Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Mercoledì 19 GIUGNO 2024
Governo e Parlamento
segui quotidianosanita.it

Ddl concorrenza. Vertice tra Governo e maggioranza. Ripresa esame al Senato entro fine febbraio


Dopo l'approvazione al Senato, il via libera definitivo da parte della Camera è atteso, nella migliore delle ipotesi, entro marzo. Il ministro Calenda non ha escluso che il governo possa apportare nuove modifiche al testo. Il prossimo passo sarà la riunione dei capigruppo del Senato che dovranno formalizzare la calendarizzazione del testo in Aula per febbraio.

25 GEN - Si riaccendono i motori sul ddl concorrenza, fermo in commissione al Senato dall'estate scorsa. Il provvedimento dovrebbe approdare nell'Aula di Palazzo Madama fra la seconda e la terza settimana di febbraio nella stessa versione licenziata ad agosto dalla commissione Industria, per poi passare alla Camera e incassare, nella migliore delle ipotesi, il via libera definitivo entro marzo, senza modifiche.
 
È quanto è emerso nel corso di una riunione al ministero dello Sviluppo economico fra il ministro dello Sviluppo economico Carlo Calenda e la maggioranza, convocata con l'obiettivo di far ripartire in tempi rapidi il disegno di legge presentato al Senato quasi due anni fa.
 
Secondo quanto riferiscono partecipanti all'incontro, Calenda non ha escluso che il governo possa apportare nuove modifiche al testo. Correttivi potranno arrivare anche dai parlamentari anche se su questioni non sostanziali. Il prossimo passo sarà la riunione dei capigruppo del Senato che dovranno formalizzare la calendarizzazione del testo in Aula per febbraio.
 
Alla riunione con Calenda hanno partecipato il ministro per i Rapporti con il Parlamento Anna Finocchiaro, i capigruppo di maggioranza di Camera e Senato, i presidenti delle commissioni Attività produttive e Industria, i relatori al provvedimento e alcuni sottosegretari.

25 gennaio 2017
© Riproduzione riservata

Altri articoli in Governo e Parlamento

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Sede legale:
Via Giacomo Peroni, 400
00131 - Roma

Sede operativa:
Via della Stelletta, 23
00186 - Roma
Direttore responsabile
Luciano Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Tel. (+39) 06.89.27.28.41

info@qsedizioni.it

redazione@qsedizioni.it

Coordinamento Pubblicità
commerciale@qsedizioni.it
    Joint Venture
  • SICS srl
  • Edizioni
    Health Communication
    srl
Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy