Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Mercoledì 21 FEBBRAIO 2024
Governo e Parlamento
segui quotidianosanita.it

Anoressia. RIzzotti (FI): “A settembre mio Ddl in Commissione Sanità”


"Si tratta di un provvedimento molto atteso e che attende la sua nascita da circa dieci anni mentre è aumentato in modo esponenziale il numero degli adolescenti che soffrono di queste patologie. Ringrazio il presidente della Commissione Sanità per averlo calendarizzato, spero venga esaminato in sede deliberante per velocizzare al massimo il suo iter di approvazione", ha annunciato la vicepresidente del Gruppo di Forza Italia.

07 AGO - "Alla ripresa dei lavori parlamentari, sarà esaminato il mio disegno di legge sui disturbi alimentari per combattere seriamente e efficacemente l'anoressia e la bulimia. Si tratta di un provvedimento molto atteso e che attende la sua nascita da circa dieci anni mentre è aumentato in modo esponenziale il numero degli adolescenti che soffrono di queste patologie. Ringrazio il presidente della Commissione Sanità, Pierpaolo Sileri, per aver calendarizzato il ddl, che spero venga esaminato in sede deliberante per velocizzare al massimo il suo iter di approvazione". Lo dichiara la senatrice di Forza Italia, Maria Rizzotti, vicepresidente del Gruppo di Forza Italia. 

07 agosto 2018
© Riproduzione riservata

Altri articoli in Governo e Parlamento

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Sede legale:
Via Giacomo Peroni, 400
00131 - Roma

Sede operativa:
Via della Stelletta, 23
00186 - Roma
Direttore responsabile
Luciano Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Tel. (+39) 06.89.27.28.41

info@qsedizioni.it

redazione@qsedizioni.it

Coordinamento Pubblicità
commerciale@qsedizioni.it
    Joint Venture
  • SICS srl
  • Edizioni
    Health Communication
    srl
Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy