Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Mercoledì 28 FEBBRAIO 2024
Lavoro e Professioni
segui quotidianosanita.it

Covid. Corongiu (Fimmg Roma): “Non bastano le vaccinazioni, servono anche misure di prevenzione”


"I dati sono sottostimati e non rendono l’idea del fenomeno, purtroppo la popolazione non si vaccina a causa di una cattiva comunicazione che ritiene la pandemia come cosa finita". L'appello della presidente della Fimmg Roma è quello di  vaccinarsi e di mantenere le consuete precauzioni, mascherine, evitare gli assembramenti, lavarsi le mani e ventilare gli ambienti.

11 DIC -

Non bastano le sole vaccinazioni per arginare il problema covid e la risalita dei casi, servono in parallelo misure strutturate ed adeguate da porre in atto in modo preventivo, assieme ad un corretto monitoraggio.

Lo ha affermato Maria Corongiu, infettivologa, presidente della Fimmg Roma, in un intervista nella web tv della Fimmg Roma.

“Purtroppo siamo in forte ritardo con le vaccinazioni e sarà difficile arrivare ad una copertura per il periodo natalizio - ha detto -. I pazienti si rivolgono a noi per malattie respiratorie, ma pochi di loro sono consapevoli e fanno il test per il covid utile per porre una corretta diagnosi. I dati sono sottostimati e non rendono l’idea del fenomeno, purtroppo la popolazione non si vaccina a causa di una cattiva comunicazione che ritiene la pandemia come cosa finita, ma l’Oms non ha dichiarato la fine della pandemia, ma solo la fine dell’emergenza mal malattia resta e a rischio è attualmente la popolazione anziana”.

Alla domanda sul perché il ministero e il governo si ostinano a percorrere solo la via delle vaccinazioni, Corongiu ha risposto che è prevalentemente un problema economico, una linea adottata da molti paesi, il tutto aggravato da un campagna mediatica che spinge verso una calma solo apparente. “Prevediamo poi che già subito dopo Natale avremo il picco delle infezioni Covid e dell’influenza". L’appello è quello di vaccinarsi e di mantenere le consuete precauzioni, mascherine, evitare gli assembramenti, lavarsi le mani e ventilare gli ambienti.



11 dicembre 2023
© Riproduzione riservata

Altri articoli in Lavoro e Professioni

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Sede legale:
Via Giacomo Peroni, 400
00131 - Roma

Sede operativa:
Via della Stelletta, 23
00186 - Roma
Direttore responsabile
Luciano Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Tel. (+39) 06.89.27.28.41

info@qsedizioni.it

redazione@qsedizioni.it

Coordinamento Pubblicità
commerciale@qsedizioni.it
    Joint Venture
  • SICS srl
  • Edizioni
    Health Communication
    srl
Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy