Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Sabato 04 DICEMBRE 2021
Governo e Parlamento
segui quotidianosanita.it

Professioni sanitarie. Mur e Salute riattivano l’Osservatorio nazionale


Firmato il Decreto congiunto del Ministero dell’Università e del Ministro della Salute sulla riattivazione dell’Osservatorio nazionale delle Professioni Sanitarie. IL TESTO

19 APR - E’ giunto a conclusione l’iter avviato oltre un anno fa dal MUR per la riattivazione dell’Osservatorio Nazionale delle Professioni Sanitarie. È stato infatti firmato il Decreto congiunto del Ministero dell’Università e del Ministro della Salute.
 
La riattivazione era stata più volte chiesta dai i tre Ordini delle 22 Professioni Sanitarie, FNOPI Infermieri, FNOPO Ostetriche e FNO TSRM PSTRP Tecnici di Radiologia e delle Professioni Tecniche, della Riabilitazione e della Prevenzione.
 
Allo scopo di sollecitare la firma del Decreto, nel 2020 erano state presentate tre interrogazioni parlamentari dalla Sen. Paola Binetti. Ha quindi fatto seguito la firma del Decreto.
 
Per il Comitato di presidenza, sono stati nominati a seguito di relative designazioni giunte al MIUR.
CRUI: Salvatore Cuzzocrea (Rettore Università di Messina), con funzioni di Presidente;
Ministero Università: Marcella Gargano (Direttore Generale) e Maura Lusignani (Università di Milano);
Ministero Salute: Rossana Ugenti (Direttore Generale) e Cristina Rinaldi (Dirigente Ufficio V);

Conferenza CLPS: Luisa Saiani (Università di Verona) e Angelantonio Mastrillo (Università di Bologna);
CUN: Mario Amore (Università di Genova);
ANVUR: Vittorio Fineschi (Università di Roma Sapienza);
Conferenza Stato-Regioni: Luca Conti (Regione Umbria), Claudio Costa (Regione Veneto) e Kyriakoula Petropulacos (Regione Emilia Romagna).
 
Con successivo provvedimento a firma dei Direttori Generali delle competenti Direzioni Generali del Ministero dell’Università e della Ricerca e del Ministero della Salute, verranno nominati in seno all’Osservatorio nazionale per le Professioni sanitarie i rappresentanti designati dalle federazioni nazionali degli ordini:
- delle Professioni Infermieristiche (FNOPI);
- della Professione Ostetrica (FNOPO);
- dei Tecnici sanitari di radiologia medica, delle professioni sanitarie tecniche, della riabilitazione e della prevenzione (FNO-TSRM-PSTRP).
 
L’Osservatorio ha il compito di formulare proposte e pareri in ordine alla definizione di:
a) linee di indirizzo per l’elaborazione di requisiti d’idoneità organizzativi, strutturali e tecnologici, per l’accreditamento delle strutture didattiche universitarie e ospedaliere per la formazione delle figure professionali di cui alla legge n. 251/2000;
b) linee guida per la stipula dei protocolli d’intesa tra le Regioni e le Università, a norma dell’articolo 6, comma 3, del decreto legislativo n. 502/1992 e dell’articolo 6, comma 13, della legge n. 240/2010;
c) criteri e modalità per assicurare la qualità e la formazione in conformità alle indicazioni dell’Unione Europea;
d) criteri e modalità per lo svolgimento del monitoraggio de risultati della formazione delle figure professionali dell’area sanitaria.

19 aprile 2021
© Riproduzione riservata

Allegati:

spacer Il decreto

Altri articoli in Governo e Parlamento

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente e AD
Vincenzo Coluccia

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy