Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Mercoledì 28 FEBBRAIO 2024
Governo e Parlamento
segui quotidianosanita.it

Decreto Ristori Ter. Il testo pubblicato in Gazzetta Ufficiale. In arrivo 100 milioni per acquisto e distribuzione dei farmaci Covid


Il fondo emergenze nazionali viene incrementato di 100 milioni di euro per l’anno 2020 da destinare agli interventi di competenza del Commissario straordinario Domenico Arcuri e da trasferire sull’apposita contabilità speciale intestata al medesimo Commissario. Questo quanto previsto dal Decreto pubblicato in Gazzetta Ufficiale. IL TESTO

24 NOV - Per procedere all’acquisto e alla distribuzione sul territorio nazionale dei farmaci per la cura dei pazienti con Covid-19, il fondo emergenze nazionali viene incrementato di 100 milioni di euro per l’anno 2020 da destinare agli interventi di competenza del Commissario straordinario Domenico Arcuri e da trasferire sull’apposita contabilità speciale intestata al medesimo Commissario.
 
Questo quanto previsto per la sanità dal Decreto Ristori Ter, varato dal Consiglio dei Ministri e pubblicato oggi sulla Gazzetta Ufficiale.

24 novembre 2020
© Riproduzione riservata
Allegati:

spacer Testo Decreto

Altri articoli in Governo e Parlamento

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Sede legale:
Via Giacomo Peroni, 400
00131 - Roma

Sede operativa:
Via della Stelletta, 23
00186 - Roma
Direttore responsabile
Luciano Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Tel. (+39) 06.89.27.28.41

info@qsedizioni.it

redazione@qsedizioni.it

Coordinamento Pubblicità
commerciale@qsedizioni.it
    Joint Venture
  • SICS srl
  • Edizioni
    Health Communication
    srl
Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy