Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Lunedì 04 MARZO 2024
Governo e Parlamento
segui quotidianosanita.it

Verso la manovra. Calenda (Az): “I soldi sono pochi. Prima di ogni altra cosa vanno messi sulla sanità”


"Ogni famiglia italiana ha un genitore o un nonno che necessitano di cure o assistenza. Oggi il privato non convenzionato è spesso l'unica soluzione per curarsi a causa delle liste d'attesa. Ha poco senso levare 30 euro al mese di tasse e poi far pagare migliaia di euro l'anno per le cure mediche. Riflettici Giorgia Meloni". Così su Twitter il leader di Azione.

29 AGO -

"I soldi per la manovra sono pochi. Prima di ogni altra cosa vanno messi sulla sanità". Lo scrive su Twitter il leader di Azione Carlo Calenda.

"Ogni famiglia italiana - spiega - ha un genitore o un nonno (nella migliore delle ipotesi) che necessitano di cure o assistenza. L'Italia è infatti uno dei paesi con la più alta aspettativa di vita e conseguentemente con il più alto tasso di malattie croniche. Oggi il privato non convenzionato è spesso l'unica soluzione per curarsi a causa delle liste d'attesa. Ha poco senso levare 30 euro al mese di tasse e poi far pagare migliaia di euro l'anno per le cure mediche".

"Capisco che la propaganda 'tagliamo le tasse' sembra funzionare meglio, ma sono decenni che in Italia questa retorica si trasforma in una bolla di sapone. E i cittadini lo sanno. Riflettici Giorgia Meloni", conclude Calenda.



29 agosto 2023
© Riproduzione riservata

Altri articoli in Governo e Parlamento

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Sede legale:
Via Giacomo Peroni, 400
00131 - Roma

Sede operativa:
Via della Stelletta, 23
00186 - Roma
Direttore responsabile
Luciano Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Tel. (+39) 06.89.27.28.41

info@qsedizioni.it

redazione@qsedizioni.it

Coordinamento Pubblicità
commerciale@qsedizioni.it
    Joint Venture
  • SICS srl
  • Edizioni
    Health Communication
    srl
Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy