Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Mercoledì 05 OTTOBRE 2022
Governo e Parlamento
segui quotidianosanita.it

Vaccini. Siclari (FI): “Presentato emendamento: ingresso a scuola per chi ha effettuatato quelli obbligatori fino al 2016”


"Sono meno di quelli previsti dalla legge Lorenzin. Così facendo sarà possibile garantire i parametri previsti dall’organizzazione mondiale della sanità e, allo stesso tempo, si procederà nel rispetto dei tanti bambini che risultano immunodepressi". Così il capogruppo di Forza Italia in commissione igiene e sanità ha annunciato la presa in carico del problema.

04 AGO - "Ho presentato un emendamento rispetto all’obbligatorietà dei vaccini dove chiedo di far autorizzare l’ingresso a scuola se risultano effettuatati i vaccini obbligatori fino al 31 dicembre 2016 che sono molto meno di quelli previsti dal decreto Lorenzin". Con queste parole il senatore Marco Siclari capogruppo di Forza Italia in commissione igiene e sanità ha annunciato la presa in carico di un problema che riguarda tante famiglie e che è stato denunciato da tutti i pediatri e dal Istituto Superiore Sanita.
 
"Così facendo sarà possibile garantire i parametri previsti dall’organizzazione mondiale della sanità e, allo stesso tempo, si procederà nel rispetto dei tanti bambini che risultano immunodepressi. È importante dare una garanzia in primis ai bambini ma anche alle famiglie. Questo emendamento, inserito nel Dl dignità, sarà discusso la settimana entrante e mi auguro che il Governo Lega-5S comprenda l’importanza di rispettare le direttive dell’Oms e il diritto alla salute dei più piccoli che, diversamente, rischiano la vita soprattuto se sono immuni depressi. La Lega ed il M5S non hanno più scuse considerando che il numero dei vaccini che propongo è, oltretutto, decisamente inferiore rispetto a quelli del decreto Lorenzin ed è utile per il la salute è la vita di tutti bambini e le loro famiglie", ha concluso il senatore Siclari

04 agosto 2018
© Riproduzione riservata

Altri articoli in Governo e Parlamento

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Giacomo Peroni, 400
00131 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy