Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Mercoledì 12 GIUGNO 2024
Governo e Parlamento
segui quotidianosanita.it

Dati sanitari. Approvate tre risoluzioni in Affari sociali alla Camera. Campagne per informare i cittadini sulla loro importanza


Si è inoltre impegnato il governo ad adottare iniziative di competenza volte a garantire l'armonizzazione dei livelli di adozione e del livello qualitativo del Fse in tutte le regioni, a promuovere l'istituzione per ogni patologia del relativo registro dedicato, a sostenere in sede europea la necessità di approvare al più presto il regolamento europeo dei dati sanitari e ad incoraggiare ad un uso responsabile di questi dati, nel pieno rispetto dei diritti fondamentali. I TESTI

16 MAG -

Nella giornata di ieri, la Commissione Affar Sociali della Camera ha approvato tre risoluzioni, di maggioranza e opposizione, sulla raccolta e l'utilizzo dei dati sanitari. Moltissimi gli impegni richiesti al governo, a partire dall'offrire ai cittadini una maggiore consapevolezza sull'importanza cruciale di questo tema, anche attraverso l'organizzazione di apposite campagne informative.

Tra i numerosi impegni per il governo posti dalle tre risoluzioni, solo per citarne alcuni, troviamo: ad adottare iniziative di competenza volte a garantire l'armonizzazione dei livelli di adozione e del livello qualitativo del Fse in tutte le regioni; promuovere l'istituzione per ogni patologia del relativo registro dedicato; promuovere la formazione del medico di medicina generale, del pediatra di libera scelta e dell'infermiere di famiglia e di comunità affinché possano somministrare i questionari ai pazienti.

E poi ancora, sostenere in sede europea la necessità di approvare al più presto il regolamento europeo dei dati sanitari attraverso la creazione dell'Ehds; armonizzare la normativa italiana sulla gestione dei dati sanitari alle disposizioni del regolamento europeo sui dati entrato in vigore a gennaio 2024 (cosiddetta Data Act), tenendo conto anche del progetto della Commissione europea di creare un'Unione europea della salute; dottare iniziative volte a superare la sperequazione territoriale e la regionalizzazione del Fse e della gestione dei dati sanitari.



16 maggio 2024
© Riproduzione riservata
Allegati:

spacer Risoluzioni

Altri articoli in Governo e Parlamento

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Sede legale:
Via Giacomo Peroni, 400
00131 - Roma

Sede operativa:
Via della Stelletta, 23
00186 - Roma
Direttore responsabile
Luciano Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Tel. (+39) 06.89.27.28.41

info@qsedizioni.it

redazione@qsedizioni.it

Coordinamento Pubblicità
commerciale@qsedizioni.it
    Joint Venture
  • SICS srl
  • Edizioni
    Health Communication
    srl
Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy