Quotidiano on line
di informazione sanitaria
16 GIUGNO 2024
Lavoro e Professioni
segui quotidianosanita.it

Speranza: “Infermieri avranno un ruolo fondamentale nella sanità del domani”


12 MAG -

“Mai come oggi è stata più condivisa la consapevolezza di quanto sia fondamentale il contributo che gli infermieri apportano ogni giorno al servizio Sanitario  nazionale con il proprio prezioso lavoro. Una professione, la vostra, che avrà un ruolo fondamentale anche nella sanità di domani e che vogliamo valorizzare per rafforzare la nostra capacità di prestare cure e assistenza”.

Con queste parole contenute nel suo messaggio per il 12 maggio, giornata internazionale dell’infermiere e conclusione a Palermo del Congresso itinerante della Federazione nazionale degli infermieri dopo un anno di lavori, il ministro della Salute, Roberto Speranza, ha inviato il suo augurio ai 456mila professionisti che operano in Italia.

“Nella Giornata Internazionale degli Infermieri – afferma Speranza - desidero rivolgere a tutti voi il mio personale ringraziamento per l'impegno profuso nei giorni più difficili della pandemia, oltreché per il lavoro quotidiano, e rinnovare l'impegno a sostenere la vostra professione in ogni ambito della sanità pubblica.

 



12 maggio 2022
© Riproduzione riservata
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Sede legale:
Via Giacomo Peroni, 400
00131 - Roma

Sede operativa:
Via della Stelletta, 23
00186 - Roma
Direttore responsabile
Luciano Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Tel. (+39) 06.89.27.28.41

info@qsedizioni.it

redazione@qsedizioni.it

Coordinamento Pubblicità
commerciale@qsedizioni.it
    Joint Venture
  • SICS srl
  • Edizioni
    Health Communication
    srl
Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy