Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Martedì 27 FEBBRAIO 2024
Lavoro e Professioni
segui quotidianosanita.it

La Società italiana flebologia entra nella Union internationale de phlebologie


L’annuncio a Melbourne durante il congresso mondiale. Quarto: “Dal punto di vista scientifico, un’importante occasione per confrontarsi con le scuole mediche di flebologia e linfologia di diversa estrazione che studiano le malattie venose e linfatiche di grosso impatto socio-sanitario ed economico”

07 FEB - La Società Italiana di Flebologia (Sif) è entrata ufficialmente a far parte del Consiglio della Union Internationale de Phlebologie - UIP.
 
L’annuncio è avvenuto durante il Congresso Mondiale UIP, in corso fino a domani 8 febbraio a Melbourne, dopo l’approvazione da parte del Consiglio Direttivo avvenuta il 4 febbraio.
 
“Per la nostra società scientifica, fondata nel 1986, l’essere entrati nel consesso è motivo di grande soddisfazione – ha detto il presidente Gennaro Quarto, chirurgo generale e vascolare, professore di Chirurgia alla Federico II di Napoli – dal punto di vista scientifico è un’importante occasione per confrontarsi con le scuole mediche di flebologia e linfologia di diversa estrazione che studiano le malattie venose e linfatiche, patologie altamente invalidanti, inestetiche e talora mortali, di grosso impatto socio-sanitario ed economico, come varici, trombosi venose, embolia polmonare, sindrome post-flebitica, linfedema”.
 
Ai lavori, oltre alla Sif, la cui delegazione è composta anche dal responsabile per la linfologia, Domenico Corda, e da Ermenegildo Furino, il più giovane consigliere del nuovo direttivo 2018-19 , hanno partecipato più di 60 società scientifiche, in rappresentanza di altrettanti Paesi dei 5 continenti.

07 febbraio 2018
© Riproduzione riservata

Altri articoli in Lavoro e Professioni

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Sede legale:
Via Giacomo Peroni, 400
00131 - Roma

Sede operativa:
Via della Stelletta, 23
00186 - Roma
Direttore responsabile
Luciano Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Tel. (+39) 06.89.27.28.41

info@qsedizioni.it

redazione@qsedizioni.it

Coordinamento Pubblicità
commerciale@qsedizioni.it
    Joint Venture
  • SICS srl
  • Edizioni
    Health Communication
    srl
Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy