Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Venerdì 19 AGOSTO 2022
Governo e Parlamento
segui quotidianosanita.it

Decreto vaccini. Ricciardi (Iss): “L'introduzione dell'obbligo per 10 vaccinazioni risolverà l'emergenza”


Il presidente dell'Istituto superiore di sanità, intervenendo a Cuore e Denari su Radio 24, promuove così il testo 2 dell'emendamento della relatrice presentato ieri in Commissione Sanità al Senato. "Noi siamo soddisfatti perché in questo modo di fatto vengono affrontati, e noi speriamo in qualche anno risolti, i problemi del calo delle coperture ed il fatto che migliaia, anzi decine di migliaia di bambini, sono esposti al rischio di malattie in certi casi mortali".

05 LUG - "Credo che oggi verrà votato in commissione Igiene e Sanità del Senato questo emendamento che di fatto affronta e risolve il problema dell'emergenza per quanto riguarda per esempio malattie come il morbillo oppure contro il calo di copertura vaccinale contro malattie terribili come la difterite e la poliomielite. Quindi introdurrà 10 vaccini obbligatori e poi gli altri 4, contro il meningococco B e C, il pneumococco e le infezioni intestinali del rotavirus verranno di fatto offerti attivamente e gratuitamente. L'obbligo, cioè, passa dai cittadini ai servizi i quali dovranno invitare i genitori a portare i propri figli a vaccinare contro queste malattie che sono temibili". Così Walter Ricciardi, Presidente Istituto Superiore di Sanità, intervenuto a Cuore e Denari su Radio 24.
 
Ricciardi quindi aggiunge: "Noi siamo soddisfatti perché in questo modo di fatto vengono affrontati, e noi speriamo in qualche anno risolti, i problemi del calo delle coperture ed il fatto che migliaia, anzi decine di migliaia di bambini, sono esposti al rischio di malattie in certi casi mortali".

05 luglio 2017
© Riproduzione riservata

Altri articoli in Governo e Parlamento

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Giacomo Peroni, 400
00131 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy