Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Martedì 05 MARZO 2024
Lavoro e Professioni
segui quotidianosanita.it

Lutto nella Società di medicina dell’adolescenza, muore il presidente designato Giovanni Farello


“A Lui ognuno di noi, familiari, amici, allievi, colleghi, giovani pazienti, deve qualcosa. Qualcosa che Lui ci ha trasmesso e che porteremo dentro di noi per sempre e lo renderà immortale. Qualcosa che ha a che fare con la sua grande scienza medica, il suo talento professionale, la dedizione per le sofferenze dei giovani e la salute degli adolescenti, la competenza e l’equilibrio”, lo ricorda il Direttivo Sima.

08 FEB - Lutto nel mondo della Pediatria e Adolescentologia per la prematura e improvvisa scomparsa del professor Giovanni Farello, dirigente medico della Clinica pediatrica dell'ospedale San Salvatore de L'Aquila, responsabile del Centro regionale di riferimento di Auxologia e disturbi della crescita e primario facente funzioni fino a marzo 2022, nonché ricercatore e docente del dipartimento Mesva (Medicina clinica, sanità pubblica, scienze della vita e dell'ambiente dell'Università de L'Aquila).

Lo scorso ottobre, in occasione del XX Congresso della Società Italiana di Medicina dell'Adolescenza (Sima), Farello era stato eletto presidente "incoming" 2025-2027 nello stesso organismo in cui dal 2016 al 2021 era stato segretario e dal 2021 al 2023 vice-presidente.

“La perdita di un nostro caro è un dolore profondo, quando poi viene a mancare una persona come Giovanni Farello la sofferenza è soffocante”, dichiara in una nota il Direttivo Sima. “A Lui – prosegue la nota - ognuno di noi, familiari, amici, allievi, colleghi, giovani pazienti, deve qualcosa. Qualcosa che Lui ci ha trasmesso e che porteremo dentro di noi per sempre e lo renderà immortale. Qualcosa che ha a che fare con la sua grande scienza medica, il suo talento professionale, la dedizione per le sofferenze dei giovani e la salute degli adolescenti, la competenza e l’equilibrio nell’affrontare i vari problemi, la vocazione a insegnare e donare, la volontà fattiva di operare e produrre, la sconfinata passione per la vita e per gli altri, l’ironia, la gentilezza, la simpatia e l’umanità.… Grazie Giovanni…Grazie per il Tuo esempio che sarà un vero modello di scienza e di vita”.

08 febbraio 2024
© Riproduzione riservata

Altri articoli in Lavoro e Professioni

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Sede legale:
Via Giacomo Peroni, 400
00131 - Roma

Sede operativa:
Via della Stelletta, 23
00186 - Roma
Direttore responsabile
Luciano Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Tel. (+39) 06.89.27.28.41

info@qsedizioni.it

redazione@qsedizioni.it

Coordinamento Pubblicità
commerciale@qsedizioni.it
    Joint Venture
  • SICS srl
  • Edizioni
    Health Communication
    srl
Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy