Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Sabato 20 APRILE 2024
Cronache
segui quotidianosanita.it

Nave Diciotti. Sbarcano nella notte tutti i migranti


I 137 migranti rimasti a bordo della nave ormeggiata da cinque giorni nel porto di Catania sono stati accompagnati nell’hotspot di Messina. La volta è arrivata dopo l’accordo con l’Albania e l’Irlanda che ospiteranno una parte dei migranti, mentre la maggior parte sarà accolta dalla Chiesa

26 AGO - Si è conclusa poco dopo la mezzanotte la vicenda della nave Diciotti: 20 migranti andranno in Albania, un gruppo in Irlanda e degli altri si occuperà la Chiesa. Da Catania i migranti saranno trasferiti nell’hotspot di Messina e poi distribuiti in vari centri. Una risoluzione che arriva poco dopo le dimissioni del presidente di Aifa, Stefano Vella.
 
I primi segnali erano arrivati ieri quando l’ufficio di Sanità marittima di Catania aveva ordinato lo sbarco immediato, per motivi sanitari, di 17 profughi, undici donne e sei uomini alcuni dei quali affetti da tubercolosi e polmonite. Inizialmente si era parlato di 16 migranti, ma a scendere dalla nave sono stati in 13: quattro donne hanno preferito restare a bordo per non separarsi dai parenti.
 
Sulla Diciotti restavano in 137. Poi la svolta dopo la decisione del governo albanese di accogliere 20 persone e l’annuncio dell’accordo con  l’Irlanda e la con la Chiesa Italiana che accoglierà 100 migranti.

26 agosto 2018
© Riproduzione riservata

Altri articoli in Cronache

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Sede legale:
Via Giacomo Peroni, 400
00131 - Roma

Sede operativa:
Via della Stelletta, 23
00186 - Roma
Direttore responsabile
Luciano Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Tel. (+39) 06.89.27.28.41

info@qsedizioni.it

redazione@qsedizioni.it

Coordinamento Pubblicità
commerciale@qsedizioni.it
    Joint Venture
  • SICS srl
  • Edizioni
    Health Communication
    srl
Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy