Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Martedì 16 APRILE 2024
Lavoro e Professioni
segui quotidianosanita.it

La SIME attiva un infopoint gratuito per i pazienti fragili. La medicina sociale al servizio della comunità con specialisti dedicati 


Al fine di vivere al meglio le ripercussioni estetiche e cutanee di radio e chemioterapia, la Medicina Estetica può aiutare a migliorare la percezione dell’immagine e il benessere generale, per il mantenimento di una buona qualità di vita, accompagnando il paziente nel percorso di cura

30 NOV - Presentato presso la sala stampa della Camera dei Deputati l’INFOPOINT SIME, uno strumento fondamentale per avvicinare i pazienti più fragili a una migliore prevenzione grazie alla medicina sociale.
“L’attività della Medicina Estetica è oggi più che mai a fianco di quei pazienti che vivono un momento di forte stress e disagio, umano e
sociale, non più legato esclusivamente all’inestetismo” - afferma Emanuele Bartoletti Presidente SIME - “Si pensi ai pazienti
oncologici o alle vittime di soprusi e violenze”. Un argomento che va approfondito e diffuso tra i pazienti perché in maniera consapevole e
libera possano attivare dei percorsi di cura.

Bartoletti (Pres. SIME): Un medico estetico in ogni Breast Unit


Il contributo della Medicina Estetica in Oncologia è importante in tutte le fasi del percorso oncologico. Gli avanzamenti scientifici e le
nuove terapie, infatti, hanno migliorato molto la sopravvivenza legata alle patologie oncologiche. Ma se le nuove terapie da una parte
favoriscono il superamento della malattia, dall’altra si accompagnano ad una varietà di tossicità dermatologiche che hanno conseguenze
cutanee sui pazienti.
Al fine di vivere al meglio le ripercussioni estetiche e cutanee di radio e chemioterapia, la Medicina Estetica può aiutare a migliorare la percezione dell’immagine e il benessere generale, per il mantenimento di una buona qualità di vita, accompagnando il paziente nel percorso di cura.

L’attività della SIME in Oncologia si fa forte dell’esperienza ventennale del Servizio di Medicina Estetica in Oncologia presso l’Ospedale Isola Tiberina – Gemelli Isola. Si è, infatti, rilevato come la gestione medico estetica (diagnostica e di normalizzazione e protezione cosmetica) del paziente oncologico, abbia permesso di ridurre di molto le complicanze cutanee da chemio e radioterapia, consentendo ai pazienti una maggiore adesione alle terapie non dovendo sospendere il protocollo previsto.

L'info point della SIME
Seguendo l’esperienza del Servizio di Medicina Estetica in Oncologia presso l’Ospedale Isola Tiberina – Gemelli Isola, La SIME sta costruendo inoltre una rete di medici estetici con preparazi one dedicata che, a titolo assolutamente gratuito, seguiranno i pazienti oncologici per la prevenzione cosmetica delle complicanze cutanee da chemio e radioterapia in accordo con gli specialisti di riferimento.
Nell'attesa che l'iniziativa prenda corpo si è attivato pertanto un Infopoint quale importante strumento di supporto messo a disposizione dellaSIME per i pazienti fragili affinché tutti possano trovare medici esperti per chiarire dubbi e chiedere informazioni concrete sulla Medicina Estetica scrivendo a infopoint@lamedicinaestetica.it

Trocchi (Vicepres. SIME): Dai medici estetici un supporto ai pazienti fragili




Petrone (SIME): Medicina estetica per l'aderenza alle terapie oncologiche



30 novembre 2023
© Riproduzione riservata

Altri articoli in Lavoro e Professioni

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Sede legale:
Via Giacomo Peroni, 400
00131 - Roma

Sede operativa:
Via della Stelletta, 23
00186 - Roma
Direttore responsabile
Luciano Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Tel. (+39) 06.89.27.28.41

info@qsedizioni.it

redazione@qsedizioni.it

Coordinamento Pubblicità
commerciale@qsedizioni.it
    Joint Venture
  • SICS srl
  • Edizioni
    Health Communication
    srl
Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy