentina Cicirello di Life and life onlus, partner della Fessm nel progetto Bondhu per la costituzione di una rete di primo intervento sanitario per le popolazioni povere del Bangladesh.

20 aprile 2016
© Riproduzione riservata

Altri articoli in Cronache

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Sede legale:
Via Giacomo Peroni, 400
00131 - Roma

Sede operativa:
Via della Stelletta, 23
00186 - Roma
Direttore responsabile
Luciano Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Tel. (+39) 06.89.27.28.41

info@qsedizioni.it

redazione@qsedizioni.it

Coordinamento Pubblicità
commerciale@qsedizioni.it
    Joint Venture
  • SICS srl
  • Edizioni
    Health Communication
    srl
Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy