Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Sabato 15 GIUGNO 2024
Lavoro e Professioni
segui quotidianosanita.it

Aris: “Auspicabile contratto unitario”


26 SET -

"E' certamente auspicabile che anche il settore della sanità territoriale - Rsa, centri di riabilitazione eccetera - disponga di un contratto collettivo di lavoro unitario, così come avviene per il comparto ospedaliero. Le situazioni di disallineamento retributivo, infatti, danneggiano l'intero settore, riducendo la capacità delle strutture di competere sulla qualità dell'assistenza". Così Giovanni Costantino, capodelegazione Aris, associazione datoriale degli ospedali religiosi, in merito allo sciopero del personale delle strutture con contratto Aiop Rsa, in programma per domani nel Lazio.

"La definizione di un contratto nazionale di lavoro unico del settore territoriale è un importante obiettivo - aggiunge il giuslavorista - raggiungibile solo se le parti si faranno carico della necessità sia di valorizzare adeguatamente le risorse umane, sia di garantire la sostenibilità dei trattamenti retributivi e le necessarie coperture a carico delle competenti istituzioni pubbliche".



26 settembre 2023
© Riproduzione riservata
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Sede legale:
Via Giacomo Peroni, 400
00131 - Roma

Sede operativa:
Via della Stelletta, 23
00186 - Roma
Direttore responsabile
Luciano Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Tel. (+39) 06.89.27.28.41

info@qsedizioni.it

redazione@qsedizioni.it

Coordinamento Pubblicità
commerciale@qsedizioni.it
    Joint Venture
  • SICS srl
  • Edizioni
    Health Communication
    srl
Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy