Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Mercoledì 12 GIUGNO 2024
Governo e Parlamento
segui quotidianosanita.it

Ortottisti assistenti in oftalmologia: “Sanate le disuguaglianze tra professioni sanitarie”


22 DIC - “È un giorno che sancirà un prima e un dopo, riconoscendo definitivamente a tutte le professioni sanitarie la dignità di professione intellettuale; sanando le disuguaglianze al loro interno in merito alla rappresentatività”. È il commento di Dilva Drago, presidente nazionale Associazione Italiana Ortottisti Assistenti  Oftalmologia (AIOrAO), al via libera al Ddl Lorenzin.

Per Drago “è importante che ciò avvenga all’interno di una legge di ampio respiro che ha il suo perno nella tutela dell’assistito: si pensi alla sperimentazione clinica, ai comitati etici, alla medicina di genere, alla disciplina del reato di abuso di professione sanitaria. Essere oggetto di intervento del provvedimento assieme a  queste materie sottolinea l’utilità pubblica degli ordini. Proprio l’essere radicata in questo contesto, che ancora più evidenzia l’importanza del controllo dei comportamenti deontologici e professionali a tutela del cittadino,  ci fa sperare che la norma sugli ordini non si smarrisca nel suo percorso per arrivare dall’approvazione alla sua entrata in vigore”.

Dalla presidente AIOrAO “grazie al Ministro della Salute ai Presidenti delle Commissioni del Senato e della Camera, a quanti hanno lavorato al testo e sostenuto la sua approvazione. Si ringrazia il collegio dei tecnici di Radiologia Medica, che hanno accettato con grande maturità di condividere il loro ordine con le altre professioni sanitarie, tecniche, della riabilitazione e della prevenzione. Ringraziamo altresì tutti coloro che hanno lavorato per questo risultato  e tra questi il  Coordinamento Nazionale Professioni Sanitarie”.

22 dicembre 2017
© Riproduzione riservata
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Sede legale:
Via Giacomo Peroni, 400
00131 - Roma

Sede operativa:
Via della Stelletta, 23
00186 - Roma
Direttore responsabile
Luciano Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Tel. (+39) 06.89.27.28.41

info@qsedizioni.it

redazione@qsedizioni.it

Coordinamento Pubblicità
commerciale@qsedizioni.it
    Joint Venture
  • SICS srl
  • Edizioni
    Health Communication
    srl
Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy